Bowserstein!

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Bowserstein!

MPA-Bowserstein!-titolo.png

MPA-Bowser-e-Mini-Bowser-nel-Centro-Bowser.png

Genere: MPA-duello-icona.png
Cliente: Bowser
Luogo: Centro Bowser
Ricompensa: Bocce-guscio
Magilampada
Il minigioco Bocce-guscio

Bowserstein! è una missione di Mario Party Advance, commissionata da Bowser nel Centro Bowser, accessibile dopo aver completato 40 missioni tramite un condotto viola che si trova nell'Area boschiva di Fungolandia. Il nome della missione è una fusione tra "Bowser" e Frankenstein, il famoso scienziato protagonista di un romanzo di Mary Shelley che ha utilizzato il potere della scienza per creare un mostro. Quando il giocatore arriva nel Centro Bowser si imbatte in Bowser e Mini Bowser, qui il re di Koopa gli rivela che quello è il suo laboratorio personale e che il suo Q.I. è di 9.800 punti. Successivamente gli chiede se per caso ha intenzione di sfidarlo; se il giocatore risponde "No, cervellone!" il re dei Koopa prima lo saluta e poi afferma di aver imparato tanti paroloni per nulla, mentre se risponde "Esatto!" Bowser rivela di aver creato un mostro pauroso e gli chiede quindi di battere il mostro e completare un minigioco in cambio di una Stramberia. Successivamente afferma che in realtà non ha creato un solo mostro ma due, uno pauroso e l'altro molto pauroso, e permette al giocatore di scegliere quale dei due affrontare; se il giocatore sceglie di affrontare quello molto pauroso si trova davanti a Pienotto che si presenta e poi si allontana insieme ai cuccioli al suo seguito. In questo caso Bowser rimane imbarazzato e Mini Bowser afferma che ha scelto il mostro sbagliato, per cui il giocatore è costretto a ricominciare la missione dall'inizio. Se invece il giocatore sceglie di affrontare quello pauroso si trova davanti a Piranha Ombelico ed è costretto ad affrontare il Minigioco Duello Bocce-guscio, in cui l'obiettivo è giocare a curling con i gusci (in maniera simile al minigioco Gusci al centro di Super Mario 64 DS). Se il giocatore perde e non utilizza uno dei suoi funghi per riprovare il minigioco, Bowser afferma che il suo mostro è un portento e lo costringe a riprovare il minigioco. Al contrario, se invece riesce a vincere, la Piranha Ombelico viene sconfitta e Bowser lo ricompensa permettendogli di tenere il minigioco e regalandogli la Stramberia Magilampada.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]