Bowser Blu

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Bowser Blu
SMBLL-BowserBlu.png
Specie: Koopa
Debutto in: Super Mario Bros.: The Lost Levels (1986)
Ultima apparizione: Game & Watch: Super Mario Bros. (2020)

Bowser Blu[1] è un personaggio simile a Bowser apparso in Super Mario Bros.: The Lost Levels. La sua identità precisa viene menzionata solo nei materiali secondari, ma l'unica consistenza è la colorazione blu presente nella maggior parte delle sue apparizioni, tranne che in Super Mario All-Stars[2].

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Serie di Super Mario[modifica | modifica wikitesto]

Super Mario Bros.: The Lost Levels[modifica | modifica wikitesto]

SMBLL-BowserBluSprite.png

Bowser Blu appare per la prima volta nella versione per Famicom Disk System di Super Mario Bros.: The Lost Levels. Appare nei mondi 8-4 e 9-3, dove cerca di fermare Mario (o Luigi) sputando fuoco e lanciando martelli.

Distintguibile dal normale Bowser dalla colorazione blu e marrone, quando Bowser Blu viene sconfitto usando le palle di fuoco non si trasforma in uno degli altri nemici, rivelandosi un entità distinta dai Falsi Bowser. Tuttavia, nel mondo D-4 appare un falso Bowser Blu, che attacca solo sputando fuoco e che si rivela essere un Koopistrice se sconfitto con le palle di fuoco.

Dal momento che All Night Nippon Super Mario Bros. riprende vari livelli di The Lost Levels, tra cui il Mondo 8-4, Bowser Blu appare anche in tale gioco.

In Super Mario All-Stars, Bowser Blu smette di essere blu ed è verde come il Bowser normale, e appare anche nel Mondo D-4 al posto della versione falsa. Tuttavia, nei dati del gioco è presente uno sprite di Bowser Blu inutilizzato[3].

Super Mario Bros. Deluxe[modifica | modifica wikitesto]

Luigi contro Bowser Blu.

Bowser Blu riappare in Super Mario Bros. Deluxe, nel porting incluso di The Lost Levels (qua ribattezzato Super Mario Bros. For Super Players), e funziona esattamente come nel gioco originale.

Serie di Super Smash Bros.[modifica | modifica wikitesto]

SSB4-BowserBlu.jpg
SSBU-BowserBlu.png
Illustrazioni ufficiali di Bowser Blu in Super Smash Bros. for Nintendo 3DS / Wii U e Super Smash Bros. Ultimate.

In Super Smash Bros. for Nintendo 3DS / Wii U e in Super Smash Bros. Ultimate, l'ottava colorazione di Bowser è quasi interamente blu. Tale colorazione, che sostituisce quella verde con criniera bionda dei giochi precedenti, è presentata esplicitamente come riferimento a Bowser Blu nei consigli sui personaggi presenti all'interno di entrambi i giochi.

Apparizioni di Bowser di colore blu slegate da Bowser Blu[modifica | modifica wikitesto]

Alcune apparizioni di Bowser lo hanno presentato con colorazione blu, ma senza conferme ufficiali che si tratti di riferimenti a Bowser Blu.

Super Mario Bros.[modifica | modifica wikitesto]

Nel primo Super Mario Bros., la palette cromatica usata nelle sezioni del castello precedenti alla battaglia con Bowser fa sì che Bowser appaia di colore blu. Questo perché i colori della pelle e del guscio di Bowser usano uno scambio di palette usato solitamente nelle aree dei castelli, tranne che nell'area dove avviene la battaglia con Bowser. Per questo motivo, avvicinandosi appena all'area del ponte in modo tale che Bowser sporga appena dal lato destro dello schermo lo farà apparire di colore blu, per poi tornare alla sua colorazione usuale una volta entrati per davvero nella schermata della battaglia. Tale errore avviene anche in The Lost Levels. In aggiunta, sconfiggendo un Falso Bowser con le palle di fuoco in questa situazione farà sì che anche il suo vero aspetto mantenga tale schema di colori (come il Lakitu nel Mondo 5-4).

Mario Golf (Nintendo 64)[modifica | modifica wikitesto]

I colori di Bowser in Mario Golf.

In Mario Golf per Nintendo 64, la seconda colorazione alternativa di Bowser è di colore blu. A differenza di quando accaduto successivamente in Super Smash Bros., la faccia e il guscio sono di un blu più chiaro rispetto al resto del corpo.

Mario Tennis (Nintendo 64)[modifica | modifica wikitesto]

I colori di Bowser in Mario Tennis.

Le colorazioni di Bowser in Mario Golf tornano identiche in Mario Tennis, compresa quella blu.

