Dimora di Re Boo

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Dimora di Re Boo
SM64DS-Dimora-di-Re-Boo.png
Come sbloccare: 15 Stelle
Stelle: SM64DS-Stella.pngSM64DS-Stella.png

La Dimora di Re Boo[1] (o Scontro con Re Boo[2]) è una delle aree segrete aggiuntive di Super Mario 64 DS, nonché l'unica con un personaggio da salvare ad essere stata inserita all'interno di una delle aree principali. L'area infatti, è accessibile tramite un dipinto di Luigi che si trova al terzo piano del Rifugio di Re Boo. Dopo aver sconfitto Re Boo alla fine dell'area, il giocatore ottiene la chiave della stanza in cui il re dei fantasmi ha richiuso il fratello di Mario. L'area è accessibile solamente a Mario, Luigi e Wario, poiché Yoshi non può sconfiggere il Boo nel cortile del Castello della Principessa Peach con la gabbia che serve ad entrare nel Rifugio di Re Boo. Tuttavia, dato che è necessario Luigi per sbloccare Wario, inizialmente solo Mario può entrare all'interno della Dimora di Re Boo.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

La mappa dell'area in Super Mario 64 DS

La Dimora di Re Boo è un'area divisa in varie stanze; il giocatore deve attraversare la porta giusta per raggiungere la stanza successiva. Ogni volta che il giocatore attraversa una porta sbagliata o cade nel vuoto viene riportato nella stanza iniziale. È possibile orientarsi nel labirinto grazie alla risata di Re Boo che riecheggia in continuazione per tutta l'area.

La prima stanza dell'area ha una forma circolare, con un Boo che si muove per tutta la stanza, una piramide al centro e una piattaforma roteante simile a quella della missione La giostra del Re Boo. Attraversando la porta a destra, il giocatore si ritrova in una stanza con una piattaforma al centro e un Mr. O sopra di essa; la piattaforma è collegata ad altre quattro piattaforme, con una ciascuna sulla parete, tramite dei ponti che cadono quando il giocatore ci cammina sopra. Oltre la porta a ovest si trova una stanza con una piattaforma basculante al centro e con un Cubo ? sopra di esse, utile per trasformare Mario in un palloncino grazie al Fiore Potenza e raccogliere le Monete rosse sospese in aria. Inoltre, dopo aver sbloccato Luigi, in questa stanza è possibile ottenere il suo suo cappello se il giocatore entra quest'area utilizzando un personaggio diverso da lui. La stanza ad est ha un grande fossato al centro, con degli ascensori automatici su cui il giocatore deve salire per potersi spostare in sicurezza. Dopo che Wario è stato sbloccato è possibile trovare il suo cappello all'interno di questa stanza. La porta a nord, l'ultima del labirinto, conduce ad una grande sale con un ponte molto lungo che cade quando il giocatore ci cammina sopra. Oltre il ponte, c'è una parete con un dipinto di un Boo e degli ascensori automatici che aiutano il giocatore a salire sopra al muro, dove si trova un buco che conduce alla stanza di Re Boo.

Stanza di Re Boo[modifica | modifica wikitesto]

La mappa della stanza di Re Boo

La stanza di Re Boo contiene un gigantesco specchio in cui è possibile vedere il cameraman dei Lakitu Bros., come nella stanza dello specchio con l'entrata per la Terra Innevata. Se il giocatore cammina attaccato allo specchio, dopo un po' il giocatore zooma automaticamente la telecamera e il riflesso del personaggio automaticamente le sembianze di Luigi (se si utilizza Luigi l'unico effetto è lo zoom). Quanto la telecamera e il riflesso tornano normali, Re Boo appare all'interno dello specchio e dopo un breve dialogo inizia la battaglia contro di lui.

