Baby Luigi

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Baby Luigi
Baby Luigi.png
Specie: Umano
Debutto in: Super Mario World 2: Yoshi's Island (1995)
Ultima apparizione: Mario Kart Tour (2019)
Doppiatore attuale: Charles Martinet
PM-Martello.png Questo articolo è in costruzione. Si prega di scusare il suo aspetto informale.

“Uh-oh, Baby Luigi time!”
Baby Luigi, Mario Kart: Double Dash!!

Baby Luigi è il nome attribuito alla versione fanciullesca di Luigi, apparsa per la prima volta in Super Mario World 2: Yoshi's Island. Baby Luigi è il fratello di Baby Mario. Oltre che nella serie di Yoshi, Baby Luigi appare come personaggio giocabile in alcuni giochi spin-off di Mario, come quelli della serie di Mario Kart, mentre in Mario & Luigi: Fratelli nel Tempo Baby Luigi è uno dei protagonisti delle vicende. Come suo fratello, viene doppiato da Charles Martinet.

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Serie di Yoshi's Island[modifica | modifica wikitesto]

Super Mario World 2: Yoshi's Island[modifica | modifica wikitesto]

Baby Luigi in Super Mario World 2: Yoshi's Island
Baby Luigi in un'illustrazione di Super Mario World 2: Yoshi's Island

Baby Luigi compare per la prima volta in Super Mario World 2: Yoshi's Island come personaggio da salvare. Viene rapito da Kamek e portato al castello di Bowser, dove viene tenuto prigioniero per tutto lo svolgimento del gioco, fino a quando Baby Mario e gli Yoshi sconfiggono Baby Bowser. Alla fine del gioco, la cicogna riporta i due fratelli dai loro genitori.

Yoshi Touch & Go[modifica | modifica wikitesto]

In Yoshi Touch & Go Baby Luigi e Baby Mario vengono portati dalla cicogna, che viene colpita da Kamek. Ogni volta che il giocatore seleziona una modalità di gioco, Kamek lascia cadere Baby Mario e Baby Luigi. Al termine della modalità "A punti", solo se il giocatore supera un punteggio di 300, è possibile vedere Baby Luigi sopra alla cicogna. Nella modalità "A tempo", invece, Baby Luigi viene rapito dai Magikoopa di Kamek. Per liberarlo, Yoshi deve tirare le proprie uova ai Magikoopa. Nella modalità "Maratona" è possibile vedere Baby Luigi sopra alla cicogna nei pressi del punto in cui Yoshi viene sconfitto. In multigiocatore, nella modalità "Duello", è Baby Luigi a cavalcare lo Yoshi del secondo giocatore.

Yoshi's Island DS[modifica | modifica wikitesto]

In Yoshi's Island DS Bowser e Kamek, alla ricerca dei sette Bimbi delle stelle, rapiscono nuovamente Baby Luigi, che viene tenuto in ostaggio, insieme ad altri bambini. Dopo che Baby Mario, Baby Peach, Baby Wario, Baby Donkey Kong, e Baby Bowser uniscono le forze, decidono di andare a salvarlo. Baby Luigi si nasconde nel momento in cui Bowser e Kamek controllano i bambini per scovare le stelle e, di conseguenza, non scopre di essere lui stesso un Bimbo delle stelle.

Yoshi's New Island[modifica | modifica wikitesto]

Baby Luigi appare anche in Yoshi's New Island. In questo gioco, lui e Baby Mario vengono consegnati ad i genitori sbagliati. Baby Luigi è stato rapito ancora una volta da Kamek, ma questa volta viene portato sull'Isola Uovo, dove giungono gli Yoshi e Baby Mario per salvarlo. Una volta salvato Baby Luigi, i due bambini vengono consegnati ai genitori corretti.

Super Mario-kun[modifica | modifica wikitesto]

Baby Luigi nel volume 36 di Super Mario-kun

Baby Luigi appare svariate volte nel manga Super Mario Kun. Appare per la prima volta nel volume 14, basato su Super Mario World 2: Yoshi's Island. In questo volume Mario e Luigi viaggiano nel passato per fare in modo che Bowser e Kamek non rapiscano Baby Mario e Baby Luigi, aiutando anche Yoshi a far giungere dai propri genitori i due fratellini. Analogamente a ciò che accade nel gioco, Kamek tende un'imboscata alla cicogna e fugge con Baby Luigi. Quando giunge al castello, Baby Luigi non sembra piacere a Bowser, che gli morde la testa e gli tira una sculacciata per punirlo dopo che gli ha fatto la pipì addosso. Più in avanti, Bowser e Kamek torturano Baby Luigi, e successivamente Kamek si traveste da Baby Luigi per depistare i tre eroi.

