Super Mario Bros. Deluxe

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Super Mario Bros. Deluxe
SMBD-Copertina.jpg
Sviluppatore: Nintendo R&D2
Pubblicazione: Nintendo
Genere: Piattaforme
Console: Game Boy Color,
Virtual Console (Nintendo 3DS)
Modalità: Giocatore singolo
Valutazione:
PEGI3new.svg Da tre anni in poi
ESRBE.png Per tutti
CEROA.png Per tutte le età
ACB-G.svg Generale
Dispositivo:
Game Boy Color:
Media GBC icon.png
Cartuccia
Nintendo 3DS:
Media DL icon.png
Download digitale
Controller:
Game Boy Color:
Nintendo 3DS:
Data di pubblicazione: Game Boy Color:
Usa 10 maggio 1999
Eur 1 luglio 1999
Jap 1 marzo 2000 (NP)
Virtual Console (3DS):
(rilascio promozionale)

Jap 27 gennaio 2014
Eur 13 febbraio 2014
Aus 13 febbraio 2014
(rilascio finale)
Eur 27 febbraio 2014
Aus 28 febbraio 2014
Usa 25 dicembre 2014
SudKor 4 maggio 2016
Box!64.png Questo articolo è un abbozzo. La Super Mario Wiki si basa sui contributi dei lettori, sapresti aggiungere informazioni?

Super Mario Bros. Deluxe è un gioco di piattaforme rilasciato su Game Boy Color nel 1999 remake della versione Nintendo Entertainment System di Super Mario Bros. rilasciata nel 1985, include anche il seguito rilasciato su Famicom Disk System nel 1986, Super Mario Bros.: The Lost Levels, come ricompensa nascosta. È stato rilasciato quattordici anni dopo l'originale Super Mario Bros. Il gioco non è mai stato rilasciato in Giappone per le cartucce Game Boy Color, ma era possibile scaricarlo nella cartuccia Nintendo Power. Questo gioco è stato inizialmente rilasciato per la console virtuale 3DS in Giappone, Europa e Australia nel 2014, come parte di un'offerta speciale, ed è ora disponibile per il download per tutti in Europa, Australia e Nord America con un costo aggiuntivo.

Il gioco ha riscosso un grande successo dal pubblico e dalla critica per una serie di motivi, tra cui il riportare gioco originale Super Mario Bros. per un'intera generazione più giovane, in particolare per un palmare che ha permesso ai giocatori di godersi Super Mario Bros. ovunque si trovassero, l'inclusione del gioco raramente visto Super Mario Bros .: The Lost Levels, e la grande abbondanza di contenuti sbloccabili in primo piano. Questo gioco funge anche da precursore per la serie di riedizioni di Super Mario Advance , nonché per l'acclamata serie di New Super Mario Bros. che ha fatto rinascere i classici giochi di piattaforme 2D.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia di Super Mario Bros. e Super Mario Bros.: The Lost Levels è esattamente la stessa delle versioni originali, ma presenta piccole modifiche. La trama segue così, come dettagliato nel manuale del gioco:

Una volta, il pacifico Regno di Mushroom fu invaso da Koopa, una tribù di tartarughe famose per la loro magia nera. Queste terribili tartarughe palustri trasformarono la pacifica Gente di Mushroom in pietre, mattoni, e, ironicamente, in funghi, poi misero sul trono il proprio re malvagio. In seguito all'orrendo colpo di stato, il meraviglioso Regno di Mushroom cadde in rovina e fu ridotto alla disperazione.

Si dice che solamente la figlia del Re di Mushroom, la principessa Toadstool, può rompere l'orrenda magia e riconvertire gli abitanti del Regno di Mushroom nel loro stato normale.

Però il Re dei Koopas, conoscendo questa profezia, rapì la meravigliosa Principessa e la nascose in uno dei suoi castelli.

