Gloombistrice

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Gloombistrice
Spiked Gloomba.png
Prima apparizione: Paper Mario (2000)
Ultima apparizione: Paper Mario: Il Portale Millenario (2004)
Variante di: Gloomba
Goombistrice
Paragloomba

Il Gloombistrice è un nemico della serie di Paper Mario. È un Gloomba con un elmetto spinoso in testa, che quindi danneggia Mario nel caso in cui decida di saltargli sopra (tranne se provvisto di Guardiaspina). È una delle varietà di Goomba più forti della serie insieme agli Ipergoombistrici, sopratutto se comparati ai normali Goombistrici. In Paper Mario vivono nei Toad Town Tunnels, mentre in Paper Mario: Il Portale Millenario abitano esclusivamente nei piani 21-29 del Labirinto dei 100 livelli (accessibile dai Sotterranei di Fannullopoli).

Profili e statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Nemico di Paper Mario
GloombistricePM.png
Gloombistrice
PV Massimi 7
Attacco 3
Difesa 0
Posizione/i Toad Town Tunnels
Mosse Testata spinosa (3)
Descrizione
This is a Spiked Gloomba. They're Spiked Goombas who live in the Toad Town Tunnels. Max HP: 7, Attack Power: 3, Defense Power: 0 Be careful of the spiked hats they wear. It'll definitely hurt if you jump on 'em.
Nemico di Il Portale Millenario
Spiked Gloomba.png
Gloombistrice
PV Massimi 7
Attacco 4
Difesa 0
Posizione/i Labirinto dei 100 livelli (piani 21-29)
Enciclopedia È un Gloomba con la punta. Adora vivere nell'umidità. Si consiglia di non saltargli sopra: la punta fa male!
Strumenti Pivustrello, Fiore di Fuoco, Superfungo, Più PV
Mosse Testata spinosa (4)
Enciclopedia
8    9    10
Descrizione
È un Gloombistrice! Ai Gloombistrici piace molto vivere nei luoghi bui! I suoi PV massimi sono 7, la potenza è 4, la difesa è 0. Ha una potenza notevole, no? Lo saprai da solo, ma te lo ripeto: attento a saltare sulla punta che ti fai male! Se anch'io vivessi nei sotterranei, avrei anch'io quel coloraccio in viso? Hmm... Davvero orrendo...

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]