Identità[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente presentato come semplicemente Bowser nelle guide giapponesi di The Lost Levels[4][5], senza specificare alcun rapporto con Bowser tranne il fatto che non siano fratelli[6], nei libri sui personaggi usciti negli anni '90 prima dell'uscita di Super Mario All-Stars Bowser Blu viene descritto come fratello minore di Bowser[7][8][9], con Super Mario Zen Hyakka, manuale scritto in collaborazione con Nintendo, che lo presenta come parte della「王族」 (Ō-zoku, "Tribù reale") e quindi membro della famiglia reale della Truppa Koopa, a pari di Bowser e dei Bowserotti[7][10]. Dato il cambio di colore da blu a verde in Super Mario All-Stars, le guide giapponesi dedicate a tale gioco lo considerano semplicemente un Falso Bowser. Tuttavia, la guida americana del gioco pubblicata su Nintendo Power lo chiama esplicitamente "Fratello di Bowser" e dichiara che i due sono gemelli[11]. Le guide uscite dopo Super Mario All-Stars tornano a considerarlo un Falso Bowser[2], ma la guida Prima Games di Super Mario Bros. Deluxe lo chiama nuovamente fratello di Bowser[12]. I consigli di Super Smash Bros. for Wii U lo chiamano esplicitamente "un falso Bowser" nelle versioni occidentali, ma nella versione giapponese è più ambiguo[13]. Il libro commemorativo Super Mario Pia presenta Bowser Blu come una variante peculiare di Falso Bowser, mentre Super Mario Bros. Enciclopedia lo considera un nemico separato dai Falsi Bowser ma dichiara che la sua identità è ignota[14].

Profili e statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Consigli di Super Smash Bros. for Wii U / Super Smash Bros. Ultimate[modifica | modifica wikitesto]

Un falso Bowser?! In Super Mario Bros: The Lost Levels, Mario affronta un falso Bowser blu prima di quello vero. È l'ottavo colore di Bowser nel gioco!

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Bowser nella copertina giapponese di Super Mario Bros.
  • La colorazione di Bowser Blu ricorda quella che aveva Bowser nell'illustrazione originale di copertina di Super Mario Bros., realizzata da Shigeru Miyamoto prima che il design definitivo del personaggio fosse stato deciso.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato
Giappone Giapponese
クッパ・アオ[7]
Kuppa Ao
ニセクッパ[15]
Nise Kuppa
クッパ(青)[16]
Kuppa (Ao)
Bowser blu
Falso Bowser
Bowser (blu)
UK Inglese
Bowser's Brother
Fratello di Bowser
Germania Tedesco
Bowser (blau)[17]
Bowser (blu)
Spagna Spagnolo
Bowser (azul)
Edizione spagnola di Super Mario Bros. Enciclopedia</ref>
Bowser (blu)

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

  1. Super Mario Bros. Enciclopedia, pagina 27
  2. 2,0 2,1 La guida Perfect Ban Mario Character Daijinten riporta a pagina 65: "Un Bowser falso appare nella versione originale di Super Mario. Puoi capire chiaramente che non è l'originale data la sua colorazione blu, ma purtroppo in Mario Collection è diventato dello stesso verde."
  3. Pagina di Super Mario All-Stars su The Cutting Room Floor
  4. Pagina 50 della guida Family Computer Hisshō Dōjō ⑦ Super Mario Bros. 2 chiama il Bowser Blu "primo Bowser", menzionandolo come un falso.
  5. Pagina 62 della guida Family Computer Hisshō Dōjō ⑪ Super Mario Bros. 1 & 2 Kami Waza Taizenshū dice: "Non c'è problema se non riesci a battere il primo Bowser nonostante l'impegno. Nei livelli 8-4 e D-4, Bowser appare due volte. La prima volta appare come Bowser blu"
  6. Pagina 89 della guida Super Mario Bros. 2 < Urawaza Taizenshū > dice: "Oh! Bowser è arrivato di nuovo. Per fartelo capire, il grande re dei Koopa NON ha fratelli gemelli di sorta, idiota!" Notare come l'autore insulti esplicitamente il lettore per aver pensato che Bowser potesse avere un fratello
  7. 7,0 7,1 7,2 Pagina 144 di Super Mario Zen Hyakka presenta Bowser Blu come "Il più giovane dei fratelli Bowser" e "Fratello minore di Bowser"
  8. Pagina 155 di Zen Super Mario Ōhyakka presenta Bowser Blu come "Il primo dei fratelli Bowser"
  9. A pagina 36 di Super Mario Bros. Daizukan, Dr. Mario dice: "In "Mario 2", il fratellino di Bowser era un nemico forte di potenza pari alle copie di Bowser"
  10. Pagina 89 di Super Mario Zen Hyakka spiega tale termine come "I membri della famiglia reale a capo dell'esercito Koopa. Bowser e i Bowserotti ne fanno parte"
  11. Pagina 62 della guida presenta il personaggio così: "Ecco una sorpresa: Bowser ha un gemello"
  12. Pagina 71 della guida di Super Mario All-Stars: "Attento! Bowser ha un fratello lancia martelli, qui per impedirti di raggiungere la fine. Se hai le palle di fuoco, usale. Altrimenti..."
  13. "In Super Mario Bros. 2, appare un Bowser blu. Sconfiggilo per raggiungere il solito Bowser verde più avanti. In Smash Bros., il colore 8P di Bowser è blu"
  14. Pagina 30 di Super Mario Bros. Enciclopedia: "Nel livello 8-4, prima dello scontro con Bowser, fa la sua comparsa un Bowser con il corpo blu. Possiede le stesse abilità di un Bowser normale, ma nessuno conosce la sua vera identità"
  15. Super Mario Pia, pagina 22
  16. Edizione giapponese di Super Mario Bros. Enciclopedia
  17. Edizione tedesca di Super Mario Bros. Enciclopedia

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]