Pista Arcobaleno (Wii U)

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Pista Arcobaleno
MK8 PistaArcobaleno Panoramica.png
Comparso in: Mario Kart 8 (2014)
Mario Kart 8 Deluxe (2017)
Trofei a cui appartiene: Trofeo Speciale
Fantasma staff: 02:23.967 di Nin★Mizuho (MK8)
02:25.267 di Nin★Mizuho (MK8DX) (150cc)
01:55.767 di Nin★Pedro (MK8DX) (200cc)
Wi-Fi: Disponibile (Wii U, Switch)
Musica circuito
-
Mappa circuito
MK8 PistaArcobaleno Mappa.png
Questo articolo tratta della pista apparsa in Mario Kart 8 e Mario Kart 8 Deluxe. Per informazioni su altre piste con nome simile, vedi Pista Arcobaleno.

La Pista Arcobaleno è l'ultimo circuito del Trofeo Speciale di Mario Kart 8 e Mario Kart 8 Deluxe. Come nelle Piste Arcobaleno dei giochi precedenti, anche questa prende posto nello spazio, ma insieme ai satelliti della Mario Kart TV e delle stazioni spaziali. Come per la Pista Arcobaleno di Mario Kart Wii, sullo sfondo si vede la Terra. Un elemento ben noto è uno space shuttle a forma di Calamako, che ruota intorno alla pista, simile al treno del remake della Pista Arcobaleno di Mario Kart 64 in Mario Kart 8. La pista, simile a quella della Pista Arcobaleno di Super Mario Kart, è fatta di quadrati colorati che cambiano colore, come le Piste Arcobaleno di Mario Kart Wii e Mario Kart 7. Il produttore del gioco, Hideki Konno, la definisce una pista "spettacolare".

A differenza delle versioni precedenti, questa Pista Arcobaleno ha uno stile più elettronico, tecnologico e futuristico, rendendolo simile più a uno stadio fluttuante nell'atmosfera, piuttosto che un circuito con uno stile "magico" e spaziale, come negli altri Mario Kart. Anche la musica ha uno stile più tecnologico; infatti dà più enfasi al genere rock elettronico.

Descrizione circuito[modifica | modifica wikitesto]

Il circuito inizia sul percorso multicolore. Dopo una curva a destra, i giocatori entreranno nella prima sezione antigraviatzionale del circuito, a forma di otto. La sezione si conclude con una rampa per il deltaplano, che porta i giocatori dentro la stazione spaziale. La stazione contiene dei nastri trasportatori, simili a quelli della Fabbrica di Toad di Mario Kart Wii. Alla fine dei nastri ci sono due percorsi alternativi con una rampa per il deltaplano ciascuno. Le rampe porteranno i giocatori su due percorsi antigravitazionali separati.

Questi percorsi si alternano in altezza, perciò se un giocatore si trova nel percorso più alto, e cade, può finire sul percorso più in basso. Una volta che i percorsi si uniscono, l'antigravità finisce. Segue una curva a U con dei pannelli acceleratori. Finita la curva, segue il traguardo.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Questa Pista Arcobaleno, le sue controparti rétro e il GCN Baby Park sono gli unici circuiti ad avere il colore della minimappa sul Gamepad diverso dal blu.
  • Sulla curva a U finale, i giocatori possono vedere un'ologramma del Trofeo Speciale come appare in questo gioco.
  • Questa è l'unica Pista Arcobaleno ad avere dei punti dove i giocatori possono rallentare.
  • Ci sono tre sezioni a forma di otto in questo circuito, riferiti al gioco stesso.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato
Giappone Giapponese
レインボーロード
Reinbō Rōdo
Strada Arcobaleno
UK Inglese
Rainbow Road
Strada Arcobaleno
Francia Francese
Route Arc-en-ciel
Strada Arcobaleno
Germania Tedesco
Regenbogen-Boulevard
Viale Arcobaleno
Spagna Spagnolo
Senda Arco Iris
Sentiero Arcobaleno
Paesi Bassi Olandese
Regenboogbaan
Pista Arcobaleno
Portogallo Portoghese
Estrada Arco-Íris
Strada Arcobaleno
Russia Russo
Трасса Радуга
Trassa Raduga
Pista Arcobaleno
Corea del Sud Coreano
무지개 로드
Mujigae Rodeu
Strada Arcobaleno
Cina Cinese
彩虹之路
Cǎihóng zhī Lù
Strada Arcobaleno

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]