Duello dei 100

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
L'inizio della battaglia

Il Duello dei 100 è un torneo di lotta contro cento Tipi Eztivi organizzato nel Regno d'Eztate, apparso in Super Paper Mario.

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Super Paper Mario[modifica | modifica wikitesto]

La prima volta che Mario, Peach e Bowser arrivano nel Regno d'Eztate, il Re Eztivo vuole che affrontino il Duello per ottenere il Cuore Puro, ma arrivati al ventesimo round scoprono che Re Eztivo era in realtà Mimì, che stava ingannando gli eroi per rallentarli mentre il Vuoto risucchiava il Regno.

Dopo la fine del gioco, gli eroi possono ritornare nel Regno d'Eztate e affrontare nuovamente il torneo. Il mondo è diviso in quattro livelli, ognuna con venticinque Tipi Eztivi. Una volta battuti tutti e cento si incontrerà Re Eztivo, che donerà al giocatore come premio sette Carte Raccolta uniche, che raffigurano i sette compagni di Paper Mario: Il Portale Millenario: Goombella, Koopaldo, Spirù, Miniyoshi, Ombretta, Cannonio e Squitty.

Ognuno dei Tipi Eztivi ha un nome e una personalità tutta sua.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Il Duello dei 100 è basato sullo hyakunin kumite, un evento realmente esistente facente parte della disciplina del karate Kyokushin, in cui un singolo partecipante affronta da solo 100 avversari uno di seguito all'altro.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato