Dedalo boscoso

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Dedalo boscoso
Forest Maze.png
Posizione: Pond to Pipes
Boss: Bowyer
Abitanti: Torcibruchi, Gorilli, Buzzer, Octolot, Amanita
Prima apparizione: Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars (1996)
Ultima apparizione: Super Mario RPG (Nintendo Switch) (2023)

Il Dedalo boscoso (noto anche come Foresta Torcibruco) è un labirinto di alberi e passaggi sotteranei presente in Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars e nel suo remake. Include diverse caverne, le quali possono essere raggiunte facilmente attraverso le varie aree della foresta, nonostante nella parte principale di essa vi si trova un labirinto dove possono essere scontrati diversi nemici. Attraverso la foresta sono anche ottenibili dei Funghi, facilmente confondibili con gli Amanita.

Apparizioni[modifica | modifica sorgente]

Super Mario RPG[modifica | modifica sorgente]

Dopo che la bambola di Gaz, Geno, viene posseduta dallo spirito della stella ♥♪!?, si introduce verso il Dedalo boscoso, dirigendosi così all'infuori di Borgo Rosa. Mario e Mallow, dopo aver sentito la storia di Gaz, decidono di seguire la bambola incamminandosi anch'essi verso la foresta.

In seguito arrivano ad una parte della foresta nella quale è presente Arko, una creatura molto simile ad una arco, che scaglia le frecce verso Borgo Rosa. Mentre Mario e Mallow spiano Arko, una delle frecce nemiche presenta al boss dell'area uno dei Frammenti stellari, ma vengono presto interrotti bruscamente da Geno che, intenzionato a riprendere il Frammento stellare, attacca Arko. Con l'aiuto di Mario e Mallow, Geno riesce ad avere la meglio ottenendo il secondo Frammento stellare.

Dopo la battaglia, Geno decide di unirsi a Mario e Mallow, con lo scopo di ritrovare le Scheggestella mancanti allo scopo di ricostruire la Via Stellare.

La traversata del Dedalo boscoso è inizialmente guidata dalla presenza di Geno, che si dirige nella direzione corretta e va quindi seguito per poter andare avanti. Ad un certo punto Geno sparisce di vista, ma a quel punto è possibile comunque orientarsi basandosi sulla direzione da cui provengono le frecce di Arko. Sbagliando direzione in qualsiasi momento, si riparte dall'inizio del labirinto. Se si aiuta il Toad a Borgo Rosa a tornare a casa e gli si chiede scusa per aver preso i suoi tesori nel caso si siano colpiti i blocchi al suo interno, questo darà delle indicazioni per raggiungere una stanza del tesoro nascosta nel Dedalo boscoso: dalla prima stanza bisogna andare due volte a sinistra, una volta avanti e una a destra. La stanza contiene due fiori, due funghi che curano automaticamente Mario e i suoi compagni e una Moneta Rana.

Mario and the Incredible Rescue[modifica | modifica sorgente]

Nel romanzo Mario and the Incredible Rescue, Mario, Luigi e Toad visitano il Dedalo boscoso alla ricerca di uno dei sei funghi magici. Ritrovato il fungo in questione, di colore arancione, i tre combattono contro due Martelkoopa.

In altre lingue[modifica | modifica sorgente]

Dedalo boscoso[modifica | modifica sorgente]

Lingua
Nome
Significato
Giappone Giapponese
ハナチャンの森
Hanachan no Mori
Foresta dei Torcibruchi

UK Inglese
Forest Maze
Labirinto della foresta
Francia Francese
Dédale de la Forêt
Dedalo della foresta
Germania Tedesco
Irrwald
Labirinto della foresta
Spagna Spagnolo
Laberinto Boscoso
Labirinto boscoso
Paesi Bassi Olandese
Dwaalbos
Bosco degli erranti

Foresta Torcibruco[modifica | modifica sorgente]

Lingua
Nome
Significato
UK Inglese
Wiggler Forest
Foresta Torcibruco
Francia Francese
Forêt de Wiggler
Foresta di Torcibruco
Germania Tedesco
Wiggler-Wald
Foresta Torcibruco
Spagna Spagnolo
Bosque Floruga
Bosco Torcibruco
Paesi Bassi Olandese
Wigglerwoud
Foresta Torcibruco

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]