Galassia Polvere di Stelle

Da Super Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Galassia Polvere di Stelle
SMG-Galassia-Polvere-di-Stelle-modello.png
Posizione: Bagno
Come sbloccare: Raccogliere 9 Superstelle e completare il Robo-Impianto di Bowser Jr.
Livelli: Il Sentiero delle Stelle
Attacco alla Flotta Kamek
Tarantorex e le sue Larve
In Fretta! Il Sentiero delle Stelle!
Monete Viola e Astroschegge
Yoshi qui?!
Stelle: SuperstellaSuperstellaSuperstellaCometa RossaCometa ViolaSuperstella

La Galassia Polvere di Stelle è una galassia apparsa in Super Mario Galaxy. È la prima galassia del secondo planetario, il Bagno, ed è composta per lo più da detriti spaziali, come vecchie astronavi e macerie fluttuanti. In questa galassia si fa largo uso della Stella Manina e vi sono ben due boss: Boss Kamek e Tarantorex.

Pianeti[modifica | modifica wikitesto]

Pianeta Iniziale[modifica | modifica wikitesto]

Il pianeta iniziale della prima missione.
I due Ufo Fungo.

Il pianeta iniziale è un piccolo pianeta con un nucleo di vetro. Un guscio metallico esterno a forma quadrata è attaccato al nucleo da dei triangoli metallici. Mario inizia su questo pianeta solo la prima e la quarta missione. Tutte le altre iniziano missioni iniziano su due Ufo Fungo, una gialla e una rossa.

Pianeta Prisma[modifica | modifica wikitesto]

Il Pianeta Prisma.

Il Pianeta Prisma è un piccolo pianeta fatto di vetro e di forma allungata. Sulla sua superficie ci sono tre Cristalli contenenti Astroschegge.

Campi di Asteroidi[modifica | modifica wikitesto]

I Campi di Asteroidi.

Nella Galassia ci sono alcuni piccoli campi di asteroidi, da attraversare in tutte le missioni tranne la seconda. Appaiono due campi di asteroidi all'inizio della Galassia e uno vicino all'Area Detriti Spaziali. Mario deve usare le Stelle Manina per muoversi tra gli asteroidi. Posizionandosi nel modo giusto, Mario può atterrare su alcuni degli asteroidi sfruttanto la gravità dei pianeti vicini, in quanto gli asteroidi stessi non hanno gravità.

Pianeti Sferici[modifica | modifica wikitesto]

I Pianeti Sferici.

Tre piccoli pianeti sferici di vetro, con degli Amperini che si muovono lungo di essi. Su questi pianeti Mario deve raccogliere cinque Spicchi Stellari per formare una Maxistella Lancio diretta al Pianeta Astronave Hocotate.

Pianeta Torre[modifica | modifica wikitesto]

Il Pianeta Torre.

Un pianeta simile a una torre, infestata da Sguscioragni. Mario deve arrampicarsi fino in cima, sfruttando la gravità lungo le pareti, e liberare i membri della Truppa Toad, intrappolati nel cristallo. Una volta liberati tutti, l'Ufo Fungo scenderà e permetterà a Mario di raggiungere una Stella Lancio diretta all'Area Detriti Spaziali.

In uno dei cristalli c'è anche un Goomba.

Area Detriti Spaziali[modifica | modifica wikitesto]

SMGPiattaformaMobile.png
Mario atterra nell'Area Detriti Spaziali.

Il primo e unico pianeta di quest'area è una piccola piattaforma quadrata su cui Mario inizia. Da lì, deve avventurarsi verso i Detriti Spaziali, che gli formeranno un pavimento su cui camminare man mano che si avvicina a loro. Sparse per quest'area ci sono cinque Stelle Argento, che bisogna raccogliere per formare la prima Superstella. Quest'area è usata anche per la missione delle Monete Viola.

Aeronavi[modifica | modifica wikitesto]

Le quattro Aeronavi viste dall'Ufo Fungo.

Nella seconda missione, appaiono quattro velieri volanti in questa Galassia, su cui sono intrappolati i membri della Truppa Toad. Nel primo veliero volanteil giocatore deve colpire una leva, che aprirà un ponte per la Stella Lancio a da lì il secondo veliero volante.

Nel secondo veliero volantesi trovano dei Gusci Verdi, con cui sconfiggere un Kamek e aprire uno scrigno contenente la Maxistella Lancio per il terzo veliero volante.

Sul terzo veliero volanteappaiono altri Gusci Verdi, che vanno tirati ai Polipi nella nave successiva per aprire un ponte e raggiungerla.

Sul quarto veliero volante Mario combatte contro Boss Kamek e ottiene la seconda Superstella.

