Braciere

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Braciere
SMG-Braciere-Spento.png
Descrizione: Una gigantesca stella.
Uso o funzione: Alimenta l'energia dell'Osservatorio Cometa e dell'Astronave Mario.
Prima apparizione: Super Mario Galaxy (2007)
Ultima apparizione: Super Mario 3D All-Stars (2020)

Il braciere è una grande stella che alimenta l'energia dell'Osservatorio Cometa. Appare per la prima volta in Super Mario Galaxy.

Apparizioni[modifica | modifica sorgente]

Super Mario Galaxy[modifica | modifica sorgente]

Il Braciere parzialmente restaurato

Il braciere appare per la prima volta in Super Mario Galaxy, senza di esso l'Osservatorio non potrebbe muoversi e Mario non potrebbe andare a caccia delle Superstelle. Il braciere inizialmente è una stella piccola e fiocca, ma ogni volta che Mario raccoglie una Megastella diventa sempre più grande e i suoi colori cambiano. Da borgogna diventa giallo, poi arancione, verde, verde-blu, blu e infine turchese. Inoltre è il Braciere che permette l'accesso ai vari Planetari.

Super Mario Galaxy 2[modifica | modifica sorgente]

In Super Mario Galaxy 2 il braciere è completo sin dall'inizio del gioco, per questo il suo stato non è influenzato dalle Megastelle raccolte e adesso si trova all'interno della sala macchine dell'Astronave Mario. Inoltre, durante tutta la durata del gioco, il colore di questo braciere resta sempre turchese, senza mai cambiare.

Galleria[modifica | modifica sorgente]

In altre lingue[modifica | modifica sorgente]

Lingua
Nome
Significato
Giappone Giapponese
トーチ
Tōchi
UK Inglese
Beacon
Francia Francese (NOE)
Brasier
Canada Francese (NOA)
Balise
Germania Tedesco
Kraftfeld
Spagna Spagnolo
Faro
Corea del Sud Coreano
토치가
Tochiga

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Lakitu punta verso la direttaSiamo in diretta!
Vai su Twitch