Attila-Nera

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
The Super Mario Bros. Super Show!
Segmento animato
Attila-Nera
AttilaNera.jpg
Scritto da: Phil Harnage
Diario dell'idraulico: 2001
Alter Ego di Re Attila: Darth Attila
Posizione: Spazio
Episodio Live action: Buon Natale, Fratelli Mario
<< Lista episodi >>

“Diario dell'Idraulico numero 2001 Odissea nelle Spezie: Volevamo aiutare la colonia spaziale del Popolo dei Funghi perché quel tiranno di Darth Attila minacciava di far esplodere il loro pianeta, ma ci rendemmo conto di essere noi quelli che avevano bisogno di aiuto...”
Mario, Attila-Nera

Attila-Nera è il sessantatreesimo episodio di The Super Mario Bros. Super Show!.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mario, Luigi, la Principessa Amarena e Ughetto sono nello spazio per aiutare una colonia di funghi che vive su un altro pianeta che minaccia di essere distrutto da Darth Attila.

Mentre sono in viaggio, il gruppo viene tallonato dall'Attila-Nera, astronave a forma di rubinetto di Attila e Acchiappatopen. Mario invita Amarena e Ughetto ad allacciare le cinture mentre Mario ingrana l'acceleratore a Pasta Power della sua astronave, il Millennium Pizza, ma Attila fa lo stesso. Acchiappatopen usa il raggio di attrazione per far entrare il Millennium Pizza e permettere alle truppe spaziali di Attila, e Mario, Luigi, Amarena e Ughetto partono all'attacco con le loro ventose laser. Luigi ha problemi ad accendere la propria, ma Amarena la rimette in sesto con la formula magica "Che il Pasta Power sia sempre con te". Il gruppo fa così piazza pulita delle truppe spaziali, ma in quel momento arriva Attila. Mario va immediatamente contro di lui e inizia un duello a colpi di ventosa laser. Mario ha quasi la meglio, ma Attila tira fuori un raggio congelante e congela Mario e poi anche gli altri, per poi portarli sull'Attila-Nera.

Arrivati sull'Attila-Nera, Mario e compagni vengono scongelati da Acchiappatopen, così che Attila possa raccontare loro il suo piano: ha in mente di distruggere un pianeta colonia dei funghi che non vuole sottomettersi a lui. Attila chiede ad Amarena di ordinare loro di arrendersi, altrimenti distruggerà davvero il pianeta usando l'Ovoraggio della nave, che sparerà un uovo gigante su di esso. Amarena si rifiuta e Acchiappatopen mette in funzione l'Ovoraggio, che partirà dopo un conto alla rovescia di 30 minuti. Attila ordina quindi ad Acchiappatopen di gettare Mario e il gruppo nella pattumiera intergalattica.

Acchiappatopen spiega dettagliatamente al gruppo come la pattumiera intergalattica li farà a pezzi, per poi gettarli dentro. A metà strada Mario salva il gruppo appendendosi alla parete con uno sturalavandini. Mario rammenta di come lui e Luigi abbiano spesso riparato tritarifiuti con posate incastrate dentro, e invita Luigi a buttare le posate che tiene in tasca nelle lame della pattumiera per bloccarla, permettendo al gruppo di cadere illesi. Acchiappatopen riferisce ad Attila che il gruppo è ora impacchettato nel bidone della spazzatura che verrà lanciato sul pianeta dei funghi, ignaro che siano tutti interi.

Il gruppo atterra sul pianeta dei funghi: Luigi atterra su un Marghibruco, mentre gli altri su una strana roccia rossa. Ughetto se la prende con la roccia per essersi fatto male all'osso sacro e le tira un calcio, ignaro che sia in realtà un Cobrat gigante. Scappando i tre si riuniscono con Luigi, e scansando il proiettile del Cobrat che va a distruggere il Marghibruco il gruppo inizia a girare intorno al Cobrat per fargli perdere i sensi e salirgli in groppa per poter procedere verso la colonia dei funghi a cavallo. Intanto mancano 16 minuti alla partenza dell'Ovoraggio.

Arrivati alla colonia dei funghi, il gruppo e l'anziano Obi-Wan Ghetto studiano come impedire la distruzione del pianeta. Obi-Wan afferma che bisognerebbe infiltrarsi con un caccia stellare dei funghi dentro all'Attila-Nera. Mario si offre volontario se in cambio si mangia dopo la missione. Mario parte ma è nervoso, e Obi-Wan gli passa una pizza surgelata per rinfrancarlo. Anche Luigi, Amarena e Ughetto partono sui caccia. Arrivati dall'Attila-Nera le navi delle truppe spaziali di Attila contrattaccano, ma vengono velocemente tolte di mezzo. Mario entra nella nave e tira una Bob-omba, per poi scappare. Attila e Acchiappatopen fuggono su un gommone volante. Mario e compagni tornano sul pianeta dei funghi, e Mario chiede a Obi-Wan dov'è il pranzo promesso.

Citazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • "Ma vi rendete conto? Vuole spiegare ad un idraulico come funziona!" - Mario
  • "Oggi il pianeta dei funghi, domani la Via Lattea... se tutto va bene, la settimana prossima l'universo sarà l'Attilverso!" - Attila

Errori[modifica | modifica wikitesto]

  • Quando Acchiappatopen dice che mancano 16 minuti alla partenza dell'Ovoraggio, il timer indica chiaramente 4 minuti e 25 secondi quando viene inquadrato, salvo indicare effettivamente 16 nella scena dopo.
  • La frase ricorrente della puntata viene cambiata ogni volta nel doppiaggio italiano, da "Che il Pasta Power sia sempre con te" a "Che la Pasta Power sia con te" a "Che la pasta possa essere con te"

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • L'intera puntata è una chiara parodia del primo Guerre stellari. I personaggi di Darth Attila e Obi-Wan Ghetto e le astronavi Millennium Pizza e Attila-Nera sono gli esempi più palesi, ma oltre a questo abbiamo le ventose laser che riprendono ovviamente le spade laser, Acchiappatopen che ricopre il ruolo del Gran Moff Tarkin e l'inseguimento spaziale finale che riprende la scena di Luke contro i soldati imperiali sulla superfice della Morte Nera.
  • Il numero del Diario dell'Idraulico fa riferimento a 2001: Odissea nello spazio, riferimento reso ancora più esplicito nel doppiaggio italiano mettendo un "Odissea nelle spezie" come sottotitolo.
  • Nel doppiaggio italiano, le truppe spaziali di Attila marciano canticchiando La Marcia dei Bersaglieri.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato
Uk.png Inglese
Star Koopa
Attila stellare
France.png Francese
Star Koopa
De.png Tedesco
Star Koopa
Spa.png Spagnolo
La Guerra de los Koopas
La guerra dei Koopa

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]