Giardini Ancestrali

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Giardini Ancestrali
Giardini-Ancestrali-M+RKB.jpg
Apparso in: Mario + Rabbids Kingdom Battle (2017)
Livelli: 10
<< Lista dei mondi >>

Giardini Ancestrali è il nome della prima area di Mario + Rabbids Kingdom Battle. Questa zona contiene elementi tipici dei mondi di prateria e della giungla, fiori, corsi d'acqua e dei Goomba intrappolati su gayser d'acqua, nel miele e su altri elementi dello scenario. Questo mondo si trova a est del Deserto Gelato.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Mario, Rabbid Peach, Rabbid Luigi e Spawny iniziano ad esplorare i Giardini Ancestrali subito dopo l'arrivo di Spawny nel Regno dei Funghi. Attraversando l'habitat del Girasole, aiutano Toad a ricongiungersi con Toadette e su loro richiesta si recano Castello di Peach, per assicurarsi che la Principessa Peach stia bene. Successivamente, grazie ad un cannone, raggiungono la zona della giungla, reclutano Luigi e sconfiggono la Pianta Pirabbid, creata accidentalmente da Spawny, spaventato da una Pianta Piranha. Una volta sconfitto il mostro, Mario e i suoi compagni continuano a cercare Spawny e nel frattempo aiutano Toadette a a ricongiungersi con Toad. Facendo ciò scoprono che Spawny è fuggito sopra ad una torre fatta di blocchi, ma dopo averlo raggiunto vengono ostacolati da Bowser Junior che rapisce Spawny e che gli scaglia contro Rabbid Kong. Una volta sconfitto il gorilla, Mario e co. inseguono Bowser Junior, fuggito verso il deserto gelato.

Panoramica[modifica | modifica sorgente]

La mappa strategica e la mappa delle sfide dei Giardini Ancestrali
La mappa strategica e la mappa delle sfide dei Giardini Ancestrali
La mappa strategica e la mappa delle sfide dei Giardini Ancestrali

Gli Eroi seguono un percorso lineare attraverso i Giardini Ancestrali mentre si avvicinano alla torre di Rabbid Kong. Dopo aver sconfitto Rabbid Kong, il giocatore può rientrare nei Giardini Ancestrali da cinque diversi punti di partenza. Il percorso seguito dagli Eroi è descritto di seguito da ogni punto di partenza in poi.

Frutteto dei Goomba[modifica | modifica sorgente]

Frutteto dei Goomba

Il primo punto di partenza dei Giardini Ancestrali è nel Frutteto dei Goomba, una zona di prati. Gli Eroi partono da un'ampia striscia di terra con alberi cubici, Goomba incastrati nel miele e stormi di uccellini. L'area contiene due piccoli campi di battaglia ed è seguita da un lungo sentiero erboso che si snoda tra alberi, tubi colorati e fiori.

Pianure del polline[modifica | modifica sorgente]

Palline del polline

Il secondo punto di partenza dei Giardini Ancestrali è nelle Pianure del polline, un ampio parco con alberi di aranci e blocchi di giocattoli. L'area può essere esplorata per trovare dei segreti, ma gli Eroi possono semplicemente seguire un sentiero serpeggiante che conduce a un bacino d'acqua con ponti, moli di legno e cannoni. Oltre i moli, ci sono una serie di ponti serpeggianti che conducono a delle pianure con dei campi di battaglia. Oltre una passerella tortuosa e un altro campo di battaglia circondato da I geyser Goomba[1] c'è un lungo ponte di legno che si erge sopra un baldacchino di palme, dove si trova un altro campo di battaglia.

Foresta sciacquona[modifica | modifica sorgente]

Foresta sciacquona

Il terzo punto di partenza dei Giardini Ancestrali è nella Foresta sciacquona, un altopiano con una ricca vegetazione di palme. Elementi ricorrenti in quest'area sono le Piante Piranha con infissi simili a lampade, che giacciono sul binario laterale in zone scarsamente illuminate della foresta. L'area inizia con un lungo ponte di corda che attraversa un baratro, passando per un gigantesco gabinetto muschioso con una papera di gomma che galleggia al suo interno. Alla fine del ponte, gli Eroi entrano in un labirinto chiamato Il labirinto mistico del labirintismo misticoso[1], in cui si trovano dei muri di pietra nascosti che si alzano da terra mentre ci si avvicina. Gli Eroi devono trovare un percorso senza muri che ostacolino il loro progresso per sfuggire al labirinto. Poco dopo, gli Eroi entrano in un'area boschiva con diversi campi di battaglia del Mondo 1-4, incluso il midboss Pianta Pirabbid. Una volta che gli Eroi hanno sconfitto il midboss, possono proseguire verso le Isole bamboo.

Isole bamboo[modifica | modifica sorgente]

Isole bamboo

Il quarto punto di partenza dei Giardini Ancestrali è sulle Isole bamboo, una regione paludosa. L'inizio della zona è un lungo ponte che si intreccia tra bambù, ninfee e canne. Il ponte conduce a una serie di isole collegate tramite passerelle in legno. Queste isole contengono recinti di blocchi giocattolo con monete e forzieri e sono accessibili solo attivando diversi interruttori nell'area. Oltre la zona umida, c'è una serie di altopiani erbosi con due campi di battaglia, dopo di che c'è un lago spumoso con diversi moli costruiti sopra di esso. Sui moli, ci sono alcuni interruttori che possono essere attivati ​​​​per regolare la posizione di alcune passerelle e un cannone che aiuta gli eroi ad avanzare nell'area successiva, dove si trova un ponte tra due grandi cascate e sopra un ruscello, che conduce in una piccola area boschiva che precede il Ponte del tramonto.