Pianeta di Cristallo[modifica | modifica wikitesto]

Mario sul Pianeta di Cristallo.

Il Pianeta di Cristallo si visita nella terza missione. Ha l'aspetto di una biglia di cristallo contenente un labirinto. Inizialmente Mario cammina nella parte esterna del pianeta, ma quando trova un buco può entrarvi. Nel piccolo labirinto all'interno del pianeta ci sono Funghi 1-Up, monete, Astroschegge, Goomba, e infine una Maxistella Lancio che porta Mario al Pianeta Roccioso.

Sulla superficie di cristallo di questo pianeta si trova uno Sfavillotto Ghiotto, che se nutrito con 50 Astroschegge aprirà un percorso alternativo per il Pianeta Testa di Yoshi.

Pianeta Roccioso[modifica | modifica wikitesto]

L'arco di roccia all'inizio del Pianeta Roccioso.

Il Pianeta Roccioso è l'entrata per l'antro di Tarantorex, e appena Mario vi atterra, inizia la musica pre-boss. Questo pianeta è composto da due parti: un sentiero roccioso con alcuni Sguscioragni, e un percorso formato da Larve Elastiche che porta direttamente al pianeta del boss.

Su questo pianeta fanno la loro prima apparizione nel gioco le Larve Elastiche.

Pianeta Astronave Hocotate[modifica | modifica wikitesto]

Il Pianeta Astronave Hocotate.

Questo pianeta è una grossa astronave a razzo, simile appunto all'Astronave Hocotate usata da Olimar e Louie in Pikmin 2. La si visita nella prima e terza missione della Galassia. Nella prima è collegata direttamente ai Pianeti Stella Manina, nella terza ha una Larva Elastica sulla cima.

Sugli oblò della nave ci sono due Cristalli.

Pianeta Larva Elastica[modifica | modifica wikitesto]

Il Pianeta Larva Elastica.

Questo pianeta, da lontano ha l'aspetto di un'enorme Larva Elastica. Quando Mario vi si lancia dal Pianeta Roccioso, usando proprio una Larva Elastica, il guscio esterno del pianeta si rompe, rivelando una grossa ragnatela con Tarantorex congelato in mezzo.

Mario deve usare le piccole Larve Elastiche situate sulla ragnatela per liberare Tarantorex e in seguito sconfiggerlo, ottenendo così la terza Superstella. Su questo pianeta c'è anche un Toad verde, intrappolato in una Larva Elastica.

Pianeti Stella Manina[modifica | modifica wikitesto]

I Pianeti Stella Manina.

I Pianeti Stella Manina sono tre piccoli pianeti simili ai Pianeti Sferici, ma con delle Stelle Manina all'interno. Collegano il Pianeta Astronave Hocotate al Pianeta Torre. Il giocatore può utilizzare le Stelle Manine per potersi muovere più velocemente da un pianeta all'altro.

Pianeta Testa di Yoshi[modifica | modifica wikitesto]

Il Pianeta Testa di Yoshi.

Un pianeta legnoso con la forma della testa di Yoshi che butta fumo dalle narici, lo si può raggiungere nutrendo lo Sfavillotto Ghiotto sul Pianeta di Cristallo.

Su questo pianeta vivono un gran numero di Goomba, che non rilasciano né Astroschegge né Monete se sconfitti, e quando sono tutti battuti rivelano la Superstella nascosta della Galassia. Inoltre, se Mario salta su più di otto Goomba di fila, inizierà a guadagnare vite extra. Questo è l'unico pianeta del gioco dove si può fare questo.

Missioni[modifica | modifica wikitesto]

Il Sentiero delle Stelle[modifica | modifica wikitesto]

Il Sentiero delle Stelle
SentieroStelle.png
Apparso in: Super Mario Galaxy (2007)
Mondo: Bagno
Successivo: Attacco alla Flotta Kamek
Lista di livelli

In questa missione Mario dovrà usare diverse volte le Stelle Manina. Inizia dal Pianeta Iniziale, e da lì usando una scia di Stelle Manina arrivare al Pianeta Prisma. Da lì poi sempre con le Stelle Manina arriva ai Pianeti Sferici, dove raccoglie gli Spicchi Stellari, evitando gli Amperini, per formare la Maxistella Lancio diretta al Pianeta Astronave Hocotate.

Da quel pianeta, Mario dovrà seguire un altro sentiero di Stelle Manina per raggiungere il Pianeta Torre. Lì libererà la Truppa Toad, che poi gli permetterà di raggiungere l'Area Detriti Spaziali.

Nell'Area Detriti Spaziali, Mario deve raccogliere le cinque Stelle Argento per formare la Superstella.

