Granchio (Mario Bros.)

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Granchio
MB-Granchio.png
Prima apparizione: Mario Bros. (1983)
Ultima apparizione: Paper Mario: The Origami King (2020)
Granchio
Chelo

I Granchi (noti anche come Granchietti[1]) sono dei nemici crostacei apparsi in molti giochi della serie di Mario.

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Mario Bros.[modifica | modifica wikitesto]

I Granchi fanno il loro debutto in Mario Bros., dove sono il secondo nemico incontrato da Mario (il primo è la Tartaruga). Fuoriescono dai tubi e si muovono verso il centro; per sconfiggerli è necessario colpirli da sotto per due volte: al primo colpo, infatti, i Granchi non diventano vulnerabili (come accade ad esempio con le Tartarughe), bensì si arrabbiano e si fanno più veloci. Se l'idraulico non tocca il Granchio quando esso è vulnerabile, allora esso diventa blu, si rialza e riprende a spostarsi, più velocemente rispetto a prima. Se non viene sconfitto neanche in questo stato, diventa di colore rosa. Se un Granchio rimane l'ultimo nemico da sconfiggere, il suo colore diventa sistematicamente il rosa.

Riappaiono nei vari rifacimenti del gioco, ad esempio in quello contenuto in Yoshi's Island: Super Mario Advance 3.

Super Mario Bros. Special[modifica | modifica wikitesto]

In Super Mario Bros. Special, i Granchi sono presenti e soprannominati Chokichoki (traducibile come "Taglia-Taglia"), che riproduce il suono di quando aprono e chiudono le proprie chele. La loro prima comparsa avviene nel Mondo 4-2.

Mario Clash[modifica | modifica wikitesto]

Illustrazione da Mario Clash

I Granchi sono un nemico comune anche in Mario Clash, dove fuoriescono dai tubi e si spostano lateralmente. Per sconfiggerli il giocatore deve prima di tutto colpirli con un guscio, così da spingerli a guardare in direzione del giocatore e abbassare la difesa; colpirli con un altro guscio mentre sono in questo stato permette di portarli K.O.

Super Mario Advance[modifica | modifica wikitesto]

In Super Mario Advance appare solo un Granchio, il quale viene trasformato dalla magia di Wart in Chelo.

Mario & Luigi: Superstar Saga/Mario & Luigi: Superstar Saga + Scagnozzi di Bowser[modifica | modifica wikitesto]

Qui i Granchi fanno un cameo durante la battaglia contro Gracchio III, in cui si possono vedere che corrono sullo sfondo. Appaiono anche nel minigioco apparso a Mario Bros., dove, quando capovolti, diventano verdi piuttosto che blu, e blu piuttosto che rosa.

In Mario & Luigi: Superstar Saga + Scagnozzi di Bowser sono assenti, in quanto sostituiti dai Granchela.

Serie Mario Kart[modifica | modifica wikitesto]

Un Granchio in Mario Kart 8

Nella serie di Mario Kart, i Granchi si trovano come ostacolo in circuiti ambientati in spiaggia, come Spiaggia Tipo Timido e Riva delle palme, e si spostano lateralmente cercando di colpire i concorrenti. Toccare un Granchio infatti fa roteare su se stesso il kart del giocatore, rallentandolo. Usare un Pallottolo Bill, un guscio, una stella o una Bob-omba permette di farli scomparire temporaneamente dal percorso.

In Mario Kart 7, i tracciati in cui i Granchi sono presenti sono: Laguna Smack, Galeone di Wario, Spiaggia Koopa e la già citata Riva delle palme.

In Mario Kart 8 e Mario Kart 8 Deluxe, i Granchi sono un ostacolo della Spiaggia Smack.

Mario Power Tennis (Game Cube)/New Play Control! Mario Power Tennis[modifica | modifica wikitesto]

Il Campo Mario Classico di Mario Power Tennis è ispirato a Mario Bros., gioco di cui riprende anche gli sprite; fra questi, anche quello dei Granchi. In questo campo, i Granchi e gli altri nemici funzionano da ostacolo e devono essere evitati dai tennisti.

Super Mario 3D World[modifica | modifica wikitesto]

I Granchi tornano in Luigi Bros., un minigioco sbloccabile in Super Mario 3D World e totalmente basato su Mario Bros.. Si comportano esattamente come nel gioco originale.

In alcuni livelli appaiono anche dei granchi più piccoli che, se toccati sul Game Pad, rilasciano una moneta.

NES Remix[modifica | modifica wikitesto]

I Granchi appaiono, insieme ad altri nemici di Mario Bros., in diverse sfide e remix di NES Remix.

Super Mario Maker[modifica | modifica wikitesto]

In Super Mario Maker è presente un costume di Mario a forma di Granchio.

Super Smash Bros. Brawl[modifica | modifica wikitesto]

In questo gioco, oltre ad apparire come trofeo, i Granchi appaiono nello scenario Mario Bros.. Fuoriescono dai tubi e si spostano lateralmente, cercando di colpire i giocatori e spedendoli, in questo modo, fuori dallo scenario. Il giocatore può colpire un Granchio da usato, farlo così capovolgere (come nel gioco originale) e dunque afferrarlo per lanciarlo contro un avversario.

Trofeo di Super Smash Bros. Brawl[modifica | modifica wikitesto]

Nome
Immagine
Provenienza
Descrizione
Criterio di sblocco
Granchi
SSBB-Trofeo-503.png
NESMario Bros.
GBASuper Mario Advance
Dei nemici davvero intrattabili. Se li colpisci da sotto non si capovolgono, ma si innervosiscono e iniziano a correre a velocità maggiore. Per rovesciarli devi colpirli due volte. Se non li calci fuori dallo schermo subito, la loro velocità aumenta ulteriormente.
Casuale

Paper Mario: The Origami King[modifica | modifica wikitesto]

I Granchi fanno il loro debutto nella serie Paper Mario in Paper Mario: The Origami King, dove i Granchi origami rossi e blu appaiono come nemici. I Granchi blu ora hanno lo stesso design moderno delle loro normali varianti rosse usate da Mario Kart DS in poi. I Granchi si trovano comunemente nel Santuario delle Acque. In battaglia, le loro chele agiscono come punte.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Mario Bros.

Lingua
Nome
Significato

Super Mario All-Stars

Lingua
Nome
Significato

Mario Clash

Lingua
Nome
Significato

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

  1. Manuale di Super Mario Advance

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]