Ponte del tramonto[modifica | modifica sorgente]

Ponte del tramonto

Il quinto e ultimo punto di partenza dei Giardini Ancestrali è sul Ponte del tramonto, una massiccia struttura lastricata che conduce alla torre di Rabbid Kong. Sul ponte ci sono delle grandi lacune che gli Eroi possono attraversare facendosi sparare da dei cannoni. Ci sono due campi di battaglia in quest'area, e dopo il secondo campo di battaglia c'è un tubo che conduce alla base della torre. La torre è una pila di enormi blocchi giocattolo sostenuti da una grande statua di un Bestione primitivo. Gli Eroi possono usare i tubi per scalare la torre ed esplorare le terrazze erbose sporgenti. I primi due campi di battaglia sulla torre sono entrambi seguiti da un puzzle in cui gli Eroi devono usare gli interruttori per collegare un tubo che li conduce più in alto. Nel primo puzzle, l'attivazione di un interruttore di un certo colore fa sì che il blocco dello stesso colore si muova gradualmente da un lato all'altro, portando in una certa posizione la parte di tubo che è ad esso adiacente. Il secondo puzzle contiene una colonna di blocchi a forma di disco che ruotano intorno quando i rispettivi interruttori vengono azionati, spostando i tubi insieme a loro. Una volta completato il secondo puzzle gli Eroi raggiungono il tetto della torre, dove si trova il campo di battaglia di Rabbid Kong.

Le acque che circondano il Ponte del tramonto e la torre sono costellate da barili DK. Il giocatore può trovare banane giganti e bucce di banana che giacciono intorno alla base della torre. Mentre gli Eroi si avvicinano alla cima della torre, si possono vedere i blocchi che cadono.

Livelli[modifica | modifica sorgente]

Livello
Anteprima
Obiettivi
Gli-eroi-più-improbabili-M+RKB.png
Mappa 1: Impariamo le basiMappa 2: Impariamo le basi
Sboccia-l'amicizia-M+RKB.png
Mappa 1: Sconfiggi tuttiMappa 2: Sconfiggi tutti
Pericolo-dall'alto-M+RKB.png
Mappa 1: Sconfiggi tuttiMappa 2: Raggiungi la zona
Benvenuti-nella-giungla-M+RKB.png
Mappa 1: Sconfiggi tutti Mappa 2: Sconfiggi tutti
Fratello-dove-sei?-M+RKB.png
Mappa 1: Sconfiggi tuttiMappa 2: Sconfiggi il midboss
In-bilico-M+RKB.png
Mappa 1: Sconfiggi tuttiMappa 2: Sconfiggi tutti
Pezzi-pericolanti-M+RKB.png
Mappa 1: Sconfiggi 5 nemiciMappa 2: Raggiungi la zona
Pilastro-pericolante-M+RKB.png
Mappa 1: Sconfiggi tuttiMappa 2: Sconfiggi tuttiMappa 3: Sconfiggi 4 nemici
Il-re-delle-banane-M+RKB.png
Mappa 1: Sconfiggi il boss
Il-ponte-nascosto-M+RKB.png
Mappa 1: Sconfiggi tuttiMappa 2: Sconfiggi il midboss

Sfide[modifica | modifica sorgente]

#
Nome
Anteprima
Posizione
Obiettivo
Turni previsti
Difficoltà
1
Furia-cieca!-M+RKB.png
Il secondo campo di battaglia del livello 1
Sconfiggi 14 nemici
3
Molto facile
2
Guardia-del-corpo-M+RKB.png
Il secondo campo di battaglia del livello 2
Scorta Toad
6
Facile
3
A-grandi-passi-M+RKB.png
Il secondo campo di battaglia del livello 3
Raggiungi l'area
1
Normale
4
Uno-per-tutti-M+RKB.png
Il primo campo di battaglia del livello 4
Sconfiggi tutti
1
Facile
5
Circondati!-M+RKB.png
Dopo il secondo campo di battaglia del livello 4
Sconfiggi tutti
4
Facile
6
Inchiostro-antipatico-M+RKB.png
La parte superiore del primo campo di battaglia del livello 6
Sconfitti 6 nemici
3
Facile
7
Non-fiadarsi-è-meglio-M+RKB.png
Il secondo campo di battaglia del livello 7
Sconfiggi 5 nemici
10
Normale
8
Oltre-il-ponte-M+RKB.png
Poco prima del primo campo di battaglia del livello 7
Scorta Toad
8
Normale
9
Rimbalzo-sicuro-M+RKB.png
Sulla cima del primo campo di battagli del livello 8
Sconfiggi tutti
3
Normale
10
Lasciate-fare-a-me-M+RKB.png
Il secondo campo di battaglia del livello 8
Raggiungi l'area
1
Facile

Sfide DLC[modifica | modifica sorgente]

#
Nome
Anteprima
Posizione
Obiettivo
Turni previsti
Difficoltà
S1
Il-primo-e-l-ultimo-M+RKB.png
Il primo campo di battaglia del livello segreto
Sconfiggi tutti
1
Ultra difficile
S2
Un-Toad-solitario-M+RKB.png
Il secondo campo di battaglia del livello segreto
Scorta Toad
8
Ultra difficile

In altre lingue[modifica | modifica sorgente]

Lingua
Nome
Significato
Giappone Giapponese
エイジドガーデン
Eijido Gāden
Giardino Invecchiato
UK Inglese
Ancient Gardens
Giardini Antichi

Riferimenti[modifica | modifica sorgente]

  1. 1,0 1,1 Come indicano nella lista dei "Punti di interesse" sulla mappa strategicaMedia:Giardini-Ancestrali-Mappa-Strategica.jpg dei Giardini Ancestrali pubblicata da da Ubisoft sul sito ufficiale di Mario + Rabbids Kingdom Battle

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]