Lettera Minimario

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
MvsDK2 Carta.png

La Lettera Minimario è un oggetto collezionabile apparso per la prima volta in Mario vs. Donkey Kong 2: La Marcia dei Minimario. È una carta con l'immagine della testa di un Minimario su un lato e una lettera sull'altro.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Mario vs. Donkey Kong 2: La Marcia dei Minimario[modifica | modifica wikitesto]

Ci sono 9 carte in ogni piano, e una volta collezionate tutte si sbloccherà un Minigioco. Tutte le carte messe insieme formano la parola "MINIMARIO". Il numero del livello di un piano corrisponde alla lettera che appare nella parola "MINIMARIO". Ad esempio, la Stanza 2-5 ha una carta con una M.

Mario vs. Donkey Kong: Minimario alla Riscossa[modifica | modifica wikitesto]

Le Carte MINIMARIO tornano nel sequel Mario vs. Donkey Kong: Minimario alla Riscossa ed hanno più o meno la stessa funzione del prequel, ma questa volta, dato che ci sono 8 livelli per ogni piano, la nona carta (quella con la lettera O) verrà guadagnata nelle battaglie contro Donkey Kong. Il giocatore deve lanciare i Minimario col cannone nella traiettoria dove si trovano le carte. Raccolte tutte le carte, anziché sbloccare un minigioco, il giocatore sbloccherà una stanza bonus, contenente molte monete e Gettoni 1-UP. La stanza speciale contiene anch'essa una Lettera Minimario, ma al posto di una lettera, la carta ha una corona su un lato. Se collezionata, darà 1.000 punti al giocatore.

Mario vs. Donkey Kong: Parapiglia a Minilandia[modifica | modifica wikitesto]

Le Lettere Minimario compaiono ancora una volta in Mario vs. Donkey Kong: Parapiglia a Minilandia e il loro uso è un misto di quelli dei due prequel; le Lettere Minimario si trovano negli 8 livelli di ogni attrazione più la nona carta nella battaglia contro DK e, una volta raccolte tutte, il giocatore sbloccherà un Minigioco.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]