Isola Tropico

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Isola Tropico
Isola tropico.png
Posizione: Mondo dei Funghi
Boss: Cortez
Abitanti: Fiammo, Piranha velenosa, Stordino rosa, Stordino verde.
Prima apparizione: Paper Mario: Il Portale Millenario (2004)

L'Isola Tropico è l'ambientazione principale della Scena V di Paper Mario: Il Portale Millenario. Come suggerisce il nome, si tratta di un'isola tropicale raggiungibile solo via nave, e lì si trova la Stella Zaffiro. L'Isola è l'unico posto dove è possibile trovare il Mango tropico, frutto usato in diverse ricette dello Chef Champignon. Alcune specie che abitano sull'isola sono Stordini verdi, Stordini rosa, Piranha velenose e Fiammi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Per recuperarla, Mario e compagni reclutano il lupo di mare Cannonio e il giovane e ricco avventuriero Marco, che mette a disposizione la sua nave, la Marconia. Insieme agli eroi e a Marco, la ciurma è composta da Galerio, Quattrocchi (in realtà il malvagio Fustighino travestito), il negoziante Gino, alcuni Toad e alcuni Bob-omba. Purtroppo, durante il viaggio, la nave fa naufragio per colpa di alcuni Fiammi.

La ciurma si ritrova sperduta sull'Isola Tropico e Mario deve salvare i marinai sperduti nella giungla e trovare la Grotta dei pirati dove si nasconderebbe la Gemma Stella. Con l'aiuto del Bijou teschio di Marco, gli eroi riescono a trovarla, e una volta sconfitto il clandestino Fustighino e i suoi soldati Incrociati, incontrano e sfidano il pirata fantasma Cortez.

Dopo averlo battuto e spiegategli le loro motivazioni, Cortez decide di allearsi con gli eroi per sconfiggere gli Incrociati e di mettere a disposizione la sua nave fantasma (che il giocatore può poi usare in ogni momento per tornare all'Isola dal porto di Fannullopoli, anche se non ce n'è un vero motivo, visto che nei Sotterranei di Fannullopoli è presente un tubo con la stessa funzione).

Alcuni naufraghi, come Galerio e Gino, decidono di rimanere a vivere sull'isola, nella piccola comunità che si erano costruiti al naufragio. Gino apre anche il suo negozio, la Bottega Tropico Paradise.

In seguito, per ottenere il biglietto del Fasto-Express che lo porterà a Sfoggy Hills, Mario deve tornare sull'Isola per recuperare Giuliano e Romoletta Malapalma, la coppia di innamorati che si sono nascosti dal padre di lei, Don Malapalma. Alla fine del gioco i due sposi, come anche i personaggi vaganti Nando e le Tre Sorelle Toad si stabiliranno permanentemente all'Isola Tropico.

Strumenti[modifica | modifica wikitesto]

Questa lista non include gli strumenti acquistabili alla Bottega Tropico Paradise.

  • Bijou teschio: Consegnato temporaneamente a Mario durante la storia.
  • Buono dormita: Nella terza scena a destra dell'insediamento, dietro un cespuglio vicino all'entrata.
  • Cocco: Nella terza scena a destra dell'insediamento, ottenibile dalla palma sullo sfondo.
  • Composta: Nella seconda scena a destra dell'insediamento, in un blocco ? invisibile davanti a un altro blocco sulla montagna.
  • Fede: Nella quarta scena a destra dell'insediamento, vicino alla caverna (solo quando Mario torna a cercare i due fidanzati).
  • Tessera Glaciazione: Terza scena a destra dell'insediamento, sotto l'estremità destra del ponte.
  • Guscioduro: Prima scena a destra dell'insediamento, in un blocco ?.
  • Lampoblitz: Seconda scena a destra dell'insediamento, in un blocco ?.
  • Tessera Lanciacaos: Prima scena a destra dell'insediamento, in un blocco rosso.
  • Mango tropico: Prima scena a destra dell'insediamento, ottenibile dall'albero sulla sinistra (solo dopo la fine della Scena V).
  • Mister Mini: Seconda scena a destra dell'insediamento, in un cespuglio nella parte sud.
  • Pagnottella: Nella spiaggia a sinistra dell'insediamento, colpendo Whacka.
  • Reattivina: Quarta scena a destra dell'insediamento, nel cespuglio subito prima dell'acqua.
  • Scheggiastella: Ce ne sono 6
    • Sulla spiaggia a sinistra dell'insediamento, sotto una Piattaforma Flip presso una roccia.
    • All'insediamento, sull'angolo a sinistra dell'acqua a sud.
    • All'insediamento, dietro le rocce vicino all'uscita.
    • Prima scena a destra dell'insediamento, nel primo cespuglio.
    • Seconda scena a destra dell'insediamento, dietro un tronco caduto a sud.
    • Quarta scena a destra dell'insediamento, dietro una roccia a sud.
  • Sole Custode: Ce ne sono 2
    • Seconda scena a destra dell'insediamento, sopra un mattone a sinistra del precipizio in cima all'area.
    • Terza scena a destra dell'insediamento, nascosto dalle foglie dell'albero vicino all'uscita.
  • Vintage viola: Consegnato temporaneamente a Mario durante la storia.

Descrizioni delle aree[modifica | modifica wikitesto]

  • Questa è l'Isola Tropico. Solo nelle isole del sud il sole è così caldo! Cielo blu, nuvole candide, mare cristallino... Sarebbe bello essere qui in vacanza... Uffa... Mare, ti odio e ti odio!!! Questa è un'ingiustizia...
  • È il villaggio costruito da Galerio il Bob-omba e dalla sua ciurma. Ci sono botteghe e locande, mare blu e spiaggia bianca... Un vero paradiso! Mario, fa' attenzione a non trovarti coinvolto nelle risse di strada!
  • È una giungla lussureggiante! Nelle isole tropicali la vegetazione è rigogliosa.
  • Questa è la giungla dell'Isola Tropico. Si estende tutt'intorno! Qui intorno dovrebbe esserci un blocco che non si vede. Cerchiamo un po' in giro!
  • Mario! È un ponte tibetano! Cerchiamo di attraversarlo senza guardare di sotto! Altrimenti, ci vengono le vertigini e facciamo un bel tuffo in acqua!
  • Ci sono due totem: uno ha i baffi rossi e l'altro blu. Sembrano Mario e Luigi! Il piccolo è Mario, il grande Luigi... Meglio lasciar stare!

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Il viaggio sull'Isola Tropico somiglia molto a quello su Lavalava Island nel primo Paper Mario. Entrambi sono volti a trovare il quinto oggetto magico (Spirito Stellare o Gemma Stella che sia), si esplora una grotta in un'isola tropicale, Mario unisce le forze con un noto esploratore (Charles e Marco), in entrambe le occasioni il giocatore impara a nuotare (prima con Sushie e poi con l'abilità Barchetta).

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato
Jap.png Giapponese
トロピコアイランド
Toropiko Airando
Tropic Island
Uk.png Inglese
Keelhaul Key
Keelhaul significa "giro di chiglia", una punizione corporale tipica dei marinai e dei pirati. Key significa "isola corallina".
France.png Francese
Ile Tropatroce
Gioco di parole fra tropicale (tropicale) e trop atroce ("troppo atroce").
De.png Tedesco
Isla Corsaria
Nome spagnoleggiante derivato da "corsaro".
Spa.png Spagnolo
Isla Trópico
Isola Tropico

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]