Successivamente, Baby Luigi appare nei volumi 35, 36 e 37, basati su Mario & Luigi: Fratelli nel Tempo. Il suo ruolo in questi volumi rispecchia quello del videogioco su cui sono basati, con alcune differenze chiave. All'inizio del volume 36, Baby Luigi utilizza Baby Mario pieno d'acqua come arma, con il quale spruzza Luigi e Mario. Baby Luigi e Baby Mario utilizzano la Bimbotrivella, non come metodo per scovare i fagioli, bensì come metodo per attaccare i nemici.

Quando gli eroi giungono al Colle Stella, Baby Luigi costruisce un pupazzo di neve. Quando i due fratelli si trovano in pericolo contro al Comandante Shroob, il pupazzo di neve giunge in loro soccorso, ma viene distrutto dal Comandante Shroob. Baby Luigi vede in seguito lo spirito del pupazzo di neve, che gli dice che il fiore posto sulla sua testa si è trasformato in un Fiore di ghiaccio. Baby Luigi utilizza allora il fiore congelando il Comandante Shroob, i Soldati Shroob e, involontariamente, i suoi stessi alleati.

Più avanti, Baby Luigi collabora con Luigi per affrontare Mario e Baby Mario, dopo che sono stati provocati da un Canotto vestito come loro. Baby Luigi e Luigi utilizzano un armatura, il Fiore Clone, la Bombardona, il Fiore di ghiaccio ed il Fiore di fuoco contro Mario e Baby Mario, subendo attacchi anche da parte loro. I quattro si rendono poi conto di essere stati ingannati dal Canotto, e si alleano nuovamente per combatterlo.

Baby Luigi appare nella copertina del volume 40, che è un tributo all'intera serie.

Club Nintendo[modifica | modifica wikitesto]

Baby Luigi e Kamek in un ritaglio di Club Nintendo

Baby Luigi appare in un fumetto della serie tedesca Club Nintendo. Essendo il fumetto basato su Super Mario World 2: Yoshi's Island, Baby Luigi riprende il ruolo di ostaggio che ha nel gioco.

KC Deluxe[modifica | modifica wikitesto]

Baby Luigi fa un apparizione in tutti e tre i volumi del manga KC Deluxe basati su Super Mario World 2: Yoshi's Island (volumi 33, 34 e 35). Nei primi due volumi svolge un ruolo più marginale, mentre nel terzo volume, che si discosta dalla storia del gioco originale, assume un ruolo più attivo, e si mette all'avventura assieme a Baby Mario e Yoshi, spesso supportandoli. Per esempio, ad un certo punto della storia Baby Luigi si mette alla guida di un elicottero per riparare dei binari ferroviari, permettendo ad un treno con dei passeggeri a bordo di passare in sicurezza.

4-koma Gag Battle[modifica | modifica wikitesto]

Baby Luigi in una gag di 4-koma Gag Battle

Baby Luigi appare in una delle gag di Super Mario Daishuugou, volume della serie manga 4-koma Gag Battle rilasciato nel 1996. La gag, basata sull'introduzione di Super Mario World 2: Yoshi's Island, ritrae Kamek che rapisce Baby Luigi portandolo via dalla cicogna, con Yoshi che non riesce a prendere al volo Baby Mario, facendolo cadere a terra e morire. Baby Luigi si immagina allora un futuro da protagonista della serie di Mario, ipotizzando giochi come Luigi 1, 2 e 3, Luigi World, Luigi Kart e Luigi RPG. Kamek, disturbato da lui, finisce per gettarlo via.

Dr. Mario-kun[modifica | modifica wikitesto]

Ritaglio di Dr. Mario-kun ritraente Baby Mario e Baby Luigi

Baby Luigi fa diverse apparizioni in Dr. Mario-kun, talvolta come Luigi che si trasforma in lui, altre volte in cui compare come personaggio a sé stante. Nel volume di maggio 2003, Luigi e Wario si rimpiccioliscono, e dopodiché si trasformano rispettivamente in Baby Luigi e Tiny Wario. Dr. Mario li fa ritornare alla loro normale forma dandogli da bere una bottiglia di latte, che però genera anche dei virus dalle sembianze di Luigi e Wario. In questa sua comparsa, Baby Luigi porta pantaloni più lunghi, guanti e scarpe, basati su quelle della sua forma adulta. Queste caratteristiche non vengono riportate nelle seguenti apparizioni.

