Ken Masters

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Ken Masters
Street Fighter Emblem.png
SSBU-Ken.png
Apparizioni: Super Smash Bros. Ultimate (sbloccabile)
Mosse speciali
Standard: Hadoken
Lato: Tatsumaki Senpukyaku
Su: Shoryuken
Giù: Focus Attack
Smash Finale: Shinryuken/Shippu Jinraikyaku

Ken Masters è uno dei protagonisti principali della serie di Street Fighter. È il rivale e miglior amico di Ryu.

Apparizioni[modifica | modifica sorgente]

Super Mario Klemp-Won-Do: Muskeln sind nicht alles![modifica | modifica sorgente]

Ken fa un cameo nel fumetto della rivista Club Nintendo "Super Mario Klemp-Won-Do: Muskeln sind nicht alles!", dove Mario incontra vari personaggi di Street Fighter II. Ken è tuttavia uno dei due personaggi che appaiono nella storia a non combattere contro Mario, insieme a E. Honda.

Serie di Super Smash Bros.[modifica | modifica sorgente]

Ken appare per la prima volta nella serie di Super Smash Bros. in Super Smash Bros. for Nintendo 3DS / Wii U, dove è presente un trofeo che lo raffigura che viene sbloccato automaticamente al primo avvio del gioco dopo aver acquistato il DLC di Ryu.

Ken diventa un personaggio giocabile vero e proprio solo in Super Smash Bros. Ultimate. Ken è stato uno degli ultimi personaggi del gioco base a venire annunciato, presentato nello Smash Direct del 1 novembre 2018 insieme ad Incineroar e alla Pianta Piranha. Ken è il personaggio Eco di Ryu, quindi è molto simile a lui: nello specifico, le differenze tra Ryu e Ken in questo gioco sono direttamente basate su quelle che ci sono tra i due in Super Street Fighter II Turbo con qualche aggiunta da capitoli più recenti della serie. Ken è quindi più veloce di Ryu, ha più mosse basate sui calci e i suoi Tatsumaki Senpukyaku e Shoryuken fanno danni maggiori.

Modalità Classica[modifica | modifica sorgente]

La modalità Classica di Ken lo vede sfidare personaggi che sono rivali di protagonisti principali di vari giochi, loro copie, o entrambe le cose.

Rivalità infuocata
Round Avversari Scenario Musica
1 Pit Oscuro Tempio di Palutena (Le Rovine) Dark Pit's Theme
2 Wolf Venom Star Wolf's Theme/Sector Z (for 3DS / Wii U)
3 Samus Oscura La Fregata Orpheon Multiplayer - Metroid Prime 2: Echoes
4 Link (costume nero) Il Tempio Great Temple / Temple
5 Luigi Mario Bros. Underground Theme - Super Mario Bros.
6 Ryu Suzaku Castle (Omega) Ryu Stage
Finale Master Hand
Master Hand e Crazy Hand (a intensità 7.0 o superiore)
Destinazione finale Master Hand
Master Hand / Crazy Hand

Mosse speciali[modifica | modifica sorgente]

Hadoken[modifica | modifica sorgente]

La mossa speciale standard di Ken è Hadoken. Ken mette le mani avanti e lancia una sfera azzurra, la cui distanza percorribile prima di sparire, velocità e potenza varia a seconda di quanto si tiene premuto il pulsante. Usando i comandi manuali (↓ ↘ → + attacco/mossa speciale, dove → è la direzione verso cui è rivolto Ken) la sfera è leggermente più grande e potente ma la distanza non può essere variata. Rispetto a quello di Ryu, l'Hadoken di Ken è più lento e debole, ha una forma leggermente diversa (con all'interno la figura delle mani di Ken) e la sua velocità non aumenta più di tanto. Inoltre Ken non può eseguire lo Shakumetsu Hadoken.

Tatsumaki Senpukyaku[modifica | modifica sorgente]

La mossa speciale laterale di Ken è Tatsumaki Senpukyaku. Ken fa un calcio rotante che lo fa muovere in avanti creando un tornado intorno a se. Tenendo premuto il pulsante è possibile fargli fare fino a quattro calci consecutivi, mentre col comando manuale (↓ ↙ ← + attacco/mossa speciale, dove ← è la direzione opposta a quella verso cui è rivolto Ken) la mossa diventa più potente e duratura. Usando la mossa a mezz'aria mentre Ken sta cadendo è possibile rallentarne la caduta. Rispetto a Ryu, Ken ha un Tatsumaki Senpukyaku più lungo, che se si tiene premuto poco il pulsante è più debole di quello di Ryu ma diventa molto più forte se lo si tiene premuto a lungo.