Inizialmente Re Boo è visibile solamente sul lato dello specchio, mentre dalla parte in cui si trova il giocatore è presente solamente la sua ombra. Il giocatore deve osservare il riflesso nello specchio poi spostarsi dietro Re Boo e poi colpirlo con un calcio, un pugno o uno schianto a terra. Dopo aver subito il primo colpo, Re Boo diventa visibile sul lato del giocatore e può attaccare sputando del fuoco blu dalla bocca o danneggiare il giocatore semplicemente toccandolo. Anche in questo caso il giocatore deve colpirlo da dietro, perché come tutti i Boo diventa invisibile e intangibile se guardato da davanti. Una volta subito il secondo colpo, Re Boo ricompare solamente nel riflesso e si comporta come nella prima fase. In qualsiasi momento, se il giocatore non è abbastanza veloce da colpirlo, Re Boo può spostarsi dal lato dello specchio a quello del giocatore e viceversa. Inoltre, in ogni fase si muove sempre più velocemente. Dopo il terzo colpo, Re Boo scompare e lascia andare la chiave della stanza in cui ha intrappolato Luigi.

Missioni[modifica | modifica wikitesto]

Nell'area ci sono due missioni che il giocatore deve completare per ottenere due Stelle Segrete. Nessuna delle può essere completata durante la prima visita, perché per la prima serve Wario, mentre per la seconda Luigi.

Stella 1[modifica | modifica wikitesto]

La posizione delle Monete rosse sulla  mappa del touch screen in Super Mario 64 DS

Nell'area sono sparse otto Monete rosse, che il giocatore può vedere sulla mappa parlando con una Buon-omba che si trova all'ingresso della stanza con gli ascensori automatici. Quando tutte e otto le Monete rosse sono state raccolte, la Stella Segreta appare su un Segnastella che si trova all'ingresso della stanza del ponte che crolla quando il giocatore ci cammina sopra, sulla sinistra.

La posizione delle otto Monete rosse è la seguente:

  • Una nella prima stanza: vicino alla porta a nord del punto di inizio dell'area.
  • Due nella seconda stanza: una sulla piattaforma con il Mr. O, l'altra sul ponte che cade ad est.
  • Due nella terza stanza: una sulla piattaforma ad est, l'altra nell'angolo in alto a destra rispetto alla piattaforma basculante al centro della stanza. Poiché quest'ultima Moneta rossa si trova in aria, può essere raggiunta con Mario Palloncino, con la capriola all'indietro o con un salto triplo (tranne se si utilizza Wario, perché è troppo basso).
  • Due nella quarta stanza: una ad est e l'altra ad ovest; entrambe sono sospese in aria, perciò il giocatore deve salire sugli ascensori automatici per raccoglierle.
  • Una nella stanza con il lungo ponte che crolla, a destra dell'ingresso. Questa Moneta rossa si trova sotto un mattone scuro che solamente Wario è in grado di distruggere.

Stella 2[modifica | modifica wikitesto]

Nei panni di Luigi, il giocatore deve raggiungere la stanza con la piattaforma basculante e colpire il Cubo ? per raccoglierle il Fiore Potenza che rende invisibile l'idraulico. Successivamente, il giocatore deve correre fino alla stanza con il ponte che crolla, attraversarlo e poi entrare dentro il dipinto del Boo che si trova sulla parete. Oltre il dipinto c'è una piccola stanza con la Stella Segreta della missione.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nella stanza finale dell'area, ci sono tre Boo che, a differenza dei Boo delle altre stanze, possono rigenerarsi dopo essere stati sconfitti, insieme alle Monete blu che contengono all'interno del loro corpo. Se il giocatore cade all'interno del vuoto o entra in una porta sbagliata del labirinto, può raccogliere all'infinito queste Monete.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

  1. "Dimora di Re Boo Eh eh eh... Non c'è via d'uscita. Vagherai qui dentro in eterno... Ascolta attentamente. Riesci a sentirmi? Se mi trovi, sei finito. Eh eh eh..." — Cartello all'inizio dell'area, Super Mario 64 DS
  2. Dal menu di pausa di Super Mario 64 DS

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]