Nemici[modifica | modifica wikitesto]

Pianeti visitati[modifica | modifica wikitesto]

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato
Jap.png Giapponese
星降る小道を進め!
Hoshi furu komichi o susume!
Uk.png Inglese
Pull Star Path
France.png Francese
Le Sentier des Étoiles Crampon (NOA)
Le sentier de étoiles (NOE)
De.png Tedesco
Der Sternregenpfad
Spa.png Spagnolo
Por el Caminito Estrellado (NOA)
Por el camino estrellado (NOE)
KorSud.png Coreano
별 내리는 좁은 길!
Byeol Naerineun Jobeun Gil!

Attacco alla Flotta Kamek[modifica | modifica wikitesto]

Attacco alla Flotta Kamek
SMG-Boss-Kamek-2.png
Apparso in: Super Mario Galaxy (2007)
Mondo: Bagno
Precedente: Il Sentiero delle Stelle
Successivo: Tarantorex e le sue Larve
Lista di livelli

Nonostante il nome, Kamek non appare in questa missione. Per superarla, Mario deve attraversare le quattro Aeronavi per raggiungere la boss Boss Kamek. Nella prima c'è una leva da tirare per far apparire un ponte e la Stella Lancio.

Nella seconda ci sono Gusci Verdi da tirare a uno scrigno per rivelare la Maxistella Lancio. Nella terza dei gusci da tirare ai Polipi della quarta per poterla raggiungere, e infine nella quarta, che a differenza delle altre è viola e rossa, si lotta Boss Kamek.

Boss Kamek attacca come un normale Kamek, cioè sparando palle di fuoco a Mario. Ogni tanto, però, lancerà un Guscio verde invece di una palla di fuoco, ed è quello che Mario deve raccogliere e rilanciarle per danneggiarla. Dopo due colpi Boss Kamek evoca due Magikoopa per aiutarla. Dopo il terzo Guscio andato a segno, Boss Kamek si arrenderà e consegnerà la Superstella.

Nemici[modifica | modifica wikitesto]

Pianeti visitati[modifica | modifica wikitesto]

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato
Jap.png Giapponese
突入! カメック船団
Totsunyū! Kamekku sendan
Uk.png Inglese
Boss Kamek's Airship Attack
France.png Francese
La Charge de la Flotte d'Archi Kamek (NOA)
La charge de la flotte Kamek (NOE)
De.png Tedesco
Kameks Flotte greift an!
Spa.png Spagnolo
El Ataque de la Nave de Boss Kamek (NOA)
Carga de la armada de Kamek (NOE)
KorSud.png Coreano
침입! 마귀 선단
Chimip! Magwi Seondan

Tarantorex e le sue Larve[modifica | modifica wikitesto]

Tarantorex e le sue Larve
TarantorexBattaglia.png
Apparso in: Super Mario Galaxy (2007)
Mondo: Bagno
Precedente: Attacco alla Flotta Kamek
Successivo: In fretta! Il Sentiero delle Stelle!
Lista di livelli

In questa missione appaiono per la prima volta le Larve Elastiche, che Mario deve sfruttare per raggiungere il pianeta dove si annida il boss.

Per sconfiggerlo, Mario deve usare le Larve Elastiche attorno a lui per lanciarsi e colpire una grossa bolla sul suo fondoschiena. Distrutta quella, il boss si capovolgerà, rivelando altri tre punti deboli sulla sua pancia. Colpiti tutti e tre allo stesso modo inizierà la seconda parte della battaglia, in cui Tarantorex non sputa acido solo dalla bocca, ma anche da tutte le bolle lungo il suo corpo. Mario deve attaccarlo di nuovo allo stesso modo e il boss morirà, liberando la Superstella.

Nemici[modifica | modifica wikitesto]

Pianeti visitati[modifica | modifica wikitesto]

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato
Jap.png Giapponese
ひっぱりマユと クモキング
Hippari mayu to Kumokingu
Uk.png Inglese
Tarantox's Tangled Web
France.png Francese
La Toile Embrouillée d'Arachnoboss (NOA)
Les cocons élastiques et Arachnoboss (NOE)
De.png Tedesco
Klebe-Kokons und Königsspinne
Spa.png Spagnolo
La Reina Araña y sus Larvas (NOA)
Reina Araña y sus larvas (NOE)
KorSud.png Coreano
당기는 고치와 거미킹
Danggineun Gochi wa Geomi King

In Fretta! Il Sentiero delle Stelle![modifica | modifica wikitesto]

In Fretta! Il Sentiero delle Stelle!
SMG Space Junk Galaxy Speed Run.png
Apparso in: Super Mario Galaxy (2007)
Mondo: Bagno
Precedente: Tarantorex e le sue Larve
Successivo: Monete Viola e Astroschegge
Lista di livelli

La missione con la Cometa Rossa per questa Galassia. Mario deve ripetere la prima missione con un tempo limite di quattro minuti.

