Martolomeo

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Martolomeo
MartolomeoSPM.png
Specie: Pixl
Debutto in: Super Paper Mario (2007)

Martolomeo è un personaggio in Super Paper Mario e l'ottavo Pixl incontrato da Mario, Peach e Bowser.

Antefatti[modifica | modifica wikitesto]

1.500 anni prima degli eventi del gioco, Martolomeo venne sigillato dagli Antichi all'interno di tre steli nella Terra dei Cromagnoidi. Egli stesso afferma che prima non era un Pixl, rafforzando la teoria di Carson che i Pixl sono le anime dei "Gameoverizzati".

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Mario & Co. liberano Martolomeo posizionando le tre Tavolette Elementari sulle tre steli nella Terra dei Cromagnoidi. Una volta libero chiede a Mario quale sia il suo motto. Martolomeo, come si può intuire dal suo nome e dal suo aspetto, permette di utilizzare un Martello apparso dal nulla a tutti i personaggi del gioco, il quale può rompere vari oggetti tra cui i Blocchi Gialli.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato
Jap.png Giapponese
ハまハンマ
Hamahamma
Uk.png Inglese
Cudge
France.png Francese
TapTap
De.png Tedesco
Knüppl
Spa.png Spagnolo
Marty
KorSud.png Coreano
해 멈머
Haemeommeo