Maxi Categnaccio

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Questa voce non è completa. Ecco cosa manca: Informazioni sul manga di Super Mario-kun.
Maxi Categnaccio
SMW2YI-Maxi-Categnaccio-illustrazione.png
Prima apparizione: Super Mario World 2: Yoshi's Island (1995)
Ultima apparizione: Yoshi's New Island (2014)
Variante di: Categnaccio
Categnaccio senza catena

Il Maxi Categnaccio[1] è una sottospecie del Categnaccio senza catena senza catena apparsa per la prima volta in Super Mario World 2: Yoshi's Island. Come suggerisce il nome, i Maxi Categnacci sono molto più grandi rispetto ad un Categnaccio normale.

Apparizioni

Super Mario World 2: Yoshi's Island / Yoshi's Island: Super Mario Advance 3

Un Maxi Categnaccio nel livello NON TI FERMARE!!! di Yoshi's Island: Super Mario Advance 3.

In Super Mario World 2: Yoshi's Island e nel remake per GBA i Maxi Categnacci non sono dei nemici molto comuni. Compaiono solamente in due livelli, La fortezza del Grande Coccolo e NON TI FERMARE!!! Nel primo livello ce n'è solamente uno, mentre nel secondo ce ne sono tre. Questi nemici appaiono al lato dello schermo e iniziano a inseguire gli Yoshi, distruggendo tutti ciò che gli si para davanti e impedendo quindi al giocatore di tornare indietro. Ad un certo punto incontrano una piattaforma troppo dura che non possono distruggere. Quando ciò accade, i Maxi Categnacci rimangono bloccati, gli si rompono i denti e assumono un'espressione di dolore, con una lacrima sugli occhi. Poi cadono di sotto, scomparendo dal livello.

Yoshi's Island DS

In Yoshi's Island DS il Maxi Categnaccio è un nemico molto raro, infatti ne appare solamente uno alla fine del livello Pioggia di Categnacci.

Yoshi's New Island

Un Maxi Categnaccio in Yoshi's New Island.

Anche in Yoshi's New Island è presente solamente un Maxi Categnaccio, che appare verso la fine del livello Maxi Categnaccio alle calcagna. Si comporta come nei giochi precedenti, inseguendo gli Yoshi fino a quando non incontra un'ostacolo che non può distruggere. Nonostante rimanga l'espressione di dolore sul suo volto nel momento in cui colpisce tale ostacolo, i suoi denti non si rompono.

Galleria

In altre lingue

Lingua
Nome
Significato

Riferimenti

Voci correlate