Regina Miraggia

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Regina Miraggia
MTA-Regina-Miraggia.jpg
Specie: Specchio
Debutto in: Mario Tennis Aces (2018)

Regina Miraggia è il secondo boss della modalità avventura di Mario Tennis Aces. È la sovrana degli specchi senzienti e il suo corpo è composto da tre specchi: il più grosso, ovvero quello centrale, rappresenta la faccia delle regina e ha una corona sulla cima e una maschera di fumuo viola sulla parte riflettente che ricorda un volto, mentre i due più piccoli e laterali sono le mani. Mario può affrontarla alla fine della missione La tremenda regina degli specchi, nella sala reale della Villa dei miraggi. La maschera viola compare solamente durante la scena d'altroduzione e di sconfitta della regina, ma scompare durante lo scontro.

All'inizio dello scontro la Regina Miraggia lancia una pallina da tennis verso Mario, che deve rispedirla al mittente. La pallina viene assorbita da uno dei due specchi più piccoli e poi rilanciata contro Mario dallo specchio più grande; a ogni colpo che colpisce i due spicchi la barra della vita del boss si svuota. Dopo che la barra si è svuotata, i due specchi più piccoli si girano di spalle permettendo a Mario di preparare un colpo intenso e mirarlo contro la faccia della regina, che cerca di proteggersi usando degli specchi. Successivamente, la Regina Miraggia fa levitare degli oggetti, tra cui uno specchio, un vecchio orologio, un mappamondo e una lampada, disponendoli orizzontalmente e lanciandoli più volte tutti insieme contro Mario, che per evitare di subire danni deve evitarli saltando o rimanendo fermo in punto scoperto. A questo punto incomincia la seconda, fase che all'inizio è molto simile alla prima, con la sola differenza che molte palline lanciate contro Mario si comportano come colpi intensi. Inoltre, dopo che la sua seconda barra della vita è stata svuotata, la regina si protegge dal colpo intenso di Mario utilizzando anche un mappamondo, un vecchio orologio e un divano oltre che uno specchio. Successivamente ripete l'attacco con gli oggetti fluttuanti, questa volta disposti in due file orizzontali: quella più interna, formata da uno specchio, un mappamondo e un veccio orologio, e quella più esterna, formata da due divani. Le due file vengono lanciate in maniera alternata verso Mario, che ancora una volta deve evitarle saltando o rimanendo fermo in un punto. Nella terza e ultima fase tutti i colpi della regina sono colpi intensi e, una volta che la sua ultima barra della vita è stata svuotata, cerca di difendersi dal colpo intenso di Mario utilizzando gli stessi oggetti della fase successiva.

Dopo il terzo colpo intenso la Regina Miraggia viene definitivamente sconfitta e rilascia uno scrigno contenente la seconda pietra del potere.

In altre lingue

Lingua
Nome
Significato
Giappone Giapponese
ミラージュ
Mirāju
Miraggia
UK Inglese
Madame Mirage
Madame Miraggia
Francia Francese
Madame Mirage
Dall'inglese
Spagna Spagnolo
Morgana
Dalla Fata Morgana
Paesi Bassi Olandese
Morgana
Dalla Fata Morgana
Russia Russo
Мадам Иллюзия
Madam Illyuziya
Madame illusione

Voci correlate