Monetasacco

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Monetasacco
NSMB-Monetasacco-render.png
Prima apparizione: Super Mario 64 (1996)
Ultima apparizione: Super Mario 3D All-Stars (2020)
Rospicciolo
Astrosacco

Il Monetasacco[1], noto anche come Forziere[2], è un nemico apparso per la prima volta in Super Mario 64. Due Monetasacco compaiono nella Terra Innevata. Hanno l'aspetto di una borsa con la cerniera e due occhi gialli. Dapprima, assumo la forma di una normale moneta, ma quando Mario si avvicina si trasformano in una borsa e cominciano a saltare in giro. Dopo essere stati sconfitti rilasciano cinque monete. In Super Mario 64 DS, i Monetasacchi compaiono anche nei minigiochi Monete sonanti e Monete tintinnanti.

In New Super Mario Bros., i Monetasacco compaiono solamente nel Mondo 5-2 e nel Mondo 6-3 . In questo gioco è possibile sconfiggerli colpendoli con sei palle di fuoco, tre salti, un Mega Fungo o un guscio. Per ogni colpo subito, i Monetasacco rilasciano una moneta e un Fungo 1-Up dopo essere stati colpiti per l'ultima volta. Anche in questo gioco i Monetasacco compaiono nel minigioco Monete sonanti.

Galleria

In altre lingue

Lingua
Nome
Significato
Giappone Giapponese
ガマグチクン
Gamaguchi Kun
Gamaguchi, letteralmente "bocca di rospo", è il termine con cui vengono chiamati in Giappone i borsellini portamonete. Kun è invece un prefisso onorifico.
UK Inglese
Moneybags
Sacchi di soldi
Germania Tedesco
Münztasche
Borsa dei soldi

Riferimenti

  1. Super Mario Bros. Enciclopedia, pagina 114
  2. Super Mario Bros. Enciclopedia, pagina 85

Voci correlate