Febbre Fagiolina

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.

La Febbre Fagiolina è una una malattia originaria del Regno di Fagiolandia. Chi la contrae si trasforma in un fagiolo dopo tre giorni (muore o diventa irriconoscibile). La Febbre Fagiolina può essere contratta soltanto dagli stranieri ed è causata dall'ingerimento di cibo fagiolo sconosciuto a cui non sono abituati, ad esempio l'Invincibilfungo, o meglio nel remake, quello che si pensava essere il "Fungo invincibile" ma era in realtà un Fungo avvelenato. Mario contrae questa malattia a Toadopoli dopo aver mangiato l'Invincibilfungo senza pensare alle conseguenze. Come risultato, perde i sensi e la sua pelle diventa verde, e mentre è malato, la Principessa Peach viene rapita, ma grazie all'aiuto di Luigi, che gli porta l'Erba Esilarante, la quale cresce solamente nelle Rovine Sghignazzo, guarisce. Nel remake, quando Mario contrae la Febbre Fagiolina, i suoi PV scendono a 1 e i suoi Punti Attacco vengono azzerati, per cui, dopo essere guarito, dovrà essere curato per evitare che venga sconfitto subito.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]