Galassia Leggendaria

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Galassia Leggendaria
SMG2-Galassia Leggendaria.png
Posizione: Mondo S
Come sbloccare: Raccogliere 240 Superstelle.
Livelli: Prova Finale
Maestro delle Galassie
Stelle: Icona Superstella 2.png CometaBurlona.png

La Galassia Leggendaria è l'ultima Galassia apparsa in Super Mario Galaxy 2. Si trova nel Mondo S. La Galassia Leggendaria, come la Galassia Gran Finale del primo capitolo, si sblocca dopo aver raccolto 240 Superstelle. La Galassia contiene due Superstelle: una normale che si ottiene completando il livello, e una che si ottiene rifacendolo sotto le condizioni della Cometa Pericolo. Questa Galassia non presenta Stelle Verdi.

Pianeti ed Aree[modifica | modifica wikitesto]

Pianeta Iniziale[modifica | modifica wikitesto]

Yoshi salta tra i fiori del Pianeta Iniziale

Nella prima area Mario deve usare Yoshi per aggrapparsi ai fiori e farsi strada fino alla Stella Lancio. Ci sono numerosi ostacoli lungo la strada, come Mine, Pallottoli Bill e Goomba Volanti (sostituiti da Ronzelmetti nella seconda missione). Sulla piattaforma iniziale c'è anche un Toad.

Pianeta Pannelli Alternati[modifica | modifica wikitesto]

Mario e Yoshi sul Pianeta Pannelli Alternati

Dopo aver usato la Stella Lancio dal primo pianeta, Mario atterra su un pianeta composto quasi interamente di Pannelli Alternati, con uno sfondo che presenta degli sprite provenienti da Super Mario Bros.

Il giocatore deve attivare tutti i 21 Pannelli Alternati evitando le Laser Sentinelle per rivelare la Stella Lancio.

Area Labirinto Elettrico[modifica | modifica wikitesto]

Mario nel Labirinto Elettrico

Dopo l'atterraggio, Mario trova un Fiore Nuvola e una ventola che produce una corrente d'aria. Mario deve usare le nuvole per seguire le correnti fino alla Stella Lancio, evitando le pareti elettriche dell'area. Lungo la strada ci sono altri Fiori Nuvola e un Fungo 1-Up in alto a sinistra.

Pianeti piattaforme[modifica | modifica wikitesto]

Mario sui Pianeti Piattaforma

Quest'area è composta da varie piattaforme e barriere elettriche. Appaiono sia le Piattaforme Saltescambia che le Piattaforme Adieu, insieme a vari ostacoli come le Laser Sentinelle e i Polipi. Alla fine c'è una Stella Lancio.

Area Stelle Manina[modifica | modifica wikitesto]

Mario si fa trascinare nell'Area Stelle Manina

Un'area con diverse barriere elettriche semoventi. Mario deve attraversare l'area usando le Stelle Manina ed evitando Goomba Volanti e barriere elettriche per raggiungere la Stella Lancio.

Lo sfondo dell'area è lo stesso della Galassia Brivido Bollente.

Pianeti Martelkoopa[modifica | modifica wikitesto]

Mario sui Pianeti Martelkoopa

Una serie di piccoli pianeti cubici infestati di Martelkoopa. Mario deve sconfiggerli o evitarli, e proseguire superando anche i Tipestelli per raggiungere l'ultimo pianeta.

Su questo pianeta ci sono due Boomerang Bros., da sconfiggere per rivelare la Superstella. Nella seconda missione, invece, i due Boomerang Bros. rivelano una Stella Lancio per l'ultimo pianeta della Galassia.

La Medaglia Cometa di questa Galassia è in quest'area, oltre il bordo di uno dei pianeti sulla destra. Nella seconda missione è sostituita da un Fungo 1-Up.

Pianeta Stanza dei Bimbi[modifica | modifica wikitesto]

Mario incontra Rosalinda sul Pianeta Stanza dei Bimbi

Questo pianeta ricorda molto la Stanza dei Bimbi dell'Osservatorio Cometa nel primo Super Mario Galaxy. In questo pianeta, accessibile solo nella seconda missione, si trova Rosalinda, che aspetta il giocatore e gli regala l'ultima Superstella. Dietro la casetta c'è un Fungo 1-Up.

Nemici[modifica | modifica wikitesto]

Missioni[modifica | modifica wikitesto]

Prova Finale[modifica | modifica wikitesto]

Prova Finale
GalassiaLeggendariaP6.jpg
Apparso in: Super Mario Galaxy 2
Mondo: Mondo S
Successivo: Maestro delle Galassie
Lista di livelli

Questa prima missione si sblocca con la Galassia quando il giocatore ha raccolto 240 Superstelle. Per superarla, il giocatore deve semplicemente superare tutte le sfide dei vari pianeti in ordine. Ci sono Punti intermedi all'inizio dell'Area Labirinto Elettrico, dei Pianeti Piattaforma e dell'Area Stelle Manina. Durante la missione appaiono i vari membri della Truppa Toad.

Nemici[modifica | modifica wikitesto]

Pianeti visitati[modifica | modifica wikitesto]

Maestro delle Galassie[modifica | modifica wikitesto]

Maestro delle Galassie
Gate Planet Maestro delle Galassie.png
Apparso in: Super Mario Galaxy 2
Mondo: Mondo S
Precedente: Prova Finale
Lista di livelli

Maestro delle Galassie è l'ultima missione del gioco. Si sblocca quando si ha preso la Medaglia Cometa nella missione precedente e si ha depositato 9999 Astroschegge alla Banca Toad.

La missione consiste nel ripetere Prova Finale, ma sotto le condizioni della Cometa Pericolo, ovvero con solo una tacca di energia, facendo sì che Mario muoia anche solo al minimo errore. Non ci sono Punti intermedi, i Goomba Volanti della prima area sono sostituiti da Ronzelmetti, e ci sono anche molte più mine.

Se il giocatore riesce a superare questa sfida, troverà Rosalinda che gli donerà l'ultima Superstella.

Nemici[modifica | modifica wikitesto]

Pianeti visitati[modifica | modifica wikitesto]

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Questa è l'unica Galassia di Super Mario Galaxy 2 in cui non appaiono Stelle Verdi.
  • È l'unica Galassia dove occorre fare qualcos'altro oltre che raccogliere la Medaglia Cometa per far apparire la Cometa Burlona.
  • Nella seconda missione, qui si sentono diverse musiche provenienti dal primo Super Mario Galaxy: quelle della Galassia Giardin Ventoso, la Galassia Uovo, il Regno Galattico di Bowser e l'Osservatorio Cometa.
  • Con un po' di abilità è possibile raggiungere la Stella Lancio del Pianeta Iniziale con Yoshi, e quindi portare il piccolo dinosauro anche sul Pianeta Pannelli Alternati. Comunque, il giocatore è costretto a lasciare Yoshi quando prende il Fiore Nuvola nell'area successiva.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]