Le voci sulla miseria della Gente di Mushroom si sparsero in tutto il paese, giungendo all'orecchio di un umile lattoniere. Il semplice ma coraggioso Mario giurò di salvare la Principessa e di liberare i suoi sudditi dalla sovranità tirannica del Re dei Koopas. Però potrà Mario realmente superare gli ostacoli che l'aspettano e diventare un vero eroe?

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Original 1985 (Originale del 1985)[modifica | modifica wikitesto]

La modalità principale di gioco, la quale è una replica quasi fedele della versione originale di Super Mario Bros., con l'aggiunta di qualche piccola modifica, per esempio la possibilità di premere Pulsante Start all'interno di un livello per entrare nel menu di pausa salvare i propri progressi o uscire dal gioco.

Differenze tra versioni[modifica | modifica wikitesto]

  • La fisica del gioco è un po' più rigida rispetto alla versione originale.
  • Il giocatore inizia un gioco con cinque vite, invece di tre come il gioco originale (come anche in Super Mario Bros. 3 e Super Mario World). In alternativa, si può anche iniziare con dieci vite tramite la Cartomanzia.
  • Molti glitch del gioco originale sono stati risolti per Super Mario Bros. Deluxe. Pertanto, glitch noti come il Minus World non possono essere eseguiti, sebbene il glitch di Small Fire Mario possa essere eseguito nella versione giapponese del gioco.[1]
  • Il giocatore può salvare il gioco in qualsiasi momento. Come nella versione Super Mario All-Stars di Super Mario Bros.: The Lost Levels, il gioco salva, oltre al mondo, anche il livello attuale.
  • È stata aggiunta una mappa del mondo per ognuno di essi, che mostra i progressi del giocatore nel gioco.
    • In una nota simile, dopo aver sconfitto un castello in ogni mondo, viene mostrato un breve filmato di Mario che salta ripetutamente su un castello per farlo crollare, un po' come succede in Super Mario Bros. 3 e Super Mario World.
  • A causa della mancanza di una modalità a 2 giocatori, il giocatore può passare tra Mario e Luigi durante il gioco premendo Pulsante Select sulla mappa del mondo.
  • L'acqua nei livelli all’aperto e la lava sono animate. Nella versione originale, erano una parte statica dello sfondo.
  • La Principessa Peach e Toad hanno animazioni mentre parlano. Inoltre, quando Peach viene salvata negli ultimi livelli del castello, si avvicina a Mario o Luigi e gli dà un bacio dopo averlo ringraziato (con lei inginocchiata o in punta di piedi per baciarlo a seconda che siano in forma piccola o in Super / Forma di fuoco quando la salvano).
  • La prima frase del dialogo di Toad ha una virgola aggiunta dopo "you".
  • La tavolozza degli sprite di Luigi è stata modificata. Nella versione originale, Luigi indossava un cappello bianco e una maglietta verde con una tuta bianca, e Luigi Fuoco sembrava identico a Mario Fuoco. In Super Mario Bros. Deluxe, la tavolozza di Luigi è stata modificata per riflettere quella di Mario. In quanto tale, Luigi ha la tavolozza di Mario, ma con il verde invece del rosso, e Luigi Fuoco ha, per coincidenza, i suoi colori normali originali, ma con un verde più scuro.
  • Allo stesso modo, i Pesci Smack grigi ora appaiono verdi. L'aspetto grigio dell'originale è in realtà dovuto alla grafica con la tipica tavolozza "verde" che appare come il grigio sott'acqua.
  • Sono stati aggiunti vari suoni per varie azioni che erano silenziose nell'originale. Ad esempio, il Trampolino mette suoni quando Mario ci salta sopra, viene emesso un suono ogni volta che Lakitu lancia un Uovo di Koopistrice, Mario emette suoni di sbandamento quando si gira mentre cammina (proprio come in Super Mario Bros.: The Lost Levels), i Pesci Smack emettono un rumore prima di saltare e infine, proprio come nella versione Super Mario All-Stars, verrà emesso un suono o un ronzio a seconda che Mario abbia intrapreso il percorso corretto nei mondi 4-4 e 7-4.
  • Poiché il Game Boy Color ha una risoluzione dello schermo inferiore rispetto al NES, lo spazio di gioco visibile viene ritagliato, il che si traduce in alcuni elementi del corso fuori dallo schermo che sarebbero sullo schermo nell'originale. Ciò aggiunge un certo grado di difficoltà in alcuni livelli come il Mondo 1-3, ma per compensare, il giocatore è in grado di tornare indietro un po 'nel corso e può regolare la telecamera premendo su o giù sul Croce direzionale o Pulsante Select.
    • A causa di ciò, l'HUD è anche condensato:
      • Durante i livelli vengono visualizzati solo il punteggio, le monete e il tempo. Le vite di Mario / Luigi e il livello attuale sono ora mostrati nella nuova schermata di pausa.
      • Il punteggio manca di zeri ridondanti a sinistra dei numeri.
      • La parola "Time" è sostituita dal simbolo di un piccolo orologio.

