Deserto di Tartosso

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Deserto di Tartosso
MK8 DesertodiTartosso Panoramica.png
Comparso in: Mario Kart 8 (2014)
Mario Kart 8 Deluxe (2017)
Trofei a cui appartiene: Trofeo Speciale
Fantasma staff: 02:13.391 di Nin★Elena (MK8)
02:15.338 di Nin★Elena (MK8DX) (150cc)
01:39.330 di Nin★Pavel (MK8DX) (200cc)
Wi-Fi: Disponibile (Wii U, Switch)
Musica circuito
-
Mappa circuito
MK8 DesertodiTartosso Mappa.png

Il Deserto di Tartosso è il secondo circuito del Trofeo Speciale di Mario Kart 8 e Mario Kart 8 Deluxe. Il percorso si svolge su un grande canyon desertico con molte dune, un fiume e delle ossa. Sul fiume si vedono delle navi con dei Tipi Timidi e dei Toad sopra che, occasionalmente, gettano sul percorso delle monete, simile al treno nella N64 Pista Arcobaleno.

Descrizione del circuito[modifica | modifica wikitesto]

Il percorso inizia in un'area con poca gente del pubblico e delle tende. La strada curva a destra prima di una sezione sinuosa, che si divide in due percorsi (nello spazio in mezzo c'è una rampa). Successivamente, i giocatori troveranno un ponte in legno che porta a un canyon pieno di ossa giganti.

La strada ora è sabbiosa, e inizia con una curva a destra. I giocatori incontreranno una Piantosso Piranha (che si comporterà come una normale Pianta Piranha; morde chi ci va troppo vicino). L'area successiva ha due percorsi distinti: quello a sinistra resta sullo sterrato sabbioso e contiene un'altra Piantosso Piranha, mentre quello a destra è l'unica sezione antigravitazionale del circuito. Entrambi i percorsi si concludono con una rampa per il deltaplano che porta i giocatori ad atterrare in una caverna, della quale l'entrata ha un teschio e mani ossute giganti somiglianti a Skelobowser.

L'entrata della caverna ha due percorsi: uno alto e uno basso. Quello alto lo si può raggiungere solamente se il giocatore, mentre è in volo, raggiunge un geyser di sabbia che lo farà planare più in alto. Tuttavia il percorso in alto è più stretto e difficile da fare rispetto a quello più in basso.

Dentro la caverna, alcuni Tartossi fanno da ostacoli, camminando avanti e indietro sul circuito. Girando a sinistra si esce dalla caverna, per poi raggiungere la linea del traguardo.

Scorciatoie[modifica | modifica wikitesto]

  • I giocatori possono usare un Fungo Scatto per raggiungere la rampa in mezzo al bivio.
  • Vicino alla curva prima del traguardo, c'è uno spazio aperto dove i giocatori possono passarci sopra con un Fungo Scatto per tagliare la suddetta curva.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • I vasi hanno una trama che contiene disegni, scenari e monete da Super Mario Bros..
  • Questo è uno dei due circuiti nitro dove l'antigravità non è obbligatoria. L'altro è la Riviera di Toad.
  • Il personaggio usato per lo staff fantasma di questo circuito è Morton Koopa Jr., un possibile riferimento al fatto che è stato un boss di diversi mondi desertici.
  • Il nome olandese del circuito è l'unico che fa riferimento a Skelobowser.
  • Questo è l'unico circuito del Trofeo Speciale di Mario Kart 8 che non ha alcun pannello acceleratore.
  • Sebbene sia un circuito dedicato a Tartosso, quest'ultimo non compare come personaggio giocabile in Mario Kart 8, tornando però come tale in Mario Kart 8 Deluxe.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]