Don Malapalma

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.

Quest'articolo parla del boss di un'associazione a delinquere; se stai cercando altri significati, vedi Malapalma oppure Malapalma (disambigua)

Don Malapalma
DonMalapalma.png
Specie: Palmense
Luogo d'origine: Fannullopoli
Debutto in: Paper Mario: Il Portale Millenario (2004)

Don Malapalma è il boss dell'associazione malavitosa Malapalma, apparsa solo in Paper Mario: Il Portale Millenario. Lui e la sua banda gestiscono l'economia del lato ovest della città di Fannullopoli, mentre il suo rivale Al Lumacone gestisce l'area est. Ha una figlia di nome Romoletta e un vice di nome Giuliano, che nel corso del gioco prendono il suo posto a capo dell'associazione.

Mario deve visitarlo per ricevere i biglietti del Dirigibile Smack diretto ad Oolong, dove si trova la terza Gemma Stella. Il Don acconsente a dargli i biglietti se Mario ritroverà Giuliano e Romoletta, che sono scappati. Mario li troverà al porto che aspettano di prendere una nave e può decidere se dire o meno la verità al padre. In ogni caso Don Malapalma deciderà di perdonare i due giovani e di dare a Mario i biglietti.

La seconda volta che Mario deve visitare il boss è quando gli servono i biglietti del lussuoso treno Fasto-Express, con destinazione Sfoggy Hills. Una volta nell'ufficio del Palmense, Mario scopre che è malato (la sua scrivania è stata sostituita da un letto dove lui giace febbricitante) e su suggerimento dei due gorilla di Don Malapalma, Il Cortese e Il Dritto, va a cercare Romoletta e Giuliano, partiti per una gita all'Isola Tropico. Quando Mario va all'isola e riporta i due amanti indietro Don Malapalma guarisce all'istante e decide di ritirarsi per lasciare il comando a Giuliano, non prima di aver dato a Mario il biglietto del treno.

In altre lingue

Lingua
Nome
Significato
Giappone Giapponese
ドン・モンテオーネ
Don Monteōne
UK Inglese
Don Pianta
Francia Francese
Pianteone
Germania Tedesco
Al Palmone
Spagna Spagnolo
Forestone

Voci correlate