Anello d'oro (oggetto raro)

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Anello d'oro
PMIPM-Anellodoro.png
Descrizione da Il Portale Millenario:
"Il prezioso anello che ha smarrito la Signora Apollonia."

L'anello d'oro è un oggetto raro presente in Paper Mario: Il Portale Millenario. Si tratta di un anello di proprietà della Signora Apollonia, che viene rubato durante il suo viaggio sul Fasto-Express. A rubarlo è stato Rampel (travestito da Toadivo), insieme ai Vongolini della cameriera e alla Valigetta dell'impiegato, in modo che il Trisdombra potesse usare la reazione del Nitromiele contenuto nella valigetta all'oro e al calcio delle conchiglie per far esplodere il treno. Dopo che Mario e Holmut costringono "Toadivo" a restituire la refurtiva, l'anello può essere restituito ad Apollonia in cambio di 30 monete.

L'anello d'oro, proprio come i Vongolini della cameriera sono il regalo di uno Squittix di Fannullopoli, innamoratosi di Apollonia durante un viaggio a Sfoggy Hills[1].

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato
Jap.png Giapponese
きんのゆびわ
Kin no yubiwa
Anello d'oro
Uk.png Inglese
Gold Ring
Anello d'oro
France.png Francese
Bague en or
Anello d'oro
De.png Tedesco
Goldring
Anello d'oro
Spa.png Spagnolo
Anillo de Oro
Anello d'oro

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. "... ... Ti ho detto di scansarti! Ho il cuore spezzato dal ricordo di un antico amore... Una volta andai a Sfoggy Hills e presi una bella cotta. Feci un regalo a questa splendida e ricca signora. Chissà se conserva ancora il mio anello d'oro..." — Squittix, Paper Mario: Il Portale Millenario

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]