Miles "Tails" Prower

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Tails
M&SGO2016-Tails-illustrazione.png
Tails in Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Rio 2016.
Nome completo: Miles "Tails" Prower
Specie: Volpe
Luogo d'origine: Mondo di Sonic
Debutto in: Sonic the Hedgehog 2 (Master System) (1992, serie di Sonic the Hedgehog)
Mario & Sonic ai Giochi Olimpici (Wii) (2007, prodotti relativi a Mario)
Ultima apparizione: Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 (2019, prodotti relativi a Mario)
Sonic - Il Film 2 (2022, in generale)
Doppiatore attuale: Benedetta Ponticelli (Italiano, 2011-attuale)
Colleen O'Shaughnessey (Inglese, 2014-attuale)
PM-Martello.png Questo articolo è in costruzione. Si prega di scusare il suo aspetto informale.

Miles Prower, meglio conosciuto col suo soprannome "Tails", è una volpe a due code di otto anni, personaggio della serie di Sonic the Hedgehog, braccio destro e migliore amico di Sonic. Tails è un genio della meccanica ed ha l'abilità di girare le sue code come se fossero le pale di un'elica, permettendogli di volare. Il suo nome, "Miles Prower" è un gioco di parole basato su "miles per hour", ovvero "miglia orarie".

Apparizioni

Serie di Mario & Sonic

Mario & Sonic ai Giochi Olimpici

Tails partecipa agli eventi olimpici in Mario & Sonic ai Giochi Olimpici. Qui è un personaggio di tipo abile, con abilità e resistenza come migliori statistiche. Ironicamente è piuttosto lento, mentre è di gran lunga veloce nei giochi di Sonic.

Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali

Tails partecipa nuovamente agli eventi olimpici nel seguito Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali. Anche qui Tails è un personaggio di tipo abile e le sue statistiche sono state pubblicate sul sito ufficiale.

Tails fa un'apparizione nella modalità avventura nella versione per Nintendo DS. Nel gioco decide di aiutare Sonic e Mario nella loro impresa. Tails fa persino delle osservazioni su Mario quando lui e Sonic incontrano la volpe per la prima volta, dimostrando che Tails rispetta Mario per il suo eroismo, in maniera simile a come rispetta Sonic.

Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Londra 2012

Tails torna nuovamente come personaggio di tipo abile nella versione Wii di Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Londra 2012 ed appare nell'introduzione con tutti gli altri atleti, oltre a competere nelle Parallele asimmetriche e negli Ostacoli Sogno. Tails appare come uno dei personaggi ai quali si può parlare per giocare un minigioco ed ottenere degli adesivi nella modalità London Party. Inoltre si può sbloccare una tuta Mii basata su Tails.

Nella versione per Nintendo 3DS di Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Londra 2012, Tails fa parte del gruppo eroi, il che significa che è giocabile solamente in certi eventi. Nella modalità storia, Tails appare assieme a Sonic. Quando arrivano alla Torre di Londra trovano una nebbia fantasmagorica rossa che diradano e arrivano alla conclusione che Bowser sia coinvolto. Il giorno seguente, il duo si reca presso il Tower Bride dove trovano altra nebbia fantasmagorica e la diradano con l'aiuto di Yoshi, Shadow e Jet, permettendo al ponte di poter essere abbassato. Inoltre vengono a sapere da Bowser Junior che il Dr. Eggman è anche responsabile della nebbia, perciò Tails e Sonic si recano presso il British Museum per continuare ad investigare. Al museo, Tails e Sonic trovano e si alleano con Mario, Luigi e Toad e riescono a diradare la nebbia anche li, per poi recarsi dentro il museo per trovare più informazioni riguardo il fenomeno della nebbia fantasmagorica, cosa che Tails riesce a fare. Successivamente il gruppo si divide, con Tails che segue Espio al ExCel London dove scoprono che Omega ebbe un chip installato dal Dr. Eggman, rimosso poi con l'aiuto di Donkey Kong. Tails, Espio e Omega tornano al Main Stadium e Tails aiuta a salvare Cream da qualche Fog Imposter. Dopodiché, Tails si reca verso Stonehenge con Mario, Luigi, Toad, Sonic e Omega, dove trovano il coperchio per la Fog urn e scoprono da Omega che Bowser e il Dr. Eggman si sono nascosti nel Big Ben. Il gruppo si reca li e Toad passa il walkie-talkie a Tails prima che lui e Omega lascino il gruppo. Gli eroi entrano nel Big Ben per sfidarsi contro Bowser e il Dr. Eggman e, una volta sconfitti, Tails va con loro al Main Stadium così che possono registrarsi per i giochi olimpici, apparendo nella cerimonia di apertura. Un distintivo di Tails è ottenibile dal distributore di distintivi.

Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014

Tails appare in Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014 e, come nei giochi precedenti, è un personaggio di tipo abile.

Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Rio 2016

Tails ritorna in Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Rio 2016 nuovamente come personaggio di tipo abile. Nella versione per Nintendo 3DS è esclusivo nei 100m stile libero e nel Beachvolley.

Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020

Tails riappare in Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Come molti altri personaggi del gioco, Tails indossa delle tenute adatte per gli eventi. Inoltre è uno degli otto personaggi giocabili negli eventi 2D. Tails gioca un ruolo più imporante nelle parti Tokyo 2020 della modalità storia.

Galleria

Per approfondire, vedi Galleria:Miles "Tails" Prower

In altre lingue

Lingua
Nome
Significato
Giappone Giapponese
テイルス
Teirusu
マイルス・パウアー
Mairusu Pauā
Tails
Miles Prower
UK Inglese
Miles "Tails" Prower
-
Francia Francese
Miles «Tails» Prower
-
Germania Tedesco
Miles „Tails“ Prower
-
Spagna Spagnolo
Miles "Tails" Prower
-
Corea del Sud Coreano
마일즈 테일즈 프로워
Mailzeu Teilzeu Peuloweo
Miles Tails Prower
Cina Cinese (semplificato)
塔尔斯
Tǎ ěr sī
Tails
Cina Cinese (tradizionale)
塔爾斯
Tǎ ěr sī
Tails

Voci correlate