Punto intermedio

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Punto intermedio
SM3DW-punto-intermedio-rendering.png
Descrizione: Una bandiera nera con l'emblema di Bowser disegnato su di essa; cambia aspetto quando viene attraversata.
Uso o funzione: Contrassegna un checkpoint.
Prima apparizione: New Super Mario Bros. (2006)
Ultima apparizione: Super Mario Maker 2 (2019)

Il Punto intermedio (o Tappa intermedia in New Super Mario Bros.) è un oggetto ricorrente nella serie di Mario, rappresentato come una bandiera. Ogni volta che Mario perde una vita dopo averlo toccato, inizia nuovamente da quel punto. Se Mario è piccolo, il Punto ha il potere di farlo diventare Super Mario e di dargli 2000 punti. Se invece è già grande riceverà solo i 2000 punti. Il Punto intermedio è stato introdotto per la prima volta in New Super Mario Bros., nei giochi precedenti la metà livello era rappresentata o da un checkpoint completamente invisibile, come in Super Mario Bros. o in Super Mario Bros.: The Lost Levels oppure dal Traguardo intermedio in Super Mario World.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

New Super Mario Bros.[modifica | modifica wikitesto]

Midway Point.png

Il Punto intermedio fa la sua prima apparizione in New Super Mario Bros., con il nome di Tappa intermedia, e ha l'aspetto di una bandiera bianca con un fungo disegnato sopra. Questi oggetti non si trovano in tutti i livelli e non appaiono direttamente sul terreno. Essi infatti cadono dal cielo quando il giocatore raggiunge un determinato punto, per poi scomparire dallo schermo. La posizione di queste bandiere può essere osservata direttamente solo guardando il touch screen. Se il giocatore perde una vita, tornando nel livello, ricomincia nel punto in cui era presente la bandiera. Tuttavia la bandiera scompare uscendo dal gioco, facendo Game Over oppure entrando in un altro livello.

New Super Mario Bros. Wii[modifica | modifica wikitesto]

MidwayFlag.png

Il Punto intermedio riappare in New Super Mario Bros. Wii, dove è ben visibile all'interno del livello. Qui ha l'aspetto di una bandiera nera con la faccia di Bowser stampata sopra, design che verrà poi riutilizzato nei futuri giochi della serie. Quando il giocatore tocca un Punto intermedio, riceve 2000 punti, ed esso assume il colore e il simbolo del personaggio che l'ha toccato per primo; rossa con una "M" per Mario, verde con una "L" per Luigi, blu o giallo con la testa di un Toad per Toad Blu e Toad Giallo. Inoltre, se il personaggio è piccolo, diventa grande dopo averlo toccato. Gli altri personaggi possono beneficiare di questo effetto solo se attraversano il punto insieme ad un altro personaggio che li porta in braccio.

Oltre a valere le stesse regole del gioco precedente, in modalità multigiocatore, se il personaggio che ha varcato il punto abbandona il gioco o tutti i personaggi perdono una vita senza che possano essere riportati in campo, il livello ricomincia da capo.

Super Mario Galaxy 2[modifica | modifica wikitesto]

SMG2 Checkpointflag 1.png
La Bandiera non ancora toccata
SMG2 Checkpointflag 2.png
La Bandiera sfiorata da Mario

Il Punto intermedio riappare in Super Mario Galaxy 2, dove mantiene lo stesso aspetto di New Super Mario Bros. Wii. Anche qui come nel gioco precedente il suo aspetto cambia dopo essere stato attraversato in base al personaggio che si sta utilizzando. Tuttavia, poiché non esiste un sistema basato sul punteggio e Mario possiede un energimetro, i punti servono soltanto come punto di salvataggio temporaneo all'interno di un livello.

La disposizione dei Punti intermedi può variare da galassia a galassia: alcuni livelli, come quelli nella Galassia Leggendaria, non hanno nessun punto, mentre altri ne hanno addirittura due. Oltre che camminandoci sopra, possono essere attivati con la lingua di Yoshi oppure con lo Sfavillotto Aiutante.

Super Mario 3D Land [modifica | modifica wikitesto]

Il punto intermedio in Super Mario 3D Land

Il Punto intermedio appare anche in Super Mario 3D Land. Poiché il gameplay è molto simile a quello dei giochi in 2D delle serie, piuttosto che a quello dei giochi in 3D, esso si comporta esattamente come in New Super Mario Bros. Wii. In alcuni livelli, come nel Mondo 2-1 non appare.

New Super Mario Bros. 2[modifica | modifica wikitesto]

Il Punto intermedio riappare in New Super Mario Bros. 2 ed è simile a quello di New Super Mario Bros. Wii. Nella modalità Febbre dell'oro non dà i punti ma aggiunge 50 o 100 secondi al limite di tempo. Non appare nei Livelli Arcobaleno o in quelli del Cannone Warp.

New Super Mario Bros. U/ New Super Luigi U[modifica | modifica wikitesto]

Il Punto intermedio compare anche in New Super Mario Bros. U e in New Super Luigi U. È leggermente diverso dagli altri giochi, perché la bandiera è direttamente legata al palo invece che semplicemente attaccata. Nella modalità Caccia alle monete quando un personaggio lo attraversa guadagna automaticamente dieci monete.

