Mordighiaccio

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Mordighiaccio
Mordighiaccio-SMO.png
Prima apparizione: Super Mario Odyssey (2017)

I Mordighiacci sono dei nemici di Super Mario Odyssey. Assomigliano a dei parallelepipedi composti da strati bianchi di neve e strati rocciosi grigiastri con dei cristalli di ghiaccio trasparenti incastonati al loro interno, con con un paio di occhi e due fila di denti rocciosi nella parte superiore della struttura. In alcuni esemplari gli strati bianchi sono invece di colore rosa chiaro[1]. Il loro nome derivare dall'unione del verbo "mordere", che riflette il loro metodo di attacco, e il sostantivo "ghiaccio", che indica il materiale di cui sono fatti.

Apparizioni

Super Mario Odyssey

Un Mordighiaccio in Super Mario Odyssey

In Super Mario Odyssey i Mordighiaccio sono dei nemici invincibili per la prima volta Regno delle Nevi. I Mordighiaccio si sotto la neve, si avvicinano lentamente a Mario e, quando si trovano sotto di lui, spuntano fuori sollevandosi verso l'alto, portando l'idraulico con loro. In questo modo possono essere utilizzati come piattaforme temporanee per raggiungere aree altrimenti inaccessibili. Tuttavia, Mario deve sbrigarsi a saltare poiché dopo pochi secondi i Mordighiaccio chiudono la bocca, danneggiando. Il giocatore può conoscere la posizione dei Mordighiaccio sotto terra osservando le ombre che si muovono sul terreno, simili alle ombre dei Sabbiabruto di Super Mario 3D Land.

I Mordighiaccio compaiono nuovamente all'interno del Regno dei Fornelli, in cui si muovono sotto uno strato di sale anziché di neve, per questa ragione le parti bianche del loro corpo sono di colore rosa piuttosto che bianche[1].

Galleria

In altre lingue

Lingua
Nome
Significato

Riferimenti

  1. 1,0 1,1 Kazuya Sakai (ed.). The Art of Super Mario Odyssey. Prima traduzione inglese. Tradotta da TransPerfect. Milwaukie: Dark Horse, 2019. pagina 217. ISBN: 978-1-50671-375-5

Voci correlate