Kasplat

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Kasplat
DK64 Kasplat.png
Specie: Kremling
Luogo d'origine: Isola Krodilla
Debutto in: Donkey Kong 64
SM64-Interruttore-!-blu.png Questo articolo non rispetta i criteri di formattazione. Modificalo seguendo le linee guida.

Kasplat era uno dei membri di Ciurma Kremling che si comportava come responsabile della protezione da 40 pezzi di Progetto recentemente rubati da Snide quando fu espulso in Donkey Kong 64.

Aspetto fisico[modifica | modifica wikitesto]

Kasplat è blu muscolare Kremling, occhi rossi, naso giallo, ventre giallo e capelli viola. Il suo outlift è un occhiale da sole, guanti neri, gilet nero con tasche, stivali neri con lacci marroni.

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Viene chiamato dal King K. Rool dove incontra Klump e capo tecnico per rubare il duecento Banane D'oro e imprigionare gli altri Kongs, in modo da guadagnare tempo e distrarre Donkey Kong mentre il Ciurma Kremling ripara il Blast-o-Matic danneggiato.

I suoi attacchi sono tripli e liberano una doppia onda d'urto quando vengono colpiti a terra. Può essere sconfitto in vari modi innumerevoli volte, ma può essere completamente combattuto da un'onda d'urto e si apre un progetto.

Kasplat ha la sua punizione ordinata dal K. Rool per aver perso alcuni pezzi del progetto dove lo stesso rilascia un Klaptrap per catturarlo.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Kasplat è prima Kremling con i capelli.
  • Anche se i suoi capelli hanno diversi colori a causa dei codici colore, è stato mostrato nei filmati che il colore originale dei capelli di Kasplat è viola.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]