Super Mario 3D World[modifica | modifica wikitesto]

I Punti intermedi riappaiono in Super Mario 3D World, dove si comportano come in New Super Mario Bros. Wii e in Super Mario 3D Land. Mario e Luigi mantengono le loro bandiere dai giochi precedenti, mentre quelle di Toad, della Principessa Peach e di Rosalinda sono rispettivamente blu con la sua faccia disegnata sopra, rosa con il simbolo di una corona e color ciano con il simbolo di una Megastella.

Super Mario Maker / Super Mario Maker for Nintendo 3DS[modifica | modifica wikitesto]

In Super Mario Maker i Punti intermedi sono stati inclusi con un aggiornamento del 4 novembre 2015. Mentre nel porting per Nintendo 3DS appaiono sin dall'inizio. Per poterli inserire in un livello il giocatore deve scuotere una freccia e, come le frecce, possono essere ruotati. Se un Punto intermedio viene posizionato in un livello il suo creatore, oltre a completare normalmente il livello, deve anche essere in grado di completarlo partendo dalla bandiera. In ciascun livello è possibile posizionarne fino a due (uno nell'area principale, un altro nei sotterranei). Compaiono in tutti gli stili del gioco, anche in quello basato su Super Mario World. Il loro comportamento è lo stesso di New Super Mario Bros. Wii, tuttavia il simbolo di Bowser è sostituito da quello di uno scheletro negli stili di Super Mario Bros., Super Mario Bros. 3 e Super Mario World. Nello stile di New Super Mario Bros. U, il design è lo stesso di quel gioco, anche se è leggermente più piccolo. In entrambi i giochi il Punto intermedio può essere ruotato in otto direzioni. A volte, per via esclusivamente del caso, può capitare che attraversando un Punto intermedio si sollevi uno stormo di uccelli (o un banco di pesci sott'acqua). Inoltre, nell'editor dei livelli, la bandiera cambia forma se Mario viene posizionato sopra il Punto intermedio e torna normale se l'idraulico viene allontanato.

Super Mario Run[modifica | modifica wikitesto]

In Super Mario Run i Punti intermedi appaiono solo nelle Sfide Toad. Hanno lo stesso aspetto di New Super Mario Bros. Wii e assumono l'aspetto del giocatore che le attraversa per primo, donandogli 10 monete. Se vengono attraversati dal rivale, la bandiera diventa grigia invece che nera, mantenendo lo stemma di Bowser. A differenza dei giochi precedenti, il Punto intermedio non trasforma Piccolo Mario in Super Mario.

Super Mario Odyssey[modifica | modifica wikitesto]

Il Punto Intermedio nella Odyssey.

I Punti intermedi ritornano in Super Mario Odyssey con lo stesso design dei giochi precedenti. Ogni regno ha più Punti intermedi, incluso quello della Odyssey. Quando Mario ne attraversa uno compare il nome dell'area in cui si trova e la bandiera acquista il suo simbolo. I Punti intermedi fungono anche da punti di teletrasporto, per questo motivo vengono chiamati Bandiere Warp dalla Guida PRIMA italiana.

Il colore del palo del Punto intermedio di ciascun regno corrisponde a quello delle Lune di energia. L'unica eccezione è il palo del Punto intermedio della Odyssey che invece è sempre giallo.

Regno Colore
Regno dei Funghi Giallo
Regno del Cappello Giallo
Regno delle Cascate Giallo
Regno delle Sabbie Verde
Regno del Lago Rosa
Regno della Selva Blu
Regno dei Nembi Giallo
Regno dell'Oblio Giallo
Regno della City Marrone
Regno delle Nevi Arancione
Regno del Mare Viola
Regno dei Fornelli Azzurro
Regno dei Ruderi Giallo
Regno di Bowser Rosso
Regno della Luna Beige
Lato Oscuro Giallo

Super Mario Maker 2[modifica | modifica wikitesto]

In Super Mario Maker 2 il Punto intermedio compare in tutti gli stili del gioco; nello stile di New Super Mario Bros. U la bandiera è ancora attaccata al palo, ma quando il Punto intermedio non è ancora stato attraversato ha forma triangolare e non rettangolare, per adattarsi meglio al suo aspetto negli altri stili. Ciò non è vero per lo stile di Super Mario 3D World, in cui è rettangolare sin dall'inizio. Non ha più la funzione di trasformare Piccolo Mario in Super Mario di suo, ma su di esso può essere sovrapposto un qualsiasi altro potenziamento, che permette a un personaggio di trasformarsi nella forma ad esso associato. Inoltre, lo stormo di uccelli (o il banco di pesci sott'acqua) non possono più apparire se si attraversa un Punto intermedio. È stata rimossa anche l'interazione tra i personaggi e il Punto inermedio nell'editor dei livelli; infatti la bandiera non cambia forma quando un personaggio viene trascinato su di essa.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato
Uk.png Inglese
Checkpoint Flag
Bandiera checkpoint
France.png Francese
Drapeau relais
Point de mi-parcours
Bandiera di riposo
Punto di metà percorso
De.png Tedesco
Rücksetzpunkt
Halbzeitflagge
Punto di reset
Bandiera di metà strada
Spa.png Spagnolo
Banderín de Etapa
Bandierina della tappa
Du.png Olandese
Halverwegepunt
Checkpointvlag (Super Mario Odyssey)
Punto di metà strada
Bandiera checkpoint
Ru.png Russo
Контрольный флаг
Kontrol'nyy flag
Bandiera checkpoint

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]