Challenge (Sfida)[modifica | modifica wikitesto]

Mario trova una Moneta Rossa nella modalità Challenge.
Mario trova un Uovo di Yoshi nascosto del Mondo 1-1 nella modalità Challenge.

Questa modalità consente al giocatore di giocare uno qualsiasi dei 32 livelli di Super Mario Bros. di sua scelta, in cui bisogna raccogliere Monete Rosse e Uova di Yoshi e cercare di ottenere punteggi più alti per sbloccare le medaglie. Il giocatore può anche sbloccare immagini e premi aggiuntivi da visualizzare nella Scatola di giocattoli se si compiono determinate azioni. In ogni livello sono nascoste cinque monete rosse, che sostituiscono alcune monete normali (incluse alcune nei blocchi di monete) o in nuove posizioni. L'uovo di Yoshi si trova in un blocco invisibile nascosto da qualche parte nel livello; il giocatore può avere un'idea di dove sono nascoste le uova scegliendo l'icona di Yoshi nella Scatola di giocattoli. I punteggi più alti possono essere raggiunti con i metodi usuali, con ogni livello che ha un punteggio minimo che assegna una Medaglia Punteggio. Gli obiettivi sono più bassi nella versione giapponese del gioco. Ci sono alcune differenze nel punteggio tra la modalità Challenge e il gioco originale:

  • I Funghi 1-UP valgono 2.000 punti.
  • Se il giocatore riceve normalmente una vita per aver calciato un guscio o calpestato un nemico, riceverà invece 10.000 punti.
  • Se viene utilizzato un trucco delle vite infinite, come sulle scale alla fine del Mondo 3-1, il Koopa verrà sconfitto dopo aver guadagnato il bonus di 10.000 punti.
  • Se il giocatore ottiene tutte le monete in un Coin Heaven, lo schermo visualizzerà "Perfect Bonus" e assegnerà 10.000 punti.

Inoltre, il punteggio di ogni livello viene sommato e visualizzato nella schermata di selezione del livello con una barra di avanzamento, che si riempie completamente a 1.160.000 punti (molto più alto del totale di tutti i punteggi richiesti per le medaglie punteggio). Il riempimento della barra farà guadagnare al giocatore un premio.

Super Mario Bros. For Super Players[modifica | modifica wikitesto]

Schermata del titolo di Super Mario Bros. For Super Players

Dopo aver guadagnato un totale di 300.000 punti nella modalità Original 1985, il giocatore avrà la possibilità di sbloccare la modalità Super Mario Bros. For Super Players. Questa modalità è un remake di Super Mario Bros.: The Lost Levels e, a differenza della modalità "Original 1985", ha solo uno slot di salvataggio.

