Game Boy Player

Da Mario Wiki, l'enciclopedia italiana.
Game Boy Player
GB Player.jpg
Data di pubblicazione: Giappone 21 marzo 2003
Europa 20 giugno 2003
USA 24 giugno 2003
Termine: 2007
Predecessore: Super Game Boy 2
Successore: Nessuno

Il Game Boy Player è una periferica per Nintendo GameCube pubblicata da Nintendo. Può essere utilizzato per giocare ai software per Game Boy, Game Boy Color e Game Boy Advance sullo schermo del televisore. È il successore del Super Game Boy.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il Game Boy Player si connette al lato inferiore del GameCube. La confezione include un disco di installazione che deve essere inserito nel GameCube prima del primo utilizzo. È possibile giocare a tutti i giochi con qualsiasi controller per GameCube, oppure con un Game Boy Advance connesso con un cavo venduto separatamente.

In Europa e negli Stati Uniti è stata distribuita esclusivamente la colorazione nera, nonostante il GameCube fosse disponibile in più colorazioni.[1] In Australia è stata distribuita la colorazione nera e viola.[2] In Giappone è stata distribuita la colorazione nera, viola, arancione e grigia.[3]

Menù[modifica | modifica wikitesto]

Premendo il tasto Pulsante Z sul controller del GameCube appare un menù con delle opzioni. In questo menù è possibile personalizzare varie caratteristiche del Game Boy Player, come le dimensioni del bordo e lo sfondo del bordo. Il gioco non viene messo in pausa mentre si usa il menù.

  • Bordo: permette di cambiare la cornice del gioco. È possibile scegliere tra 20 cornici diverse.
  • Dimensione: permette di scegliere se visualizzare il gioco a una risoluzione multipla della risoluzione nativa (occupa circa l'80% dello schermo) o se allargare il gioco per riempire lo schermo.
  • Controller: permette di selezionare lo schema dei controlli tra i due disponibili (GameCube o Game Boy Advance).
  • Immagine: permette di scegliere se applicare un filtro leggero, un filtro più intenso, o nessun filtro.
  • Timer: permette di impostare un allarme dopo una durata a scelta, da 1 a 60 minuti.
  • Cambia cassetta: interrompe il gioco per permettere di cambiare la cassetta in tutta sicurezza.

Compatibilità[modifica | modifica wikitesto]

Determinati titoli per Game Boy Advance sono stati sviluppati tenendo conto del Game Boy Player, e possiedono una funzione rumble che può essere attivata solo giocando con un controller del GameCube. I giochi compatibili con la funzione rumble mostrano il logo del Game Boy Player prima della schermata del titolo.

Altri titoli come WarioWare: Twisted! e Yoshi's Universal Gravitation, invece, risultano poco pratici da giocare attraverso il Game Boy Player, in quanto richiedono l'uso dei sensori di movimento presenti nella cartuccia. Nonostante ciò, è possibile avviare normalmente questi giochi, ed è possibile usare i sensori di movimento ruotando fisicamente il GameCube.

Il Game Boy Player non consente la riproduzione dei Game Boy Advance Video per prevenire la copia illegale di tali video.[4]

Il Game Boy Player supporta l'uso di varie periferiche del Game Boy Advance, quali l'e-Reader e l'Adattatore Wireless per Game Boy Advance.[5]

Giochi di Mario con il supporto rumble[modifica | modifica wikitesto]

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Immagini[modifica | modifica wikitesto]

Audio[modifica | modifica wikitesto]

Audio.svg GBA BIOS - Suono al momento dell'accensione.
Aiuto:MediaHai problemi nella riproduzione?

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

  1. Game Boy Mailbag - June 12, 2003. IGN.com. URL consultato in data 17 marzo 2020.
  2. Gaming Life in Australia - IGN. IGN.com. URL consultato in data 17 marzo 2020.
  3. 周辺機器/ゲームボーイプレーヤー詳細情報. Nintendo.co.jp. URL consultato in data 17 marzo 2020.
  4. | Nintendo - Customer Service | Nintendo GameCube - Game Boy Player Video Troubleshooting. Nintendo.com. URL consultato in data 17 marzo 2020.
  5. Adattatore Wireless per Game Boy Advance | Game Boy Advance | Servizio al consumatore | Nintendo. Nintendo.it. URL consultato in data 17 marzo 2020.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]