Kameghignok

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Nemico di
Viaggio al centro di Bowser
Kameghignok.gif
Kamekghignok
Posizione Sotterranei del Castello di Bowser
PV-BIS.png PV 124
ATT-BIS.png ATT 80
DIF-BIS.png DIF 58
VEL-BIS.png VEL 85
ESP.png ESP 260
Moneta Bis.png Monete 50
Simili Nessuno

Il Kameghignok è un nemico comparso in Mario & Luigi: Viaggio al centro di Bowser. Questo nemico è un Kamek con un abito verde e degli occhiali identici a quelli del suo padrone Sogghigno ed ha anche il suo grosso sorriso. Si trovano solamente Sotterranei del Castello di Bowser e possono essere sfidati solo da Mario e Luigi, Bowser non può perché appena li tocca, essi scompaiono lasciando dietro una moneta (ciò accade anche con altri nemici del gioco). Durante la battaglia è capace di ridare energia a se stesso o a un altro nemico, se questo è in difficoltà, ma l'attacco vero e proprio consiste nel lanciare il suo classico attacco magico geometrico, composto da un triangolo, un cerchio e un quadrato dalla Bacchetta Magica. Successivamente trasformerà le figure geometriche in pietra e le lancerà contro i Fratelli Mario. Per evitare il quadrato e il rettangolo si deve saltare, mentre il cerchio rimbalzerà non appena cadrà, quindi non si deve fare niente per evitarlo. Qualche volta la bacchetta non funziona a dovere, e invece di sparare un attacco magico, lancerà un fagiolo, da evitare anch' esso con un salto.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]