Mack

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.

Listen up, gang! These guys are gonna put a stop to OUR party! Are we HAPPY about this?!
Mack, Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars

Nemico di Super Mario RPG
Mack SMRPG.png
Mack
Posizione Mushroom Kingdom
PV 480
Attacco 22
Attacco magico 15
Difesa 25
Difesa magica 20
Velocità
Incantesimi
Attacchi speciali
Strumenti Nessuno
Esperienza 24
Monete 20
Altre statistiche
FP
Evasione
Evasione attacchi speciali
Resistenza Paura, Veleno, Sonno, Silenzio, Attacco critico
Debolezze Fulmine
Fiore Lasciato Nessuno
Biscotto di Yoshi Nessuno
Tasso di trasformazione
Pensiero di Psychopath
""Boing, boing, boing.""

Mack è un tenente della Smithy Gang e il boss del primo mondo in Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars. Egli possiede un esercito di Shyster ed è in grado di utilizzare magie di tipo fuoco. Come gli altri membri della Gang ricorda esteriormente un'arma da combattimento (in questo caso un coltello) e prende il nome dalla canzone Mack the Knife. Il suo aspetto è caratterizzato da una figura tonda e rossa con un'espressione maligna; tramite due maniglie si trattiene al suo trampolino a molla a forma di coltello. Si muove rimbalzando come gli Shyster e poco prima di un attacco scuote la testa.

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Copia di Mack.

Mack assedia Mushroom Kingdom quando Mario si trova nel percorso Bandit's Way e si appropria del trono del castello mentre i suoi scagnozzi terrorizzano gli abitanti della cittadina. Dopo essere tornati in città Mario e Mallow si fanno strada tra i nemici per sconfiggerlo. Dopo la vittoria degli eroi soltanto due Shyster riescono a mettersi in salvo, gli stessi che informeranno Smithy della sconfitta del loro superiore.

Mack fa una seconda comparsa in Smithy's Factory nella forma di Machine Made, armi da combattimento prodotte in serie modellate sull'aspetto del boss.

Durante i crediti è visibile, insieme a Bowyer e Yaridovich, un Mack colpito ripetutamente dal martello di Smithy.

Battaglia[modifica | modifica wikitesto]

Battaglia contro Mack e i suoi scagnozzi nel primo capitolo del gioco.

All'inizio della battaglia i due protagonisti si trovano contro Mack e quattro dei suoi scagnozzi. Se gli Shyster non vengono sconfitti subito il boss salta fuori temporaneamente dal combattimento e non vi farà ritorno fino alla sconfitta degli altri nemici. Durante la battaglia Mack utilizza sia attacchi fisici che le magie Flame e Flame Wall. Pochi turni dopo aver sconfitto gli Shyster, essi ricompaiono e sarà necessario ripetere il procedimento fino alla sconfitta di Mack. Una volta eliminati tutti gli alleati, al turno successivo utilizza l'attacco speciale Flame Wall.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Quando Mallow utilizza Psychopath sulla versione Machine Made di Mack dirà "Mario! I'm BAAAAAACK!". In realtà si tratta di una sua copia e non di una ricostruzione dell'originale.
  • Per il giocatore è possibile saltare il combattimento con Mack grazie ad un piccolo espediente che prevede un balzo dalla testa del primo Shyster al Chancellor nascosto all'angolo della stanza. Nessuno dei nemici si accorgerà di Mario e la battaglia non avrà inizio, infatti dopo aver parlato con il Chancellor, Mack e i suoi scagnozzi andranno via e il gioco continuerà normalmente. Dal momento che la prima stella non è stata acquisita ufficialmente, non comparirà nel menù di gioco fino a quando non verrà conquistata la seconda.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]