Mario Kirby Meisaku Video

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
La copertina di Mario Kirby Meisaku Video.

Mario Kirby Meisaku Video (「マリオ・カービィ 名作ビデオ」, in italiano traducibile come Mario & Kirby: i migliori filmati) è un film che ha come protagonisti Mario e Kirby, in avventure separate. Il suo scopo è quello di insegnare ai bambini i caratteri kanji (ideogrammi cinesi utilizzati nella lingua giapponese, insieme ad altri due sistemi di scrittura sillabici, chiamati kana, che solitamente sono insegnati prima, rispetto ai kanji) ai bambini piccoli. La storia presenta i personaggi Kirby e Mario con delle immagini alla sinistra (che non si muovono) e le trascrizioni a destra (con i kanji evidenziati). Dopo i kanji, viene introdotto un annuncio per un kit di disegno di Doraemon e uno per la macchina fotografica di Yoshi, che dura circa 20 minuti.

Per via della sua poca popolarità, le copie di questo film sono molto difficili da reperire, soprattutto al di fuori del Giappone. È stato rilasciato per la prima volta nel 1993, in videocassette distrubuite dalla HAL Laboratory. Il video è narrato da Mayumi Tanaka, che è anche la doppiatrice di tutti i personaggi presenti. Kirby, in questo film, ha ricevuto una voce per la prima volta.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Parte di Mario[modifica | modifica wikitesto]

Mario Coniglio sconfigge Wario.

La parte di Mario (chiamata 「スーパーマリオものがたり」, Sūpā Mario monogatari, letteralmente: La storia di Super Mario) ha come antagonista principale un misterioso "ladro W", che ha rubato un tesoro nascosto in una scuola. Il nemico misterioso rivela subito di essere Wario. Dopo aver affrontato numerosi avversari, ed essere caduto col suo kart in un lago, Mario riesce a trovare il ladro. Dopo aver mangiato una carota ed essere diventato Mario Coniglio (da Super Mario Land 2: 6 Golden Coins), l'idraulico sconfigge Wario, a bordo del suo aereo e riesce a recuperare il tesoro rubato.

Parte di Kirby[modifica | modifica wikitesto]

Nella parte di Kirby (chiamata 「星の カービィ」, Hoshi no Kābī, letteralmente: Kirby delle stelle) il protagonista trova un cucciolo, la cui madre è scomparsa. Kirby capisce quasi subito che la madre sia stata rapita dal suo rivale, King Dedede, e si mette in viaggio per ritrovare la genitrice del cane. Alla fine, però, Kirby si rende conto che il suo nemico stava cercando di curare l'animale, fasciando la sua zampa ferita. Kirby sospira, e alla fine fa una grande festa insieme al suo nemico, per festeggiare la riconciliazione fra i due cani.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]