Breccia temporale

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Mario e Luigi guardano la prima breccia temporale

La Breccia temporale è un buco a strisce gialle e rosa, punto di passaggio tra il presente e il passato, apparso in Mario & Luigi: Fratelli nel Tempo. Dopo che la macchina del tempo danneggiata ritorna del presente, i frammenti della Stella Cobalto (carburante della macchina stessa) rimasti nel passato iniziano a reagire causando la comparsa di diverse brecce temporali. La prima breccia temporale appare al centro del Giardino del Castello della Principessa Peach e conduce ad una zona vicina Villaggio Olligiolli, ma dopo che Mario, Luigi e Valigi8.0 la attraversano essa scompare.

Successivamente compaiono quella del Castello di Bowser, della Foresta di Toadwood, dell'Isola Yoshi, del Deserto del Gritzy, di Fungopoli, del Santuario Stella, del Castello Shroob. Inoltre rinasce ma in un altro posto la breccia per il villaggio. Anche la Principessa Shroob Vecchia può aprire delle brecce per attaccare Mario e Luigi. Alla fine del gioco l'energia irradiata dalle brecce temporali viene utilizzata dal Professor Strambic come carburante alternativo della macchina del tempo, per raggiungere il Castello Shroob.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Stranamente, quando Mario e Luigi saltano nella breccia lasciando i piccoli nel presente, anche i piccoli compaiono nel passato insieme agli adulti.

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato
Jap.png Giapponese
タイムホール
Taimu Hōru
Uk.png Inglese
Time Hole
France.png Francese
Faille spatiotemporelle
De.png Tedesco
Zeitstrudel
Spa.png Spagnolo
Portal temporal

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]