Shoryuken[modifica | modifica sorgente]

La mossa speciale in su di Ken è Shoryuken. Ken fa un salto rotante con uppercut, danneggiando avversari nel tragitto ma rimanendo inerte nella caduta. La potenza e l'altezza del salto aumentano se si tiene premuto il pulsante, e usando il comando manuale (→ ↓ ↘ + attacco/mossa speciale, dove → è la direzione verso cui è rivolto Ken) non solo la mossa diventa più potente ma Ken diventa invincibile durante l'esecuzione e non c'è rallentamento nell'atterraggio. Lo Shoryuken di Ken ha un'angolazione diagonale a differenza di quello di Ryu e inoltre è molto più forte.

Focus Attack[modifica | modifica sorgente]

La mossa speciale in giù di Ken è Focus Attack. Ken si concentra e inizia a caricare un calcio rotante, mentre dei bordi di inchiostro stile calligrafia giapponese iniziano a circondarlo. Durante il caricamento è possibile girarsi a destra e a sinistra e Ken viene dotato di supercorazza, che tuttavia sparisce dopo aver subito un colpo. Mollando il pulsante Ken sferra il suo calcio, che se caricato a pieno può anche stordire l'avversario.

Smash finale[modifica | modifica sorgente]

Shinryuken[modifica | modifica sorgente]

Il primo Smash finale di Ken è lo Shinryuken, che si attiva se non ha avversari accanto a sé quando parte lo Smash finale. Ken tira uno Shoryuken potenziato che crea una colonna di fuoco davanti a sé, danneggiando tutti gli avversari nell'area.

Shippu Jinraikyaku[modifica | modifica sorgente]

Il secondo Smash finale di Ken è lo Shippu Jinraikyaku, che si attiva se ha un avversario accanto a sé quando parte lo Smash finale. Ken lancia una versione estesa e potenziata del Tatsumaki Senpukyaku, che dura più a lungo e va in diagonale verso l'alto trascinando con sé l'avversario, che viene scagliato via col colpo finale. Se il colpo finale riesce a mandare KO l'avversario, lo sfondo diventerà arancione.

Profili e statistiche[modifica | modifica sorgente]

Trofeo di Super Smash Bros. for Nintendo 3DS / Wii U[modifica | modifica sorgente]

Nome
Immagine 3DS
Immagine Wii U
Provenienza
Descrizione
Criterio di sblocco
Ken
TrofeoKen3DS.png
TrofeoKenWiiU.png
Arcade Street Fighter
Ken è insieme il rivale numero uno e il miglior amico di Ryu da quando, ancora bambini, si trovarono sotto lo stesso maestro. La fascia che Ryu porta in fronte è un dono di Ken. Erede della ricca Master Foundation del padre, Ken è un abile guerriero che alla fine, però, decide di tornare a casa per dedicarsi alla moglie, Eliza, e a Mel, suo figlio.
Automatico la prima volta che si avvia il gioco dopo aver comprato il DLC di Ryu.

Blog di Super Smash Bros. Ultimate[modifica | modifica sorgente]

  • Ken si unisce alla lotta in qualità di personaggio Eco di Ryu. Le differenze fra i due risalgono al gioco originale: l'Hadoken di Ken ha una forma diversa, il suo Shoryuken è infuocato e lui si muove un po' più velocemente. Ha due Smash finali, Shinryuken e Shippu Jinraikyaku.

Consigli di Palutena[modifica | modifica sorgente]

  • Pit: Wow, è Ken!
  • Palutena: È il rampollo della famiglia Masters e campione statunitense di arti marziali.
  • Pit: Ho sentito dire che è ricco sfondato!
  • Palutena: Sei geloso, Pit?
  • Viridi: Sembra che a qualcuno non basti più la sua paghetta da angelo.
  • Palutena: Tornando a Ken: è energico, allegro ed estroverso. Praticamente l'opposto di Ryu, che ha una personalità molto più seria.
  • Pit: Uhm... Perché i loro attacchi sono tanto simili, allora?
  • Palutena: Ken e Ryu sono amici e si sono allenati insieme nello stesso stile di combattimento. Si tratta di un'arte marziale analoga al karate che trae origine dall'Ansatsuken. L'Hado è un'altra delle loro specialità.
  • Pit: Sapete, Ken non sembra un tipo malvagio.
  • Palutena: Speriamo che non soccomba all'Hado oscuro. Lo volete sapere un pettegolezzo? Eliza, la moglie di Ken, è anche la sorella di Julia, che è sposata con Guile!
  • Pit: Cosa?! Quindi Ken è il cognato di Guile?!

In altre lingue[modifica | modifica sorgente]

Lingua
Nome
Significato
Giappone Giapponese
ケン
Ken
UK Inglese
Ken
Francia Francese
Ken
Germania Tedesco
Ken
Spagna Spagnolo
Ken
Portogallo Portoghese
Ken
Russia Russo
Кен
Ken
Cina Cinese

Kěn

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]