Giungla di Dinodino

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Giungla di Dinodino
DinoDinoJungleIcon-MKDD.png
Comparso in: Mario Kart: Double Dash!! (2003)
Mario Kart 7 (2011)
Mario Kart Tour (2019)
Trofei a cui appartiene: Trofeo Speciale (MKDD)
Trofeo Fulmine (MK7)
Trofeo Toad, Trofeo Koopa, Trofeo Donkey Kong (MKT)
Fantasma staff: 02:00.908 (MKDD)
02:29.837 di Nin★iwaco (MK7)
Fantasma staff esperto: 02:14.430 di Ret★Will (MK7)
Wi-Fi: Disponibile (3DS)
Musica circuito
-
Mappa circuito
Mario Kart: Double Dash!!
Dinojungle.png
Mario Kart 7
MK7 GCNGiungladiDinoDino mappa.png
Mario Kart Tour
MKT-GCNGiungladiDinoDino-Mappa.png

La Giungla di Dinodino è il secondo circuito del Trofeo Speciale di Mario Kart: Double Dash!!. È un circuito ambientato in una giungla preistorica con diversi canyon, un lago e molti dinosauri. Gli ostacoli di questo circuito sono un sauropode chiamato Noshi e vari geyser che sbalzano i giocatori in aria quando sono attivi. Riappare come circuito retro in Mario Kart 7 e in Mario Kart Tour.

Descrizione del circuito[modifica | modifica wikitesto]

I corridori partono nella giungla, poi attraversano uno slargo con i piedi di Noshi che fungono da ostacoli. Entrano poi in una breve grotta e sbucano vicino un lago sormontato da dei ponti di legno.

Dopo i ponti c'è un'altra caverna con dei geyser, che sfocia sulla cima di un canyon. Il canyon si attraversa sopra un ponte, evitando la testa di Noshi.

Segue una discesa abbastanza ripida e poi il traguardo.

Mario Kart 7[modifica | modifica wikitesto]

La Giungla di Dinodino in Mario Kart 7.

La Giungla di Dinodino ritorna in Mario Kart 7 come seconda pista del Trofeo Fulmine. Tutte i percorsi sul ponte hanno almeno due Cubi oggetto, e sono stati leggermente ristretti. La scorciatoia prima dei geyser è stata accorciata, per permettere l'uso del deltaplano aggiunto sulla rampa. All'uscita della caverna è stata aggiunta un'altra rampa per il deltaplano. Mentre in volo si può essere bloccati dalla testa e il collo di Noshi. Il giocatore non andrà più in testacoda se colpisce le gambe di Noshi.

Mario Kart Tour[modifica | modifica wikitesto]

Questa voce fa riferimento a un soggetto in un gioco imminente o rilasciato di recente. Quando verrà rilasciato il gioco, o maggiori informazioni sul soggetto vengono trovate, questa voce dovrà essere riscritta aggiungendo informazioni.
Icona del circuito da Mario Kart Tour.

La Giungla di Dino Dino riappare in Mario Kart Tour. Il suo aspetto è rimasto inalterato rispetto alla versione di Mario Kart 7, tranne il banner di partenza che è stato ridisegnato e la grafica aggiornata.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Versione GCN[modifica | modifica wikitesto]

Versione 3DS[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel lago di questo percorso appaiono altri due Noshi, uno rosso e uno giallo. Sono stati rimossi in Mario Kart 7.
  • La musica di questo percorso è la stessa delle Montagne di DK.
  • La montagna del circuito Montagne di DK è visibile nello sfondo di questa pista. È visibile dal ponte vicino alla linea del traguardo. È stato sostituito da un comune vulcano nel remake per Mario Kart 7.
  • In Mario Kart 7 con un po' di abilità con il secondo deltaplano si può tagliare la curva dopo il ponte atterrando davanti ai geyser.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato
Jap.png Giapponese
ディノディノジャングル
Dino Dino Janguru
Giungla Dino Dino
Uk.png Inglese
Dino Dino Jungle
Giungla Dino Dino
France.png Francese
Jungle Dino Dino
Giungla Dino Dino
De.png Tedesco
Dinodino-Dschungel
Giungla Dino Dino
Spa.png Spagnolo
Jungla Dino Dino
Giungla Dino Dino
Du.png Olandese
Dino Dino-Jungle
Giungla Dino Dino
Pt.png Portoghese
Selva Dino Dino
Giungla Dino Dino
KorSud.png Coreano
디노디노 정글
Dinodino Jeonggeul
Giungla Dino Dino

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]