Mouser

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Mouser
SMA-Topastro.jpg
Specie: Topo
Debutto in: Yume Kōjō: Doki Doki Panic / Super Mario Bros. 2 (1987/1988)
Ultima apparizione: Super Smash Bros. Ultimate (2018, cameo come spirito)
Doppiatore attuale: Charles Martinet
Questo articolo tratta del boss di Super Mario Bros. 2 noto anche come "Squittix". Per informazioni sull'omonima specie apparsa in altri giochi, vedi Squittix.
Da non confondere con Miauser.
Questa voce non è completa. Ecco cosa manca: immagini.

Mouser (noto anche come Topastro[1] o Squittix[2] è un grosso topo antropomorfo che indossa guanti, scarpe e occhiali da sole. Abita a Subcon, la terra dei sogni. Non si sa molto di lui, se non che è pieno di sè e usa le sue bombe per distruggere i bei sogni.

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Yume Kōjō: Doki Doki Panic[modifica | modifica wikitesto]

La prima apparizione di Mouser è in Yume Kōjō: Doki Doki Panic. Mouser ha aiutato Wart a invadere il mondo segreto nascosto in un libro con le sue bombe. Viene combattuto tre volte in questo gioco, nei mondi 1-3, 3-3 e 5-3: in quest'ultimo mondo appare una versione più potente di Mouser, di colore bianco con l'interno delle orecchie, i guanti e le scarpe rosse, che richiede di essere colpito sei volte per essere sconfitto.

Serie di Mario[modifica | modifica wikitesto]

Super Mario Bros. 2 / Super Mario All-Stars / Super Mario Advance[modifica | modifica wikitesto]

In Super Mario Bros. 2 Mouser viene combattuto solo due volte, nei mondi 1-3 e 3-3: la battaglia nel mondo 5-3 è stata sostituita con un nuovo boss, Chelo. In battaglia, Mouser attacca lanciando bombe che esplodono dopo un breve periodo. Per poterlo colpire è necessario rispedire le bombe al mittente sperando che l'esplosione lo coinvolgano. Il Mouser del mondo 1-3 va colpito tre volte, mentre quello del mondo 3-3 (che nella versione per NES ha l'interno delle orecchie, i guanti e le scarpe verdi) va colpito cinque volte.

In Super Mario Advance, il Mouser del mondo 3-3 è stato spostato nel mondo 6-3, rimpiazzando la seconda battaglia con Tritesta: il posto del mondo 3-3 è stato occupato da un nuovo boss, Robirdo. Come tutti gli altri boss del gioco, in questa versione Mouser ha delle linee di dialogo a inizio e fine battaglia: apre la battaglia dicendo "Here, have some bombs!" e una volta sconfitto dice "No way!".

Tra i dati inutilizzati di Super Mario Advance è presente un nemico che sembra un incrocio tra un topo e un Porcupì: probabilmente sarebbe dovuto apparire nel filmato d'apertura della battaglia con Mouser e venire trasformato per magia in quest'ultimo, come accade con Chelo e Friggì.

BS Super Mario USA[modifica | modifica wikitesto]

In BS Super Mario USA, Mouser accompagna Wart e Strutzi nel tentativo di riappropriarsi di Subcon. Viene combattuto come boss nel mondo 1-3: la battaglia è simile a quella del gioco originale, ma stavolta viene dotato di poteri magici che gli permettono di trasformare nemici e oggetti in bombe e lanciare bombe più grosse di quelle normali.

The Super Mario Bros. Super Show![modifica | modifica wikitesto]

In The Super Mario Bros. Super Show!, Mouser (che nel doppiaggio italiano viene chiamato alternativamente col nome originale, Topastro, Roditor o Acchiappatopen) è il secondo in comando di Re Attila. Appare in 23 puntate nel corso della serie e spesso indossa travestimenti che accompagnano quelli di Attila nelle varie puntate. Attacca lanciando bombe come nel gioco originale, o talvolta Bob-ombe. Nella versione originale parla con accento svizzero, in riferimento al formaggio svizzero.

Super Mario Bros. & Friends: When I Grow Up[modifica | modifica wikitesto]

In Super Mario Bros & Friends: When I Grow Up, una delle illustrazioni da colorare mostra Mouser che fa il DJ, con Mario che fa da tecnico del suono dietro di lui. La descrizione dell'illustrazione recita:

Mouser is one cool disc jockey! His morning show is a big hit on the radio. Everyone loves "The Mouser in the Morning Show." Everyone except for Mario the sound engineer. "I think I'll go get a job at a library!" says Mario. "I need some peace and quiet. That Mouser plays his music too loud in the studio."

Super Mario-kun[modifica | modifica wikitesto]

In Super Mario-kun, Mouser appare per la prima volta nel sesto capitolo del sesto volume. Bowser, che nell'arco narrativo ha convinto vari membri degli 8-Bit a lavorare per lui, ha messo Mouser a guardia di un corridoio nel suo castello. Riesce a mettere nei guai gli eroi mandando uno Spettrino a possedere Luigi, che si rivolta contro gli altri, ma quando viene curato con i Biscotti Yoshi a Mouser non rimane che usare le bombe per attaccare, ma Luigi le rimanda tutte al mittente.

Mouser riappare come antagonista nel terzo capitolo dell'ottavo volume. Cerca di attirare gli eroi nella sua trappola lasciando delle caramelle esplosive a forma di foglia per terra. Yoshi per poco non le mangia, ma Strutzi, riconoscendo che è una tipica trappola di Mouser, si fa avanti e si lascia uccidere dalle caramelle esplosive. Yoshi furioso attacca quindi Mouser.

In seguito, Wart si trasforma in un ibrido di tutti i suoi generali, assumendone le varie abilità tra cui le bombe di Mouser.

Serie di Super Smash Bros.[modifica | modifica wikitesto]

Mouser appare come adesivo in Super Smash Bros. Brawl e come spirito in Super Smash Bros. Ultimate. La battaglia per lo spirito di Mouser lo rappresenta come un Pikachu sullo scenario Regno dei Funghi II in forma Le Rovine, con i Bob-omba come unico strumento disponibile.

Profili e statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Manuale di istruzioni di Super Mario Advance[modifica | modifica wikitesto]

Il topastro usa le bombe incubo per distruggere i bei sogni. Ha un'enorme stima di se stesso e non si ritiene affatto un topo comune.

Adesivo di Super Smash Bros. Brawl[modifica | modifica wikitesto]

Immagine
Gioco
Effetto
SSBB-Mouser.png
Super Mario Bros. 2
[Braccio] - Attacco +20

Spirito di Super Smash Bros. Ultimate[modifica | modifica wikitesto]

Nome
Immagine
Gioco/serie
Tipo
Classe
Forze/effetto(i)
Criterio di ottenimento
Mouser
SSBU-spirito-Mouser.png
Serie Mario
Combattente (1)
Principiante
Presa
La stella della speranza (Regno della luce), Tabellone degli spiriti

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

  1. Manuale di istruzioni di Super Mario Advance, pagina 112
  2. Manuale di istruzioni di Super Mario All-Stars - Edizione per il 25° anniversario, pagina 38

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]