Mario Kart XXL

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Mario Kart XXL
MKXXL.png
Sviluppatore: Denaris Entertainment Software
Pubblicazione:
Genere: Corse
Console: Game Boy Advance
Modalità: Giocatore singolo
Valutazione: Non valutato
Dispositivo:
Game Boy Advance:
Media GBA icon.png
Cartuccia
Controller:
Game Boy Advance:
Data di pubblicazione: Non disponibile

Mario Kart XXL è una Tech Demo creata dalla Denaris Entertainment Software per la Nintendo nel 2004.[1] La demo aveva come obiettivo la dimostrazione dell'abilità del Game Boy Advance di renderizzare e ridimensionare/ruotare due livelli di sfondo diversi.

Conenuti[modifica | modifica wikitesto]

Mario Kart XXL consiste in una prova a tre giri su un circuito fluttuante simile alla Pista di Peach, con un livello sotto il circuito che mostra diverse isole tropicali e un oceano simili alla Spiaggia Tipo Timido. Il giocatore gioca nei panni di un Mario completamente renderizzato in tre dimensioni dall'alto, visto da dietro. Le fisiche di guida sono basilari: le zone fuori strada non rallentano il kart e le monete presenti sul circuito non possono essere collezionate, ma Mario può cadere dal circuito e finire nel mare sotto il tracciato. La telecamera spesso si avvicina e si allontana automaticamente, anche se il giocatore può premere Pulsante R per avvicinarla e Pulsante L per allontanarla manualmente. Sul circuito sono presenti delle finestra trasparenti che mostrano lo sfondo sottostante.

Il menù principale di Mario Kart XXL contiene due opzioni: "Gioco" e "Demo", l'ultimo dei quali mostra una partita giocata in automatico che si ripete quando finisce. Premendo X Button in qualsiasi momento durante la fase di gioco manderà il giocatore al menù principale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

  1. Pagina della storia sul sito ufficiale della Denaris. Web.archive.org. URL consultato in data 02 ottobre 2019.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]