Mario spettro

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Mario spettro
SMG-Mario-Spettro-illustrazione.png
Utilizzabile da: Mario, Luigi
Strumento necessario: Fungo spettro
Poteri dati: Fluttuare e passare attraverso ai muri.
Prima apparizione: Super Mario Galaxy
Ultima apparizione: Super Mario Galaxy 2

Mario spettro è un nuovo potenziamento per Mario che compare in Super Mario Galaxy e in Super Mario Galaxy 2. Compare solo in questi due giochi.

Aspetto

Mario spettro ha l'aspetto di un Boo, con grossi baffoni e un grande naso. Ha il suo solito cappello in testa e ha sempre la lingua di fuori.

Poteri

Per trasformarsi Mario deve raccogliere un Fungo spettro. In questo stato Mario può fluttuare, leggere i messaggi scritti nella lingua degli spettri e passare attraverso i muri e le grate. Non ha un vero e proprio attacco, la sua abilità principale è solo quella di attraversare i muri. Mario torna normale quando viene colpito da un nemico, se perde tutta l'energia o se entra in contatto con un fascio di luce.

Apparizioni

Super Mario Galaxy

Compare per la prima volta in questo gioco, nella Galassia Spettro. In questa galassia Boss Fantasma ha catturato Luigi e l'ha rinchiuso nella casa infestata, e tocca a Mario salvarlo. Infatti, prima di arrivare a lui, Mario deve trasformarsi e poi tornare normale per non spaventare Luigi. Una volta salvato, Luigi gli dirà di essere a caccia anche lui di Superstelle. Fa poi una comparsa nella Galassia Osso Duro, in una sfida contro il Fantasmagorico, e nella Galassia Granello di Sabbia solo nel tratto iniziale.

Super Mario Galaxy 2

In Super Mario Galaxy 2, Mario Spettro compare solamente in una missione della Galassia Spettro Vagante in cui viene utilizzato per passare attraverso le sbarre e raggiungere la Superstella.

In altre lingue

Lingua
Nome
Significato

Riferimenti

Voci correlate