Buche di lava

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Luigi e un Blargg nelle buche di lava.

Le buche di lava sono un ambiente apparso nella serie animata di Super Mario World. Sono un'area vulcanica situata al di sotto di Dome City, nel Mondo dei dinosauri.

L'aspetto delle buche di lava sembra essere ispirato a quello di vari livelli della Cupola Vaniglia di Super Mario World, con vari fiumi di lava, piattaforme di lava e Blargg come elementi comuni a entrambi gli ambienti. Le buche di lava sono usate dagli abitanti di Dome City come luogo di esilio per chi porta guai alla città. La città è collegata alle buche di lava tramite un tubo ricurvo presente in una casa del posto, situato abbastanza in alto da risultare pressoché impossibile risalire su da esso una volta che si è andati di sotto.

La prima apparizione delle buche di lava è nell'episodio "Cos'è la ruota?", dove Mario e Luigi vengono esiliati lì in seguito ai disastri provocati dai due in città dopo che hanno introdotto il concetto di automobile agli abitanti del luogo. Richiamati all'appello dalla Principessa Amarena, i due riescono a scappare dal posto - e da un Blargg affamato che Luigi ha accidentalmente attirato sul posto scaldando una pizza sul falò - dopo aver ottenuto le cappe da dei blocchi nell'area.

Le buche di lava tornano successivamente nell'episodio finale della serie, "Mamma Luigi". In questo episodio Luigi cade nelle buche di lava dopo che un fanatico del sumo apre il terreno sotto i suoi piedi. Una volta arrivato là, Luigi trova in un blocco l'uovo da cui nasce Yoshi e insieme a lui riesce a scappare dall'area e da due dinosauri che si trovavano là trovando un tubo ricurvo che collega all'oceano.

Le buche di lava appaiono anche un un libro della serie Nintendo Adventure Book, "Dinosaur Dilemma". Mario e Yoshi hanno la possibilità di visitare tale area durante il loro tragitto: tuttavia, scegliere tale opzione porta ad un Game Over in quanto una creatura nascosta nell'area, la cui presenza era suggerita dal fatto che l'area contiene parecchio cibo mangiato a metà, li catturerà e mangerà con la sua lingua prensile.

Voci correlate