Krystax

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Krystax
SMRPG-Culex-sprite.png
HP 4096
Attacco 250
Attacco magico 100
Difesa 100
Difesa magica 80
Velocità 80
Esperienza 600
Monete 0
Strumenti
Tecniche speciali Nessuno
Tecniche sp. magiche Shredder, Flame Stone, Dark Star, Meteor Blast
Luogo Mostroburgo
Statistiche dettagliate
FP 200
Evasione 0%
Evasione tecniche sp. 0%
Resistenze Fear, Sleep, Poison, Mute, Critical
Debolezze Nessuna
Fiore bonus Nessuno
Biscotto di Yoshi Nessuno
% trasformazione 0%
Pensiero di Chiaroveggenza

“Io sono Krystax, Cavaliere Oscuro di Vanda. Sono passato in questa dimensione per combattere a fianco del Mago Oscuro. Tu che mi sta di fronte... Da dove arriva la tua profondità? Per quale motivo appari in maniera così tridimensionale? La malvagia identità che mi ha dato vita mi ha imprigionato in questo corpo bidimensionale.”
Krystax, Super Mario RPG

Krystax è un boss opzionale di Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars. È un essere da un'altra dimensione che desidera combattere contro guerrieri provenienti dal Mondo di Mario. Sembra un essere demoniaco, di colore viola, con corna, ali, un segno rosso sul petto e una coda segmentata che esce da una parte del corpo coperta di cristalli.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Mario incontra Krystax

Krystax si trova in una regione intradimensionale nascosta dietro a una porta chiusa di Mostroburgo. A dire di una Pianta Piranha che abita lì vicino, lo si sente spesso "parlare di roba su cristalli e male". La Pianta Piranha menziona anche che è necessaria la Pietra luccicante per aprire la porta. Quando Mario varca la porta, Krystax lo saluta e si presenta, raccontando la sua storia. Krystax quindi sfida Mario, che può accettare immediatamente o rifiutare per tornare più tardi.

La battaglia contro Krystax

In battaglia Krystax è accompagnato da quattro cristalli: il Cristallo terra, il Cristallo fuoco, il Cristallo acqua e il Cristallo vento. Ciascuno di essi attacca con abilità legate ai rispettivi elementi e possono essere attaccati e sconfitti individualmente prima di attaccare Krystax, ma se quest'ultimo viene sconfitto prima i cristalli si distruggeranno da soli il turno successivo.

Sconfitto Krystax, questo donerà a Mario e compagni l'amuleto di Krystax, per poi andarsene. Mario viene quindi mandato fuori dalla stanza, e la porta di Mostroburgo che portava ad essa scomparirà.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il personaggio di Krystax è completamente diverso nella versione inglese rispetto a quella giapponese. Nella versione giapponese, Krystax è un tiranno senza tempo fatto di puro male. In quanto essere bidimensionale, è incuriosito dalla tridimensionalità di Mario e compagni e vuole sfidarli per poterli comprendere a pieno. Una volta sconfitto riconosce la forza e l'energia positiva del gruppo e scompare insieme alla sua dimensione tascabile fino al giorno in cui comprenderà il concetto della terza dimensione. Nella versione inglese questa storia è stata riscritta da zero: Krystax si presenta come "Cavaliere oscuro di Vanda" mandato nel mondo di Mario per conto di un mago oscuro per combattere contro il cavaliere più forte del luogo, ma incapace di uscire dalla sua dimensione in quanto il mondo esterno risulta invivibile per la sua specie, per cui rimane chiuso nel suo antro in attesa che sia il cavaliere arrivi e lo trovi per combattere contro di lui prima di andarsene. Krystax è un personaggio più nobile nella versione inglese, e rimane affabile nei confronti di Mario e compagni.
    • Nelle versioni occidentali del remake, la storia di Krystax è presentata come una fusione delle due storie: viene mantenuto il retroscena del cavaliere oscuro di Vanda dalla versione americana del gioco originale, leggermente alterato per rendere il mago oscuro non più colui che lo ha mandato nel mondo di Mario ma colui che Krystax sta cercando per allearsi con esso, ma il resto della caratterizzazione, principalmente nella parte legata al distacco tra la sua bidimensionalità e la tridimensionalità di Mario e compagni, è ripresa dalla versione giapponese.
  • La figura di Krystax è un'enorme allusione alla serie di Final Fantasy, che come Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars è creata dalla Squaresoft.
    • Gli sprite di Krystax, sia in battaglia che fuori dalla battaglia, sono bidimensionali, nello stile dei capitoli di Final Fantasy usciti su SNES.
    • I quattro cristalli che accompagnano Krystax in battaglia sono un riferimento ai quattro cristalli elementali che sono spesso elementi chiave di molti tra i primi capitoli della serie di Final Fantasy.
    • I tre temi musicali associati a Krystax nel gioco provengono tutti dalla serie di Final Fantasy: il suo tema di battaglia è il tema dei boss di Final Fantasy IV, il tema che si sente dopo averlo sconfitto è "Fanfare", il tema di fine battaglia dei primi sei capitoli della serie di Final Fantasy, e la musica che si sente durante il dialogo dopo la battaglia è "Prelude", il tema che si sente nelle schermate del titolo della maggior parte degli capitoli della serie.
    • Il nome stesso di Krystax nella versione inglese, ovvero Culex, fa riferimento al genere tassonomico delle zanzare, similarmente a come il nome dell'antagonista di Final Fantasy IV, Golbez, fa riferimento a una varietà di insetto, la mosca di Golubaeser.
    • Nella versione giapponese del gioco, altri due antagonisti della serie di Final Fantasy, ovvero Exdeath di Final Fantasy V e Kefka di Final Fantasy VI, sono presenti tra le risposte possibili a due delle domande del Dr. Quizzolo (sostituiti nella versione inglese rispettivamente da Chompweed e Goomba). Al contrario, nella versione inglese una delle sue domande è stata cambiata e cita Krystax al suo interno.
    • Nella lista dei mostri presente nel remake, Krystax viene identificato come proveniente dal mondo di "Last Illusion" (titolo pensato per essere chiaramente sinonimo di Final Fantasy), descritto come "una storia che parla di cristalli" (definizione che può essere applicata per molti tra i primi capitoli di Final Fantasy).
  • Krystax è il boss più potente del gioco. Da solo i suoi PV sono secondi solo a quelli della seconda forma del boss finale Fabbro Magno, mentre uniti a quelli dei suoi quattro cristalli insieme superano il totale delle due forme di Fabbro Magno messe insieme.

In altre lingue[modifica | modifica sorgente]

Lingua
Nome
Significato
Giappone Giapponese
クリスタラー
Kurisutarā

Crystaller

UK Inglese
Culex
Da Culex, il genere tassonomico delle zanzare

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]