Nell'episodio 48, rilasciato nel dicembre del 2006, che riprende molti elementi di Mario & Luigi: Fratelli nel Tempo, la storia comincia con Dr. Mario e l'Infermiera Peach che ricordano i tempi in cui Mario e Luigi erano ancora dei bambini. Mentre stanno guardando delle vecchie foto notano la presenza di Bowser Junior ed un virus rosso in alcune di esse. Si scopre successivamente che i due hanno viaggiato nel passato per sconfiggere Baby Mario e Baby Luigi. La storia continua con un flashback, in cui Baby Mario difende Baby Luigi dai due antagonisti. Intanto, nel presente, Bowser Junior inizia a pilotare un robot gigante dalle sembianze della testa di Bowser. Dr. Mario, Infermiera Peach e Luigi si incontrano con una grossa Pianta Piranha, che li rispedisce nel passato, permettendogli di aiutare Baby Luigi e Baby Mario a combattere Bowser Junior ed il virus rosso. Una volta sconfitti i due, il gruppo si ritrova ad affrontare un timer malvagio.

La storia continua nell'episodio 49, rilasciato nel gennaio del 2007. Dopo che Dr. Mario fallisce nel tirare delle pillole al timer malvagio, questo contrattacca, trasformando Dr. Mario in un Mario 8 bit. Nel frattempo, Infermiera Peach si prende cura di Baby Mario e Baby Luigi tenendoli in braccio. Dopo che Bowser Junior e Baby Bowser si incontrano, scappano a bordo del Tartaplano. Grazie ad un precedente attacco del timer che aveva fatto crescere a dismisura i baffi di Luigi, quest'ultimo li utilizza per volare e portare tutti i protagonisti sul Tartaplano. Dopo che la Pianta Piranha abbatte il Tartaplano, gli eroi aiutano Dr. Mario a tornare alla sua forma originale, e con la forza delle due coppie di fratelli riescono a sconfiggere il timer. Dopo che quest'ultimo viene sconfitto, tutti i personaggi tornano nel presente.

Serie di Mario Kart[modifica | modifica wikitesto]

Mario Kart: Double Dash!![modifica | modifica wikitesto]

Baby Luigi e Baby Mario a bordo della Carrozzina Uà Uà

Baby Luigi fa la sua prima apparizione come personaggio giocabile in Mario Kart: Double Dash!!. Rientra nella classe dei personaggi leggeri come il suo compagno Baby Mario; il loro kart è la Carrozzina Uà Uà. Il loro oggetto speciale è il Categnaccio, che aumenta la velocità del loro kart per un certo periodo di tempo, mandando fuori pista i kart avversari e buttando per terra i loro oggetti. Baby Mario e Baby Luigi hanno anche un proprio circuito in questo gioco, ovvero Baby Park. Baby Mario e Baby Luigi sono utilizzati dai fantasmi dello staff sia per Baby Park che per Circuito Gelato. Stranamente, nei file di gioco questo circuito viene chiamato "Baby Mario e Baby Luigi", e il file del fantasma dello staff è denominato "BabyLuigi", sebbene sia Baby Mario il personaggio dominante della coppia.

Mario Kart Wii[modifica | modifica wikitesto]

Baby Luigi torna successivamente come personaggio sbloccabile di Mario Kart Wii. Anche in questo gioco rientra nei pesi leggeri, ciò significa che i suoi kart hanno generalmente accelerazione, maneggevolezza e fuori pista maggiori, ma peso e velocità minori. I kart di Baby Luigi sono i medesimi degli altri personaggi di classe leggera, con la differenza che sono di colore verde e portano l'emblema L identico a quello di Luigi. Sbloccando otto fantasmi dello staff esperti nelle Prove a Tempo, vincendo 100 gare con fantasmi WFC oppure completando 3'150 gare è possibile ottenere Baby Luigi. Baby Luigi si trova a pari merito con Baby Daisy per il miglior bonus velocità tra i pesi leggeri; ciò permette ad ogni veicolo di avere una velocità massima leggermente più alta. Il maggior bonus di Baby Luigi è però il suo peso, con il quale si trova a pari merito con Baby Mario. Baby Luigi viene utilizzato come fantasma dello staff in Circuito Gelato, analogamente a come accade per l'omonimo percorso nel gioco precedente.

