Blocco ciambella

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Blocco ciambella
NSMB BloccoCiambella.png
Descrizione: Un blocco giallo con un buco nel mezzo.
Uso o funzione: Cade dopo un po' che Mario ci ha camminato sopra.
Prima apparizione: Super Mario Bros. 3 (1988)
Ultima apparizione: Super Mario 3D World + Bowser's Fury (2021)
LM Mario.jpg È stato richiesto il caricamento di una o più immagini da aggiungere in questa pagina.

I Blocchi ciambella sono un particolare tipo di piattaforma apparsi in vari giochi della serie di Mario e non solo, a partire da Super Mario Bros. 3. Il loro nome è dovuto alla loro forma; sono rotondi con un buco nel mezzo. Se il giocatore sta sopra questi blocchi per troppo tempo essi cadranno. Per questo motivo Mario e Luigi dovranno saltare il più possibile per evitare che i blocchi li portino in mezzo a possibili ostacoli.

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Serie di Super Mario[modifica | modifica wikitesto]

Super Mario Bros. 3 / Super Mario Advance 4: Super Mario Bros. 3[modifica | modifica wikitesto]

I Blocchi ciambella debuttano in Super Mario Bros. 3. Essi vibrano quando Mario ci cammina sopra e dopo un po' cadranno. In Super Mario Advance 4: Super Mario Bros. 3 esiste anche una variante a forma di spuntone che appare solo nel livello e-Reader Bowser's Last Stand.

Super Mario 64 / Super Mario 64 DS[modifica | modifica wikitesto]

Un Blocco ciambella in Super Mario 64

I Blocchi ciambella appaiono in Super Mario 64 e nel suo remake, Super Mario 64 DS. Il loro aspetto è simile alle loro controparti bidimensionali, ma sono allungati (mentre in Super Mario RPG vengono mostrati con una forma a cubo anziché a rettangolo). Nel Cammino Arcobaleno, Mario deve evitarne molti di essi quando viaggia sul tappeto volante e alcuni fungono da piattaforma in altre parti del livello.

New Super Mario Bros.[modifica | modifica wikitesto]

I Blocchi ciambella riappaiono in New Super Mario Bros.. In questo gioco diventano rossi prima di cadere, e non si rigenerano una volta scomparsi.

New Super Mario Bros. Wii[modifica | modifica wikitesto]

In New Super Mario Bros. Wii, i Blocchi ciambella mantengono la stessa funzione da New Super Mario Bros.. Esiste anche una variante a forma di barra gialla con scalanature alle estremità, che funziona allo stesso modo dei Blocchi ciambella, diventando rossa per un secondo prima di cadere. Questa variante appare solo nel Mondo 4-2.

Super Mario 3D Land[modifica | modifica wikitesto]

I Blocchi ciambella ricompaiono in Super Mario 3D Land. In questo gioco, tuttavia, essi cadono lentamente subito dopo essere stati calpestati e scompaiono sotto il livello. C'è anche una variante di roccia che ha lo stesso effetto.

New Super Mario Bros. 2[modifica | modifica wikitesto]

I Blocchi ciambella ritornano in New Super Mario Bros. 2. Nel Mondo 4 appare anche una variante glaciale che oltre ad avere le stesse caratteristiche dei normali Blocchi ciambella, è scivolosa ed è di colore azzurro.

New Super Mario Bros. U / New Super Luigi U / New Super Mario Bros. U Deluxe[modifica | modifica wikitesto]

In New Super Mario Bros. U, i Blocchi ciambella riappaiono con la stessa funzione dei giochi precedenti. Kamek li usa inoltre in battaglia lanciandoli al pavimento su cui Mario può camminare. Questi Blocchi ciambella possono essere attivati in qualsiasi forma, anche con Mini Mario. Lo stesso funzionamento riappare in New Super Luigi U e New Super Mario Bros. U Deluxe.

Super Mario 3D World / Super Mario 3D World + Bowser's Fury[modifica | modifica wikitesto]

I Blocchi ciambella riappaiono in Super Mario 3D World e nel suo porting con lo stesso design e funzionamento di Super Mario 3D Land. Qui diventano rossi una volta calpestati.

Super Mario Maker / Super Mario Maker for Nintendo 3DS / Super Mario Maker 2[modifica | modifica wikitesto]

In Super Mario Maker, Super Mario Maker for Nintendo 3DS e Super Mario Maker 2 i Blocchi ciambella funzionano come nei giochi precedenti. Nello stile di Super Mario 3D World essi sono completamente solidi e hanno un aspetto più quadrato in contrasto al gioco su cui lo stile è basato. I Twomp possono attivare i Blocchi ciambella.

