Miniturbo

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Mario esegue un miniturbo in Mario Kart 8 Deluxe.

Un miniturbo (o turboaccelerazione) è una tecnica che può essere utilizzata nella serie di Mario Kart da Mario Kart 64, che consiste nell'aumento improvviso di velocità in uscita di una curva. Come spiegato, questa tecnica si utilizza generalmente in curva ma può essere utilizzata anche in pieno rettilineo, andando a zig-zag e facendo brevi e rapidi cambi di direzione per mantenere una velocità elevata.

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Mario Kart 64[modifica | modifica wikitesto]

Toad effettua una turboaccelerazione in Mario Kart 64

In Mario Kart 64, per eseguire una turboaccelerazione, bisogna inclinare il Control Stick prima in direzione opposta e poi nella stessa direzione della curva che deve affrontare il kart. Se fatta correttamente, la scia di fumo dietro il kart, che presenta delle lettere quali delle V e delle E, da bianca diventerà gialla. Se si ripete ancora una volta il procedimento, il fumo diventerà arancione/rosso, e poi bisognerà mollare il Control Stick per avere un'ottima uscita. Se esso viene trattenuto troppo a lungo, il kart andrà troppo lateralmente, rallentando. La spinta non è tanto evidente, ma è indicata dall'urlo del personaggio che il giocatore usa.

Mario Kart: Super Circuit[modifica | modifica wikitesto]

In Mario Kart: Super Circuit, le turboaccelerazioni vengono fuori automaticamente se il kart del giocatore si trova ad un inclinazione di 90 gradi rispetto al normale per più di un secondo (per farlo bisogna combinare il tasto Pulsante R con le frecce sinistra o destra del Croce direzionale e poi rilasciare tutto). Questa volta, la spinta è resa più evidente dalle scintille blu che emette il kart, accompagnate da un rumore più forte del normale.

Mario Kart: Double Dash!![modifica | modifica wikitesto]

Luigi e Baby Luigi in Mario Kart: Double Dash!! effetuano un miniturbo

In Mario Kart: Double Dash!!, il procedimento è simile a quello di Mario Kart 64: le scintille sostituiscono il fumo e l'ordine dei colori che appaiono è diverso (anziché essere grigio-giallo-rosso, è giallo-rosso-blu). Inoltre, il tutto può essere effettuato molto più velocemente, dato che i kart di Mario Kart: Double Dash!! scivolano semplicemente, rimanendo fissi al terreno.

Mario Kart DS[modifica | modifica wikitesto]

In Mario Kart DS, il metodo è lo stesso di quello di Mario Kart: Double Dash!!, ma cambia l'animazione. Le scintille rosse scompaiono e quelle blu e arancioni si invertono (le prime costituiscono il primo stadio del miniturbo e le seconde l'ultimo). Inoltre non si sentiranno le urla del personaggio, ma solo un aumento del rumore del motore e si vedranno alcune linee ai lati dello schermo, le quali accentueranno la maggiore velocità.

A causa dell'introduzione delle statistiche dei kart, ognuno di essi ha dei vantaggi o degli svantaggi nello slittamento, ed inoltre, quando si effettuano dei miniturbo durante delle prove a tempo, lo schermo inferiore mostrerà delle frecce di colori differenti fra loro (precisamente gialle, durante la derapata, e rosse, durante il rilascio della turboaccelerazione).

Mario Kart Wii[modifica | modifica wikitesto]

Yoshi in Mario Kart Wii effettua un miniturbo

In Mario Kart Wii, il sistema delle turboaccelerazioni è diverso rispetto a quello diMario Kart DS, aggiungendo un miniturbo (durante le particelle blu) meno potente del solito. Inoltre, nelle opzioni del kart è possibile impostare la derapata manuale. Infatti, per la prima e l'unica volta in un gioco di Mario Kart, si può scegliere se utilizzare essa o quella automatica, con la quale non potranno venire in alcun modo eseguite le turboaccelerazioni, ma il kart potrà sterzare in maniera migliore. Le moto possono effettuare un miniturbo, ma non un Super Miniturbo.

Mario Kart 7[modifica | modifica wikitesto]

Mario fa un miniturbo in Mario Kart 7.

La meccanica delle turboaccelerazioni di Mario Kart 7 rimane invariata rispetto a quella di Mario Kart Wii, tranne per il fatto che in questo gioco il Super Miniturbo è meno potente. Quando il giocatore si mette in prima persona, le scintille appaiono dalle ruote anteriori piuttosto che posteriori. Inoltre, i personaggi non vocalizzano nei due stadi del miniturbo.

Mario Kart 8[modifica | modifica wikitesto]

In Mario Kart 8, il contatore della spinta viene nuovamente utilizzato come metodo di ricarica, riutilizzando la velocità di ricarica e le soglie di Mario Kart Wii, con l'unica eccezione delle scintille blu che segnalano la carica in arrivo di una spinta dei miniturbo che ora appaiono quando detta spinta è caricata a metà. Inoltre, mancano le scintille arancioni che indicano la carica in arrivo di un super miniturbo e i personaggi gridano solo dal super miniturbo. È importante sottolineare che, a differenza di Mario Kart Wii, in Mario Kart 8 le moto possono eseguire un super miniturbo e la carica continua quando il veicolo è staccato da terra, a condizione che si tenga premuto il pulsante di derapata. Quando un super miniturbo viene caricato in modalità antigravità, le parti del veicolo che normalmente si illuminano di blu cambieranno colore in arancione, per poi tornare al blu quando il miniturbo viene rilasciato.

Il contatore della spinta può essere aumentato anche durante lo sterzo automatico, sebbene in questo caso la velocità sia 2,5 volte più lenta della velocità di carica durante lo sterzo e la spinta viene immediatamente rilasciata non appena termina lo sterzo automatico.

Mario Kart 8 Deluxe[modifica | modifica wikitesto]

In Mario Kart 8 Deluxe, viene introdotto l'Ultra Miniturbo, che provoca delle scintille viola; tuttavia ci vorrà ancora più tempo per prepararlo ed utilizzarlo. Se si ha attivata la guida assistita non si potranno eseguire.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • L'effetto sonoro dell'aumento di potenza del motore, in particolare in Mario Kart Wii e Mario Kart 8, è simile al rumore del NOS (Nitrous Oxide Systems), sistema utilizzato in alcune competizioni.
  • Le turboaccelerazioni sono più facili da eseguire in Mario Kart DS e Mario Kart 7 rispetto agli altri giochi della serie, probabilmente a causa della sua fisica di gestione differente.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]