Bomba Mors

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Bomba Mors
BombaMors.gif
Descrizione da Il Portale Millenario:
"La sta cercando Ombretta. Se non la trova, sarà punita!"

La Bomba Mors è un oggetto raro presente in Paper Mario: Il Portale Millenario.

Nella Scena V, il Trisdombra prepara quest'arma per distruggere Mario, tenendo un agguato all'idraulico nella cittadina di Casalcrepuscolo. Tuttavia Nerea, la leader del trio, perde la Bomba e dà la colpa alla sorella minore Ombretta, costringendola a ritrovare la Bomba tra i cespugli di Casalcrepuscolo.

Dopo che Mario ha sconfitto il fantasma Rampel, che una volta battuto gli ruba il corpo, e torna a Casalcrepuscolo sotto forma di ombra, trova Ombretta che non lo riconosce e lo prega di aiutarla a trovare la Bomba. Mario la trova e scopre che non funziona più, restituendola a Ombretta, questa si unisce alla squadra.

Più tardi, dopo la conclusione della Scena VI, Bowser e Kameka giungono a Casalcrepuscolo dove incontrano Fustighino, che è stato mandato a cercare la Bomba. Il re dei Koopa ordina a Fustighino di dirgli tutto quello che sa su Mario e le Gemme Stella. La situazione degenera e i due generali schierano le loro truppe una di fronte all'altra. Bowser tenta di iniziare la battaglia con una fiammata, ma colpisce inavvertitamente la Bomba, che esplode facendo saltare in aria entrambi gli eserciti.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato
Jap.png Giapponese
イチコロバクダン
Ichikoro Bakudan
Bomba assassina
Uk.png Inglese
Superbombomb
Superbombomba
France.png Francese
Ultibombe
Bomba definitiva
De.png Tedesco
Superbombe
Superbomba
Spa.png Spagnolo
Granada Fulminante
Granata esplosiva

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]