Poochy

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Poochy
YCW-Poochy.png
Poochy in Yoshi's Crafted World
Specie: Cane
Luogo d'origine: Isola Yoshi
Debutto in: Super Mario World 2: Yoshi's Island (1995)
Ultima apparizione: Yoshi's Crafted World (2019)
LM Mario.jpg È stato richiesto il caricamento di una o più immagini da aggiungere in questa pagina.

Poochy è un cane amichevole che appare in tutti i titoli della serie di Yoshi. È molto tenero, affettuoso, giocherellone e aiuta Yoshi in molte occasioni. A volte funge da piattaforma, mentre altre lo trasporta oltre le spine o la lava. Il suo pelo è maculato, ha delle labbra enormi simili a quelle di una papera, la sua grossa lingua è di colore rosso, mentre la pallina in cima alla sua coda è rossa (gialla nelle sue illustrazioni da Yoshi's Woolly World). Inoltre, spesso, quando si muove abbaia ed emette altri versi simili a quelli un cane.

Apparizioni[modifica | modifica sorgente]

Super Mario World 2: Yoshi's Island / Yoshi's Island: Super Mario Advance 3[modifica | modifica sorgente]

Poochy fa la sua prima apparizione in Super Mario World 2: Yoshi's Island, per poi comparire nuovamente nel remake Yoshi's Island: Super Mario Advance 3, dove cambia leggermente soltanto il suo aspetto. In questi due giochi, Poochy corre orrizzontalmente sopra tutti i tipi di terreno e si va a schiantare contro i nemici sul suo cammino sconfiggendoli. Se Yoshi non lo cavalca, lui cerca di seguirlo, e se non ci riesce, lo aspetta restando fermo. Mentre lo ha in groppa, invece, procede nella direzione in cui Yoshi guarda e può anche nuotare nell'acqua. Non riesce, però ad entrare dentro ai Tubi Warp e alle Porte. Se raggiunge un muro, Poochy, cerca di attraversarlo, in genere grazie ad uno stretto passaggio delle sue dimensioni, altrimenti prova a saltare oltre l'ostacolo anche se non ci riesce. Mentre sta saltando Yoshi può a sua volta saltare, per raggiungere così delle piattaforme particolarmente alte. E, grazie al lancio di un uovo, è possibile convincerlo a seguire un percorso preciso.

Tetris Attack[modifica | modifica sorgente]

Poochy appare in Tetris Attack insieme ad una Ukiki. In questo gioco, si comportano come dei nemici nei confronti di Yoshi. In realtà, viene rivelato che il loro comportamento è dovuto ad un incantesimo del lavaggio del cervello lanciato da Bowser e Kamek. Quando vengono sconfitti, l'incantesimo si spezza e decidono allora, di aiutare Yoshi a sconfiggere Bowser. Poochy, è anche un personaggio giocabile e, una volta sbloccato può combattere contro gli altri nemici. In termini di gameplay, tuttavia non ci sono differenze eccetto l'aspetto del giocatore a lato e i suoni emessi quando si eliminano dei blocchi. Al posto della voce di Yoshi, ci sono infatti dei felici latrati.

Yoshi's Story[modifica | modifica sorgente]

Poochy in Yoshi's Story

Poochy appare anche in alcuni livelli di Yoshi's Story dova aiuta i vari Baby Yoshi. E, anche se non possono cavalcarlo, Poochy può trovare della frutta e anche dei cuori nascosti. Nei livelli in cui appare, spesso è legato ad un palo che può essere rotto soltanto con uno Schianto a Terra. Si romperà così anche la catena e, una volta liberato, Poochy può correre attraverso il livello cercando oggetti nascosti. Quando scopre qualcosa, si ferma ed inizia ad abbaiare. Yoshi, deve allora recarsi nel punto in questione e fare uno Schianto a Terra. Una volta che l'oggetto viene rivelato, il cagnolino può tornare alla sua ricerca.

Yoshi's New Island[modifica | modifica sorgente]

Poochy appare ancora una volta in Yoshi's New Island. In questo gioco si comporta nello stesso modo con cui si comportava in Super Mario World 2: Yoshi's Island. Può essere controllato sempre alla stessa maniera, ma guadagna l'abilità di rompere certi tipi di blocchi e prendere alcuni oggetti, come le Chiavi, che poi può dare a Yoshi. Fa solo due apparizioni nel gioco: prima nel mondo 3-5, dove dimostra le sue nuove abilità, e poi nel mondo 4-S, dove deve essere utilizzato per finire il livello evitando spine e mazze ferrate.