Mario Kart 8 / Mario Kart 8 Deluxe[modifica | modifica wikitesto]

Baby Luigi a bordo del coccinello volante

Baby Luigi torna come personaggio giocabile in Mario Kart 8. In questo gioco, a differenza di Mario Kart Wii, è disponibile sin dall'inizio e non necessita di essere sbloccato, come in Mario Kart: Double Dash!!. Il suo emblema in questo gioco viene variato per distinguerlo da quello di Luigi: i colori sono invertiti, da modo da formare una L bianca su uno sfondo verde. In aggiunta, sono presenti dei petali sul contorno dell'emblema, come per tutti gli altri personaggi "baby" di questo capitolo della serie. Come per tutti gli altri giochi della serie di Mario Kart in cui è un personaggio giocabile, Baby Luigi rientra nella categoria dei pesi leggeri. Le statistiche più incrementate del suo gruppo sono accelerazione, maneggevolezza, trazione e mini-turbo, a costo di velocità e peso. Lo staff fantasma Nin★Massim utilizza Baby Luigi nella prova a tempo di Parco Acquatico. Il DLC Animal Crossing × Mario Kart 8 aggiunge al gioco il percorso Baby Park, il circuito di Baby Luigi e Baby Mario, già presente in diversi capitoli della serie. In questo gioco viene anche aggiornato lo striscione di Baby Park posto al di sopra della linea di traguardo, con un'illustrazione 3D di Baby Luigi e Baby Mario, che va a sostituire quella nello stile Yoshi's Island presente nei giochi precedenti. Quando una CPU utilizza Baby Luigi, è solito che faccia uso del Coccinello volante con le ruote normali.

In Mario Kart 8 Deluxe sono presenti tutti i personaggi di Mario Kart 8, compreso Baby Luigi. In Mario Kart 8 Deluxe sono però cambiate le sue statistiche, che ora vengono condivise con Baby Mario, Tartosso e il Mii leggero. Ha una velocità massima ed un peso maggiori rispetto a quelli di Baby Peach, Baby Daisy, Baby Rosalinda e Lemmy Koopa, e allo stesso tempo ha un'accelerazione maggiore o uguale alla loro, a costo però di una minore maneggevolezza, trazione e mini-turbo.

Mario Kart Tour[modifica | modifica wikitesto]

Baby Luigi appare ancora una volta come personaggio giocabile in Mario Kart Tour, ed è disponibile dal Tour di Halloween del 2019. Baby Luigi è classificato come personaggio normale, e il suo oggetto speciale è il fiore boomerang. Il suo percorso è il Palazzo di Luigi, nel quale gareggiando ottiene tre oggetti.

Lista delle apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Gioco
Ruolo
Data di pubblicazione
Console
Personaggio non giocabile
Personaggio giocabile (solo multigiocatore)
Personaggio giocabile sbloccabile
Nintendo GameCube
Cameo in Baby Park
Nintendo DS
Personaggio giocabile
Nintendo DS
Personaggio non giocabile
Nintendo DS
Cameo
Triforce Arcade
Cameo come sticker
Personaggio giocabile sbloccabile
Wii
Personaggio giocabile
Wii
Personaggio non giocabile
Personaggio giocabile
Cameo come trofeo
Wii U
Cameo come Badge
Nintendo 3DS
Cameo come immagine su una carta
Nintendo 3DS
Personaggio giocabile
Nintendo 3DS
Personaggio giocabile
Cameo come spirito
Nintendo Switch
Personaggio giocabile sbloccabile
Android / iOS
Personaggio giocabile sbloccabile
Android / iOS

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Per approfondire, vedi Galleria:Baby Luigi

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato
Giappone Giapponese
ベビィルイージ
Bebī Ruīji
Baby Luigi
UK Inglese
Baby Luigi
Baby Luigi
Francia Francese
Bébé Luigi
Baby Luigi
Germania Tedesco
Baby Luigi
Baby Luigi
Spagna Spagnolo
Bebé Luigi
Baby Luigi
Paesi Bassi Olandese
Baby Luigi
Baby Luigi
Portogallo Portoghese (NOE)
Luigi Bebé
Baby Luigi
Brasile Portoghese (NOA)
Bebê Luigi
Baby Luigi
Russia Russo
Малыш Луиджи
Malysh Luidzhi
Baby Luigi
Corea del Sud Coreano
베이비루이지
Beibi Luiji
Baby Luigi
Cina Cinese (semplificato)
路易吉宝宝
Lùyìjí Bǎobǎo
Baby Luigi
Cina Cinese (tradizionale)
嬰兒路易吉
Yīng'ér Lùyìjí
路易吉寶寶
Lùyìjí Bǎobǎo
Baby Luigi

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]