Sono state apportate alcune modifiche al gioco originale. I mondi da 9 a D rimangono inutilizzati nel gioco (anche se esistono nella ROM). Anche la caratteristica del vento e la fisica unica di Luigi sono state rimosse; come tale, il gioco è stato modificato in modo che alcuni salti fossero effettivamente possibili. Sono presenti quasi tutte le modifiche dal port di Super Mario Bros., inclusa la grafica, ma con diverse tavolozze.

High Scores (Punteggi migliori)[modifica | modifica wikitesto]

Utilizzando la porta a infrarossi del Game Boy Color, due giocatori possono visualizzare e scambiarsi i punteggi migliori sui livelli e sulle modalità di gioco. Poiché il Nintendo 3DS utilizza una tecnologia a infrarossi diversa dal Game Boy Color, non è possibile scambiare i punteggi nella versione per Virtual Console.

You VS. Boo (Tu contro Boo)[modifica | modifica wikitesto]

Schermata della modalità You VS. Boo

Dopo aver guadagnato un totale di 100.000 punti nella modalità Original 1985, verrà sbloccata la modalità You VS. Boo. Questa modalità è estremamente simile a VS Game in multiplayer, solo che questa volta il giocatore deve gareggiare contro un Boo, il quale ha un grande vantaggio sul giocatore, in quanto può passare attraverso muri e ostacoli senza rallentare. Tuttavia, al giocatore viene data la possibilità di iniziare la gara come Super Mario o Mario Fuoco premendo Pulsante Select. Il giocatore dovrà quindi gareggiare contro Boo in un livello specifico. Ogni livello è identico alla versione originale, solo con alcune modifiche. Trampolini e blocchi sono disseminati lungo i livelli, affinché il giocatore possa utilizzarli per superarli con successo.

Se il giocatore vince, Boo vola via e viene sostituito con un Boo verde, il quale si muove molto più velocemente del suo predecessore e, se viene sconfitto, si allontana e viene sostituito da un Boo rosso ancora più veloce.

Alla fine, se il Boo rosso viene sconfitto in una gara, arriverà come ultimo un Boo nero pronto a sfidare il giocatore. Questo Boo non ha una velocità impostata ma corrisponderà al miglior tempo del giocatore. Battere questo Boo non farà altro che renderlo più veloce la prossima volta che verrà sfidato dal giocatore.

Il miglior tempo personale per un rispettivo livello può anche essere cancellato, il che riporterà Boo nella sua forma bianca più debole.

In particolare, tutti i Boo corrono in base al miglior tempo del giocatore, quindi un Boo di un colore diventerà più difficile da battere dopo ogni sconfitta. Essenzialmente, ciascuno dei quattro colori Boo indica semplicemente un certo livello di difficoltà; il cambio tra i Boo avviene dopo aver battuto un tempo particolare che dipende dal rispettivo livello. Pertanto, è anche possibile saltare i Boo intermedi; per esempio il Boo bianco potrebbe essere immediatamente sostituito da quello nero dopo una gara.

VS Game (Modalità scontro)[modifica | modifica wikitesto]

Questa modalità è quasi identica a You VS. Boo, ma non è disponibile nella versione Virtual Console del Nintendo 3DS, a causa dell'assenza di supporto multiplayer. Utilizzando il Game Boy Color Link, due giocatori possono gareggiare testa a testa a un determinato livello. I livelli sono disposti in modo identico a quelli presenti in You VS. Boo. È necessario giocare a questa modalità almeno una volta per sbloccare determinate immagini nell'album. Si possono trovare solo due differenze tra VS Game e You VS. Boo:

  • Boo non sarà trovato a nessun livello come concorrente.
  • I giocatori possono utilizzare i blocchi di riorganizzazione per complicare il livello per il loro avversario.

Toy Box (Scatola di giocattoli)[modifica | modifica wikitesto]

La Scatola di giocattoli contiene un'ampia varietà di oggetti diversi che il giocatore può utilizzare. La maggior parte degli oggetti nella Scatola deve essere sbloccata, generalmente alla fine del gioco.

