Furfabio

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Furfabio
Furfoblu.png
Specie: Furfo
Luogo d'origine: Fannullopoli
Debutto in: Paper Mario: Il Portale Millenario (2004)

Furfabio è un Furfo residente a Fannullopoli, apparso in Paper Mario: Il Portale Millenario.

Goombella dice che è un ladro, ma nessuno l'ha mai visto rubare. Passa tutto il suo tempo nella zona est di Fannullopoli a discutere di qualcosa con Dammilosso.

Inizialmente Furfabio sembra essere un seguace di Al Lumacone e disprezzare le azioni dei Malapalma, ma più tardi affermerà di non aver mai visto né Al Lumacone né Don Malapalma. Infine conclude che il miglior esempio da seguire non è altri che Mario.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

  • Questo è Furfabio. È un ladro, ma non commette malvagità. È sempre a discutere con Dammilosso di chissà cosa.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato
Jap.png Giapponese
ボーロン
Bōron
Uk.png Inglese
Swindell
France.png Francese
Maskrate
Deriva da Maskass (il nome francese dei Tipi Timidi), che essendo nemici vengono collegati ai furfanti, e da Rate ("fallire").
De.png Tedesco
Klausie
Spa.png Spagnolo
Serrallonga
Potrebbe fare riferimento alla mini-serie spagnola Serrallonga, la llegenda del bandoler, che narra appunto di un bandito.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]