Serie di Yoshi's Island[modifica | modifica wikitesto]

I Blocchi ciambella appaiono anche in Super Mario World 2: Yoshi's Island (e il suo porting per GBA), Yoshi's Island DS e Yoshi's New Island. In Yoshi's New Island esiste anche una variante grande quattro volte tanto un Blocco ciambella normale.

Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars[modifica | modifica wikitesto]

I Blocchi ciambella compaiono in Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars, adattando il loro design 2D alla visuale isometrica del gioco.

Serie di Super Smash Bros.[modifica | modifica wikitesto]

Super Smash Bros. Melee[modifica | modifica wikitesto]

I Blocchi ciambella appaiono in Super Smash Bros. Melee, nello sfondo dello scenario Il Cammino Arcobaleno.

Super Smash Bros. Brawl[modifica | modifica wikitesto]

In Super Smash Bros. Brawl, i Blocchi ciambella riappaiono nello scenario Il Cammino Arcobaleno, di ritorno da Super Smash Bros. Melee. Inoltre, piattaforme triangolari che puntano verso il basso funzionano esattamente come dei Blocchi ciambella. Queste piattaforme sono usabili nell'editor e appaiono in alcuni livelli dell'Emissario del Subspazio.

Super Smash Bros. for Nintendo 3DS / Wii U / Super Smash Bros. Ultimate[modifica | modifica wikitesto]

In Super Smash Bros. for Nintendo 3DS e Super Smash Bros. Ultimate, i Blocchi ciambella appaiono negli scenari 3D Land e Super Mario Maker.

Serie di Mario & Luigi[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni Blocchi ciambella appaiono nelle Rovine Sghignazzo in Mario & Luigi: Superstar Saga e Mario & Luigi: Superstar Saga + Scagnozzi di Bowser. In Mario & Luigi: Viaggio al centro di Bowser e Mario & Luigi: Viaggio al centro di Bowser + Le avventure di Bowser Junior, i Blocchi ciambella appaiono solo nel Centro Metabolico, galleggiando nel muco. Luigi cammina sui blocchi, che sprofondano nel muco e lo portano con sé, dove poi viene salvato dalla Principessa Mucosa. In Mario & Luigi: Dream Team Bros., i Blocchi ciambella appaiono nell'area B del Neo-Castello di Bowser onirico. Hanno gli stessi colori della serie di New Super Mario Bros., ma sono più sottili, larghi e rotondi e funzionano in modo simile a Super Mario 3D Land.

Mario vs. Donkey Kong 2: La Marcia dei Minimario[modifica | modifica wikitesto]

I Blocchi ciambella riappaiono in Mario vs. Donkey Kong 2: La Marcia dei Minimario, con la stessa funzione dei giochi precedenti.

Super Princess Peach[modifica | modifica wikitesto]

In Super Princess Peach, oltre ai normali Blocchi ciambella esiste anche una variante di colore blu. Se la Principessa Peach calpesta questi blocchi, essi cadranno immediatamente, perciò la Principessa Peach deve usare l'emozione Tristezza per attraversarli.

Captain Toad: Treasure Tracker[modifica | modifica wikitesto]

I Blocchi ciambella appaiono in Captain Toad: Treasure Tracker e nei porting per 3DS e Nintendo Switch, dove il loro aspetto è identico a Super Mario 3D World.

Yoshi's Woolly World / Poochy & Yoshi's Woolly World[modifica | modifica wikitesto]

I Blocchi ciambella ricompaiono in Yoshi's Woolly World e Poochy & Yoshi's Woolly World con la stessa funzione della serie di Yoshi's Island. Il loro aspetto è diverso in quanto sembrano essere fatti di sabbia, disintegrandosi e cadendo quando Yoshi cammina su di essi; inoltre, a differenza dei giochi precedenti, non diventano rossi prima di cadere.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato
Giappone Giapponese
チクワリフト
Chikuwa Rifuto
ちくわゆか
Chikuwa Yuka
ちくわブロック
Chikuwa Burokku
UK Inglese
Donut Block
Francia Francese
Ascenseur donut
Ascenseur beignet
Bloc beignet
Germania Tedesco
Donut-Block
Spagna Spagnolo
Bloque Rosquilla
Plataforma Hundible
Paesi Bassi Olandese
Donutblok
Portogallo Portoghese
Bloco de Donut
Russia Russo
Блок-бублик
Blok-bublik
Corea del Sud Coreano
도넛블록
Doneot Beullok
Cina Cinese (semplificato)
竹轮砖块 (serie di Mario)
Zhúlún Zhuānkuài
甜圈平台 (Yoshi's Island: Super Mario Advance 3)
Tiánquān Píngtái
Cina Cinese (tradizionale)
竹輪磚塊
Zhúlún Zhuānkuài

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]