Neon di Tokyo 3

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Neon di Tokyo 3
MKT-Neon-di-Tokyo-3.png
Comparso in: Mario Kart Tour (2020)
Tour in cui è apparso: Tour festival estivo
Basato su: Tokyo
Wi-Fi: Disponibile
Musica circuito
-
Mappa circuito
MKT-Neon-di-Tokyo-3-mappa.png

Il Neon di Tokyo 3 è un circuito apparso in Mario Kart Tour. Il nome e la locazione sono ispirati alla vera città di Tokyo ed essendo nota per tenere grandi eventi festivi è il percorso tematico del tour festival estivo. Il circuito si presenta anche come Neon di Tokyo 3R (contromano) 3 Neon di Tokyo 3X (con le rampe).

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

Nella struttura normale tutti i piloti iniziano la gara nel punto centrale del Rainbow Bridge. Subito dopo la linea di partenza la strada curva verso destra attraversando Ginza, per poi svoltare leggermente verso destra prima dello Wako store. Dopo aver passato una breve sezione con un Twomp, la strada si curva leggermente a destra per poi andare dritta verso lo Shuto Expressway, il quale è costruito lungo il fiume Nihonbashi. I giocatori dovranno passare un pedaggio, la barra del quale si alza solo quando i giocatori gli si avvicinano; poi il percorso curva verso destra. Dopo aver passato altri due Twomp e aver percorso una larga curva a 360 gradi attorno al Tokyo Big Sight, la strada termina con una rampa per dispiegare il deltaplano, la quale porta i giocatori nuovamente sul Rainbow Bridge. Sulla sinistra sono visibili i quartieri della Fuji TV.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]