Yoshi's Woolly World / Poochy & Yoshi's Woolly World[modifica | modifica sorgente]

Poochy ritorna in Yoshi's Woolly World soltanto in pochissimi livelli. Il suo comportamento è invariato, ma può essere cavalcato da due Yoshi in contemporanea. Questa volta inoltre gli Yoshi gli si siedono sopra, invece di stare in piedi. Seguendo lo stile lanoso del gioco, anche Poochy sembra fatto all'uncinetto.

Il giocatore può comprare una spilla che fa apparire Poochy in tutti i livelli, ma vista la sua utilità solo occasionale, costa solo 500 Perline e ciò la rende la spilla meno costosa. In ogni caso, Poochy non appare durante le battaglie boss, anche se la si sta usando.

Nel remake per Nintendo 3DS chiamato Poochy & Yoshi's Woolly World, fanno la comparsa i Poochy cuccioli, che seguono Yoshi e lo aiutano a scoprire i segreti nascosti per i livelli. Insieme al gioco, è stato rilasciato anche un amiibo dedicato a Poochy.

Yoshi's Crafted World[modifica | modifica sorgente]

Poochy riappare in Yoshi's Crafted World nei livelli Poochy e le strade adesive, Poochy e il regno degli snack e Corsa lavica di Poochy. Come nei giochi precedenti, aiuta Yoshi ad attraversare terreni pericolosi, oltre ad essere in grado di afferrare Fiori ridenti come poteva in Yoshi's Woolly World. In questo gioco, Poochy è anche in grado di sconfiggere alcuni nemici che Yoshi non può. Ogni volta che Yoshi si ferma, Poochy può eseguire alcune animazioni giocose.

Club Nintendo[modifica | modifica sorgente]

Poochy fa un cameo nel fumetto tedesco del Nintendo Club Rummelplatzquatsch. Appare infatti sullo schermo della Game Boy Camera di Mario, che sembra predire il futuro. Dopo poco la sua apparizione, un branco di cani si buttano su Luigi e gli fanno la pipì sopra.

Mario Kart: Double Dash!![modifica | modifica sorgente]

In Mario Kart: Double Dash!!, Poochy fa un cameo come decorazione sullo sfondo del Baby Park. Ciononostante, personalmente non appare mai.

Mario Party Advance[modifica | modifica sorgente]

MPAPoochy.png

Una Stramberia chiamata Amico Poochy appare in Mario Party Advance. Il minigioco consiste nel guardare Poochy camminare (talvolta finendo per addormentarsi) in un piccolo giardinetto e interagire con le cose che lo circondano (ad esempio un tubo, dentro cui può entrare). Il giocatore non ha alcun controllo diretto su ciò che fa il cagnolino.

Super Mario-kun[modifica | modifica sorgente]

Poochy appare come personaggio secondario nei numeri 19 e 20 del manga di Coro Coro Super Mario-kun. Quando appare per la prima volta, Yoshi rosso lo scambia per un nemico e lo mangia. Yoshi lo rilascia sotto forma di uovo solo quando Mario lo riprende; Poochy esce senza nemmeno un graffio. Accompagnia Mario e i sei baby Yoshi nella loro avventura, e diventa amico, in particolare, di Yoshi giallo.

Appare anche nel volume 19 capitolo 5, 愛犬ポチ!みんあのためにかんばるワン!! (Amato Poochy! Il cane che dà il suo meglio per tutti!!), nel quale è il protagonista degli eventi narrati.

Un Poochy diverso, invece, fa il suo debutto nel volume 4 di Super Mario-kun.

Super Mario Odyssey[modifica | modifica sorgente]

Poochy appare in alcune foto indizio di Super Mario Odyssey. Appare personalmente nel Regno di Bowser, nel veleno; se pescato con l'amo di un Lakitu, lascia una luna di energia. Ciò segna la sua prima apparizione in un gioco della serie principale.

Super Smash Bros. Ultimate[modifica | modifica sorgente]

Poochy appare in Super Smash Bros. Ultimate come spirito.

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

In altre lingue[modifica | modifica sorgente]

Lingua
Nome
Significato
Giappone Giapponese
ポチ
Pochi
Tipico nome da cane
UK Inglese
Poochy
Tipico nome da cane
Francia Francese (NOE)
Milou
Stesso nome del cane di Tintin
Canada Francese (NOA)
Poochy
Germania Tedesco
Schnuffel
Nasuto
Spagna Spagnolo
Poochy
Paesi Bassi Olandese
Poochy
Portogallo Portoghese
Piloto
Russia Russo
Гав-гав (Yoshi's New Island)
Gav-gav
Пучи
Puchi
Onomatopea dell'abbaiare
Dal nome inglese
Corea del Sud Coreano
포치
Pochi
Dal nome giapponese
Cina Cinese
波奇
Bōqí
Dal nome giapponese

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]