Nemici[modifica | modifica wikitesto]

Pianeti visitati[modifica | modifica wikitesto]

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato
Jap.png Giapponese
タイムアタック! 星降る小道を進め!
Taimu atakku! Hoshifuru komichi o susume!
Uk.png Inglese
Pull Star Path Speed Run
France.png Francese
Le Sentier des Étoiles Crampon (Contre-la-Montre) (NOA)
Le sentier des étoiles (contre-la-montre) (NOE)
De.png Tedesco
Zeitangriff! Der Sternregenpfad!
Spa.png Spagnolo
¡Date prisa! El Caminito Estrellado (NOA)
¡Date prisa! Por el caminito estrellado (NOE)
KorSud.png Coreano
타임 어택! 별 내리는 좁은 길!
Taim Eotaek! Byeol Naerineun Jobeun Gil!

Monete Viola e Astroschegge[modifica | modifica wikitesto]

Monete Viola e Astroschegge
SMG Space Junk Galaxy Purple Coins.png
Apparso in: Super Mario Galaxy (2007)
Mondo: Bagno
Precedente: In Fretta! Il Sentiero delle Stelle!
Successivo: Yoshi qui?!
Lista di livelli

La missione della Cometa Viola per questa Galassia. Mario si trova nuovamente nell'Area Detriti Spaziali, e deve raccogliere le cento Monete Viola che sono raccolte a dieci gruppi da dieci in vari punti dell'area. Mario ha solo due minuti per raccoglierle tutte.

Nemici[modifica | modifica wikitesto]

Nessuno

Pianeti visitati[modifica | modifica wikitesto]

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato
Jap.png Giapponese
星くずの果ての パープルコイン
Hoshikuzu no hate no pāpuru koin
Uk.png Inglese
Purple Coin Spacewalk
France.png Francese
La Sortie dans l'Espace des Pièces Violettes (NOA)
Les pièces violettes des éclats d'étoiles (NOE)
De.png Tedesco
Lila Münzen des Sternstaubs
Spa.png Spagnolo
Las Monedas al Filo de las Estrellas (NOA)
Monedas al filo de las estrellas (NOE)
KorSud.png Coreano
별똥별 너머의 퍼플코인
Byeolttongbyeol Neomeo ui Peopeul Koin

Yoshi qui?![modifica | modifica wikitesto]

Yoshi qui?!
YoshiPlanet.png
Apparso in: Super Mario Galaxy (2007)
Mondo: Bagno
Precedente: Monete Viola e Astroschegge
Lista di livelli

La Superstella segreta di questa Galassia. Dopo che Mario ha dato allo Sfavillotto Ghiotto nel Pianeta di Cristallo 50 Astroschegge, esso si trasformerà nel Pianeta Testa di Yoshi. Su questo pianeta, Mario deve sconfiggere tutti i Goomba che appaiono, i quali non rilasciano Astroschegge né Monete, e rivelare così la Superstella.

Nemici[modifica | modifica wikitesto]

Pianeti visitati[modifica | modifica wikitesto]

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato
Jap.png Giapponese
こんなところにヨッシーが?!
Konna tokoro ni Yosshī ga?!
Uk.png Inglese
Yoshi's Unexpected Appearance
France.png Francese
L'Apparition Imprévue de Yoshi (NOA)
Yo... Yo... Yoshi?! (NOE)
De.png Tedesco
Was macht Yoshi denn hier?!?
Spa.png Spagnolo
¿Yoshi por aquí?
KorSud.png Coreano
이런 곳에 요시가?!
Ireon Gos e Yosi ga?!

In altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Lingua
Nome
Significato
Jap.png Giapponese
スターダストギャラクシー
Sutādasuto gyarakushī
Uk.png Inglese
Space Junk Galaxy
France.png Francese
Poussière d'étoile
De.png Tedesco
Sternenstaub-Galaxie
Spa.png Spagnolo
Galaxia Nebulosa
KorSud.png Coreano
스타 더스트 갤럭시
Seuta Deuseuteu Gaelleoksi

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nella terza missione è presente un glitch: se il giocatore prende la Larva Elastica dove è intrappolato il Toad, nel Pianeta Roccioso, e la spara dalla parte da cui è arrivato Mario, il Toad starà in piedi a mezz'aria.
  • Questa è l'unica Galassia ad avere sia una missione con Cometa Rossa che una missione con Cometa Viola a tempo.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]