Gru dei ritratti

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Gru dei ritratti
SMP-Gru dei ritratti.png
Appare in: Super Mario Party
Tipo: 2 contro 2
Tempo limite: 10 secondi (x3)
Musica: E ora?

Gru dei ritratti è un minigioco apparso in Super Mario Party. Concettualmente è molto simile a Salva la faccia da Super Mario Odyssey.

Svolgimento[modifica | modifica wikitesto]

I giocatori devono ricostruire la faccia di Mario o di Bowser posizionando le varie parti dei volti correttamente. All'inizio di ogni round un pezzo viene calato da una gru: i giocatori devono camminare sui pulsanti con le frecce (in ogni squadra un giocatore controlla su e giù mentre l'altro controlla destra e sinistra) per posizionare correttamente il pezzo. Scaduti i 10 secondi, il pezzo viene messo a posto. Messi tutti i pezzi, viene stimata la precisione del loro posizionamento e la squadra con la percentuale più alta vince.

In Strada delle sfide, questo minigioco è la tredicesima sfida di Fine della strada. La sfida base richiede di vincere con una precisione dell'80%, mentre quella speciale richiede una precisione del 90%.

Comandi[modifica | modifica wikitesto]

  • Control Stick - Salta sui pulsanti (su/giù o sinistra/destra)

Informazioni dal gioco[modifica | modifica wikitesto]

  • Completa la faccia!
  • Un giocatore comanda i movimenti destra/sinistra, mentre l'altro comanda i movimenti avanti/indietro!
  • La chiave è farsi guidare dalle ombre!

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]