Cos'è la ruota?

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Cos'è la ruota?
Coselaruota.jpg
Serie: Terza
Nome originale: The Wheel Thing
Scrittore: Jack Hanrahan, Eleanor Burian-Mohr
<< Lista episodi >>

Cos'è la ruota? è il secondo episodio di Super Mario World, la terza serie animata di Super Mario, È andato in onda insieme al secondo episodio della terza stagione di Un videogioco per Kevin, "Ritorno a Castlevania".

Riassunto[modifica | modifica wikitesto]

A Dome City, Mario e Luigi osservano gli uomini delle caverne che faticano a trasportare materiali, e decidono così di introdurli alla ruota. Iniziano a crearne alcune tagliando un tronco usando un Pesce Lisca come sega, ignari di essere spiati da Kooky. Mario porta le prime ruote agli uomini delle caverne, che non ne comprendono l'uso e dapprima le aggiungono al loro carico, poi le mettono come cappelli fraintendendo l'affermazione di Mario di "usare la testa" e poi le usano come schiacciamosche, e una di quelle di Luigi viene invece mangiata da Yoshi. Allora Mario e Luigi usano un Fiore di fuoco per fare un buco nelle ruote, e usando un bastone e una lastra di pietra creano un rudimentale skateboard per far capire a cosa servono le ruote, almeno finché Yoshi non se lo mangia.

Ben presto, Mario mostra alla Principessa Amarena la sua catena di montaggio per cavernomobili, veicoli in pietra e legno che come motore usano dei Goomba che vengono spronati dalla pressione del pedale dell'acceleratore per andare avanti. La cosa inizia a dare problemi in poco tempo: Luigi propone di introdurre la segnaletica stradale, ma Mario ritiene che sia solo questione di tempo prima che riescano a creare un codice stradale loro senza aiuto, e si mette a dormire. Nel frattempo Kooky lavora alla sua ultima invenzione. Luigi cerca di fare da vigile per mettere ordine tra gli uomini delle caverne, ma tra la loro guida spericolata e Yoshi che gli mangia i cartelli sembra tutto inutile. In seguito ai loro numerosi incidenti gli uomini delle caverne decidono che la colpa è tutta di Mario e Luigi che hanno creato per primi le cavernomobili e li esiliano nelle buche di lava sotto Dome City.

Kooky e Re Attila nel frattempo sono fuori da Dome City pronti all'attacco con l'invenzione di Kooky: si tratta del Mega Meccanosauro, un enorme dinosauro robot sputafuoco su ruote alimentato da un Tirannosauro su un tapis-roulant, con cui partono all'assalto di Dome City demolendo buona parte delle cavernomobili. Uno degli uomini delle caverne va dalla Principessa Amarena per chiederle di trovare un modo per far tornare Mario e Luigi, stupendola nel rivelarle che li hanno esiliati. Nel frattempo Mario e Luigi stanno cercando di cuocere una pizza surgelata su un falò, attirando l'attenzione di un Blargg a loro insaputa. La Principessa manda ai due un messaggio in codice Morse picchiettando sul tubo ricurvo d'accesso alle buche di lava per avvisarli dell'arrivo di Attila in città, e in quel momento notano anche la presenza del Blargg. Ascoltando le loro grida di aiuto, la Principessa butta giù nel tubo un trampolino con cui Mario salta su dei Cubi volanti nei paraggi finché non trova una piuma in uno di essi, grazie al quale si trasforma, salva Luigi e insieme risalgono il tubo per tornare a Dome City.

Una volta tornati su, Mario e Luigi iniziano a preparare trappole per fermare il Mega Meccanosauro, preparando camion che sgancino tronchi lungo il suo cammino, passaggi a livello che lo tengano fermo, semafori che sparano palle di fuoco e munendo Yoshi di una maschera/pala con cui scavare buche nel terreno, e con tutto ciò riescono a demolire la macchina e far battere in ritirata i due Attila. Mario e Luigi vengono festeggiati dagli uomini delle caverne, e decidono che è meglio lasciar perdere con le ruote ancora per qualche secolo[1].

Errori[modifica | modifica wikitesto]

  • Quando Mario fa notare a Luigi gli uomini delle caverne che faticano, il cerchio sul cappello di Luigi è nero con la L bianca.
  • In tutta questa puntata, Kooky viene raffigurato con il muso arancione.
  • Quando Luigi porta le ruote vicino a Yoshi, questo ha le braccia bianche.
  • In più scene gli orecchini della Principessa Amarena hanno i riflessi neri.
  • Quando Luigi commenta il messaggio della Principessa, Mario è interamente vestito di rosso.
  • Quando Luigi salta in braccio a Mario spaventato dal Blargg, il cerchio sul suo cappello è nero.
  • Quando Mario e Luigi risalgono il tubo ricurvo, il cerchio sul cappello di Luigi è nero.
  • Quando Yoshi scava buche nel terreno, i suoi occhi hanno i colori sbagliati (il bianco è verde e la pupilla è bianca con il riflesso nero), tornando normali solo per una frazione di secondo.
  • Mentre Mario e Luigi vengono fatti saltare su trionfanti dagli uomini delle caverne, entrambi hanno l'iniziale sui loro cappelli nera, e il cappello di Luigi presenta una striscia più scura sul suo cappello.

Citazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • "Per farmi venire in mente qualche idea devo girare qualche rotella... ah, ci sono!" - Mario
  • "Scusa Mario, ma quante ruote ti servono ancora? Io sono stanco di inventare!" - Luigi
  • "Bé, almeno il progresso non ingrassa! Buon appetito, almeno tu sai cosa fartene!" - Luigi
  • "Uga buga spatagnao!" - Uomo delle caverne
  • "Se fossimo a Brooklyn imparereste subito come si usano queste ruote!" - Mario
  • "Sorry!" - Yoshi
  • "Vedi che i segnali ci volevano? Ora vai tu a fare il vigile! Se solo Yoshi la smettesse di mordicchiare i cartelli di Stop... è un incubo là fuori, vai a vedere!" - Luigi
  • "Allacciati le cinture! Sarà una corsa da Formula 1!" - Kooky
  • "Sono defunto!" - Luigi
  • "Vieni, uomo di poca fede! Non ci contavi più, eh?" - Mario
  • "Hai altre idee brillanti da proporre, figliolo?" - Attila

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato
Uk.png Inglese
The Wheel Thing
La cosa della ruota
France.png Francese
La préhisto-mobile
La preistomobile
De.png Tedesco
Das Ding auf Rädern
La cosa su ruote
Spa.png Spagnolo
La rueda
La ruota
Pt.png Portoghese
A roda
La ruota
Ro.png Rumeno
Chestia cu roți
La cosa con le ruote

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Questo è l'unico episodio di questa serie dove Kooky parla.
  • Questa è la prima apparizione di Attila nella serie.

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

  1. Nella versione originale parlano invece di qualche millennio

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]