Fortune Teller (Cartomanzia)[modifica | modifica wikitesto]

Schermata della Cartomanzia

La Cartomanzia è una modalità bonus disponibile fin dall'inizio del gioco. Il giocatore entra nell'indovino, sceglie una carta a caso e riceve una fortuna. Esistono cinque diverse varietà di fortune: estremamente fortunato, molto fortunato, fortunato, sfortunato ed estremamente sfortunato. L'unico modo in cui la Cartomanzia può effettivamente influenzare il gameplay è se il giocatore riceve una fortuna estremamente fortunata e inizia un nuovo file, iniziando quindi il nuovo gioco con 10 vite, invece di solo cinque.

Mystery Room (Stanza dei misteri)[modifica | modifica wikitesto]

La Stanza dei misteri o (Stanza ?) è forse il segreto più sviluppato nella Scatola di giocattoli. Contiene un totale di otto diverse opzioni tra cui il giocatore può scegliere. Ognuno deve essere sbloccato salvando un prigioniero da un castello nella modalità Original 1985. Ogni volta che un Toad (o la Principessa Peach, a seconda dei casi) viene salvato da un castello, apparirà nella stanza dei misteri.

  • Toad del Mondo 1-4: mostra gli stendardi dei giocatori da stampare sulla Game Boy Printer.
  • Toad del Mondo 2-4: mostra le animazioni del giocatore.
  • Toad del Mondo 3-4: mostra gli stendardi dei giocatori da stampare sulla Game Boy Printer.
  • Toad del Mondo 4-4: mostra le animazioni del giocatore.
  • Toad del Mondo 5-4: mostra al giocatore i vari grafici disponibili per la stampa.
  • Toad del Mondo 6-4: mostra al giocatore una certa modalità che gli permette di creare una sorta di storia.
  • Toad del Mondo 7-4: mostra gli stendardi dei giocatori da stampare sulla Game Boy Printer.
  • Principessa Peach: mostra un editor della schermata iniziale in cui il giocatore può sostituire la scritta "Super Mario Bros.: since 1985"(Super Mario Bros.: dal 1985) con immagini diverse, aggiungere un testo personalizzato e cambiare la musica ascoltata nella schermata del titolo.

Calendar (Calendario)[modifica | modifica wikitesto]

Il Calendario

Il Calendario è la seconda modalità che si trova nella Scatola di giocattoli ad essere accessibile fin dall'inizio del gioco. La funzione principale del Calendario è tenere traccia dei giorni. Il giocatore può segnare determinati giorni sul calendario se si tratta di un evento specifico, come un compleanno. Il giocatore può segnare solo 12 date sull'intero Calendario. Se il giocatore vuole provare a segnarne un altro, una delle date deve essere cancellata. La musica del Calendario è identica a quella del menu principale.

Yoshi Is Here! (Ecco Yoshi!)[modifica | modifica wikitesto]

Trovando almeno un Uovo di Yoshi nella modalità Challenge, il giocatore sbloccherà "Yoshi Is Here!", una modalità opzionale che aiuta il giocatore a trovare altre Uova in vari livelli della modalità Challenge. Funziona come una roulette, lampeggiando livelli casuali ad alta velocità. Quando il giocatore preme Pulsante A, i livelli smetteranno di girare e verrà mostrata una breve istantanea di un'area in un livello specificato, indicando che l'Uovo di Yoshi in questione può essere trovato lì; è spesso vicino a un oggetto che non appariva nel livello originale. Questa modalità ha la stessa musica della Mystery Room.

Staff[modifica | modifica wikitesto]

Per approfondire, vedi Staff di Super Mario Bros. Deluxe.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

LM Mario.jpg È stato richiesto il caricamento di una o più immagini da aggiungere in questa pagina.


Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]