Goomboss

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Goomboss
Goomboss.jpg
Specie: Goomba
Debutto in: Paper Mario (2001)
Ultima apparizione: Mario Kart DS (2005)

“Ba ah ah! Non sono un Goomba qualsiasi... Sono Goomboss, il grande Goomba, il grande bleah Goomba.”
Goomboss, Super Mario 64 DS

Goomboss è uno dei primi boss che Mario e Goombario incontrano all'inizio della loro avventura in Paper Mario. In seguito riapparirà anche in Super Mario 64 DS e Mario Kart DS.

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Paper Mario[modifica | modifica wikitesto]

Nemico di Paper Mario
PMReGoomba.png
Goomboss
PV Massimi 10
Attacco 1
Difesa 0
Posizione/i Goomba Road
Mosse Pestone (2), Calcio (1)
Descrizione
È il Re Goomba. È molto grosso. Cioè, guardalo! Sembra molto potente. Max PV 10, Attacco 1, Difesa 0. È il capo di Goomba Rosso e Goomba Blu. Che importa se è forte? Tu lo sei molto di più. Chissà cos'ha mangiato per diventare così grande, anch'io voglio crescere.

La prima apparizione di Goomboss, qui noto come è in Paper Mario. In questo gioco viene spiegato che era originariamente un Goomba come tanti, ma ha implorato Bowser di farlo diventare un re con lo Scettro Stella.

Goomboss appare quando i Goomba Rosso e Blu sono stati sconfitti da Mario, e corrono disperati al forte del loro Re, chiedendo il suo aiuto.

In battaglia, Goomboss lotta insieme ai suoi due scagnozzi. Il modo più semplice di sconfiggerlo è colpire per prima cosa con il Martello l'albero sullo sfondo della battaglia, facendo così cadere una Goomnut sui Goomba Bros. indeboliti. Quando il Re Goomba è sconfitto, si ritira nella sua fortezza rifiutando di far passare Mario. L'idraulico deve allora trovare un Interruttore ! che trasforma il forte in un ponte, sparando Re Goomba e i suoi seguaci in cielo. Da lì Mario può attraversare il ponte e finalmente raggiungere Borgo Fungo.

Appare anche nella parata finale insieme ai suoi scagnozzi.

Super Mario 64 DS[modifica | modifica wikitesto]

Yoshi faccia a faccia con Goomboss in Super Mario 64 DS

Goomboss appare nel remake per Nintendo DS di Super Mario 64. In questo gioco, è necessario sconfiggerlo con Yoshi per poter sbloccare Mario come personaggio giocabile. La sua arena di battaglia si sblocca con 8 Superstelle.

Per sconfiggerlo, Yoshi deve mangiare i Goomba che lo seguono e risputarglieli contro sotto forma di uova.

Se si ritorna a combatterlo con Mario, Luigi o Wario, Goomboss può essere colpito direttamente in faccia per ottenere un Super fungo. In questo gioco Goomboss sembra conoscere Luigi ma non ha mai visto Wario.

Mario Kart DS[modifica | modifica wikitesto]

Toad contro Goomboss in Mario Kart DS

Goomboss appare nella modalità Missioni di Mario Kart DS, come boss del Livello 3. In questo frangente, il giocatore controlla Toad, che deve completare tre giri della pista Baby Park prima che lo faccia Goomboss. Dopo ogni giro, il boss diventa più grosso, ma per crescere si ferma qualche secondo. Inoltre ogni tanto si ferma per gettare dei Goomba sul tracciato, che fungono da ostacoli. Raramente il boss lancia un Fungo Scatto invece di un Goomba, avvantaggiando Toad.

Toad ha tre palloncini come nella modalità Battaglia: ne perderà uno se colpisce un Goomba, ma non se urta Goomboss.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato
Giappone Giapponese
クリキング
Kuri Kingu
Letteralmente "Re castagna", ma Kuri è inteso come diminutivo di Kuribo (Goomba).
UK Inglese
Goomba King
Goomboss (Mario Kart DS)
Re Goomba
Goomboss
Francia Francese
Goomboss
Roi Goomba
Goomboss
Re Goomba
Germania Tedesco
Gumba-König (Paper Mario)
Gumboss
Re Goomba
Goomboss
Spagna Spagnolo
Rey Goomba
Gran Goomba (Paper Mario, Mario Kart DS)
Re Goomba
Goomba gigante
Corea del Sud Coreano
킹굼바
King Gumba
Re Goomba
Cina Cinese
栗子王
Lìzi Wáng
Re castagna

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]